Il Bologna vince il BLue F Ball

Pubblicato il mar 22 2015 - 6:31pm by Fabio Strazziari
Va all’Unipolsai Fortitudo Bologna la 24esima Edizione del Torneo Blue F Ball,targato IDM a Canon Company.
Vittoria meritata quella dei bolognesi apparsi molto più avanti nella preparazione rispetto al S.Marino,soprattutto per quel che riguarda il monte di lancio dove tutti i pitchers impiegati dal manager Nanni hanno dimostrato buona solidità e quella continuità necessaria per iniziare bene il Campionato.
Era,però,S,Marino,nella seconda parte del 1°inning,a sbloccare il risultato.Sulla battuta del Lead-Off Santora,Suarez commetteva un banale errore di tiro in prima che permetteva al veloce interbase di giungere fino in seconda.Le rotolanti interne di Duran e Vaszquez permettevano allo stesso Santora di giungere a casa base(punto non guadagnato sul partente Cadoni).La reazione biancoblù non si faceva attendere.All’inizio del 2°(l’Unipolsai era stata sorteggiata come squadra ospite) era Vaglio ad aprire le danze con un singolo a sinistra spinto poi in seconda dalla battuta 4/3 di Rodriguez.Con uomo in posizione punto era Sambucci a battere un altro singolo al 7 che valeva il pareggio.Il lancio pazzo di Pizziconi consentiva all’ex prima base del Parma di arrivare in seconda e,con 2 out,era Alex Grimaudo a battere il singolo del 2-1.
Cadoni teneva a freno le mazze sammarinesi fino al 4°inning quando,con 2 out e basi vuote,Ermini prima ed Imperiali poi raggiungevano i cuscini con 2 “camminate gratuite”.A quel punto Nanni optava per il cambio,facendo esordire sul suo campo di casa,Marquis Fleming,arrivato ieri nel tardo pomeriggio.L’esordio non era certo dei migliori;Morreale (schierato come ricevitore e MVP fra i Titani) colpiva a freddo il rilievo bolognese con un lungo triplo che portava a casa i 2 corridori;risultato ribaltato e 3-2 per S.Marino.
Questa era,però,la sola valida concessa da Fleming che chiudeva la ripresa e lanciava anche quella successiva senza nessun patema.Dopo il buon rilievo d’Ercolani era Oberto a salire sul mound per Doriano Bindi e sull’ex di turno,l’attacco Fortitudo “apriva i cannoni”!.
3 doppi in sequenza di Rodriguez,Sambucci e Russo (davvero convincente la sua prima da titolare) sancivano il nuovo sorpasso (4-3).La F non si fermava e al 6°inning chiudeva la saracinesca sull’incontro:bb a Suarez(poi sotituito a correre da Fuzzi),singolo di Vaglio e,dopo il K di Rodriguez,altro doppio dello scatenato Sambucci che batteva a casa altri 2 punti per il 6-3 definitivo.
La chiusura spettava a D’Amico da una parte ed alla coppia Rivero-Crepaldi dall’altra.
 A fine match Alex Sambucci (4/7 alla battuta con 2 doppi,3 rbi e 2 bb in 2 partite) è stato eletto MVP della Manifestazione mentre,nella Finale 3°-4°posto,vittoria del Parma per 6-2 sull’Enegan Grosseto,dopo l’iniziale vantaggio toscano.
Da segnalare il solo homer del nuovo acquisto parmigiano Nicola Garbella,il solo ad essere in grado di spedire la pallina oltre la recinzione in questo Torneo.
Dalla prossima settimana si farà sul serio:inizia l’Ibl 2015!.
BOLOGNA…020 002 200 – 6 12v 2e
S.MARINO…100 200 000 – 3   5v 1e
Ruolino Lanciatori:
FORTITUDO
Cadoni….3.2rl 2h 3r 2er 3bb 2so
Fleming (W)..1.1rl 1h 1so
Rivero…..2rl 1h 3so
Crepaldi..2rl 1h 1bb 2so
S.MARINO
Pizziconi…3rl 5h 2r 2er 3bb 1so 2wp
Ercolani….2rl 2bb
Oberto (L) 2rl 5h 4r 4er 2bb 2so
D’Amico….2rl 2h 1bb
Foto di Renato Ferrini
WordPress Author Box
Fabio Strazziari

Nato a Bologna nel 1968 ha cominciato la sua attività come regista di programmi sportivi e radiocronista di Basket per l'emmitente radiofonica X Radio.Ha collaborato con le testate giornalistiche Sportmania ed Il Domani. Dal 2008 è uno dei principali collaboratori del sito specializzato Livetennis. Appassionato di Baseball da sempre ha iniziato a seguire la Fortitudo nel lontano 1982,diventandone radiocronista ufficiale nel 1992,attualmente a Radio International Bologna.

9 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Ny 23 marzo 2015 at 08:08 -

    Fleming non Flaminig !!

  2. derek jeter 23 marzo 2015 at 11:02 -

    non mi ricordavo che il San Marino avesse preso quel fenomeno di PIZZICONI ahahahaha

  3. Davide 23 marzo 2015 at 21:38 -

    Bologna….prima base = sambucci e seconda base= vaglio ;
    San marino ….prima base= mazzucca e seconda base = imperiali ;
    Rimini…prima base= spinelli e seconda base babini ;……

    chi la spunterà ?….

  4. superpirata 24 marzo 2015 at 16:03 -

    Ho capito dove vuoi arrivare.
    Però ci sono altri ruoli o sbaglio ?

  5. fabio 24 marzo 2015 at 22:22 -

    In realtà Mazzuca ha giocato in terza…

  6. davide 24 marzo 2015 at 22:50 -

    Certo hai perfettente ragione super pirata…..speriamo di essere superiori negli altri ruoli..era solo un dato di fatto…

  7. Charlie 25 marzo 2015 at 06:53 -

    Davide ora che non c’è più Catanoso vedo che hai trovato nuovi bersagli….e la stagione non è ancora iniziata..molto bene! Purtroppo parli anzi scrivi sempre a caso e non sei in grado di gustarti questo meraviglioso sport con serenità è un gran peccato te lo assicuro il veleno fa più male a te che a chiunque altro!!! Dovresti essere felice che un riminese come Babini che da anni da l’anima lavora 8 ore al giorno e poi puntualmente si allena duramente X una miseria visto che non sono calciatori, finalmente abbia la possibilità di crescere e giocare e invece no lo insulti senza appello. Ma che genere di persona sei??? Per quanto riguarda Spino,poi, lo insulti solo xchè odi suo papà quindi meriti ancora meno considerazione!

  8. Davide 25 marzo 2015 at 17:45 -

    Insulti li vedi solo te …e un dato di fatto quello che ho scritto e senza offendere nessuno a differenza tua …rileggi ciò che hai scritto Charlie…. quello che sta molto male sei te…siamo un paese libero scrivo sempre ciò che voglio e non mi fermi certo te che manco ti conosco e sputi veleno .taci

  9. Davide 25 marzo 2015 at 17:48 -

    Rileggi ciò che scrivi e bene..mi sa che lo sport non lo stai gustando te…e rileggi il mio messaggio e un dato di fatto senza attacchi a nessuno…prego il moderatore di riprendere questo Charlie .e ripeto non ti conosco e non ho niente da condividere con te per cui evita certi commenti infelici professorino dei miei stivali del baseball