Doriano Bindi:”Sarà un derby particolare, si sente il clima di coppa”. C’è ancora qualche dubbio sull’arrivo di Cruceta.

Pubblicato il Ago 6 2014 - 1:37pm by Redazione Baseballmania

Paura di ripartire? Neanche un po’. Qua c’è una Coppa da affrontare col massimo della determinazione e la T&A San Marino vuole fortissimamente lottare per conquistarla. Si gioca domani a Rimini, venerdì a San Marino e, se ci fosse la necessità di gara3, ancora a Serravalle sabato 9 (tutte le gare avranno inizio alle ore 21).

 

Doriano Bindi, qual è il clima che si respira in squadra?

“Buono, positivo. È chiaro che sabato scorso è andata un po’ diversamente a livello di atmosfera, è normale. Rimini aveva perso, lo sapevamo, eravamo collegati. Noi però non siamo riusciti a vincere a Parma e naturalmente eravamo dispiaciuti, arrabbiati. Detto questo, ora c’è tranquillità, consapevolezza che siamo davanti a un grande appuntamento”

Si respira il clima di Coppa o si respira il clima di derby?

“Si respira il clima di Coppa. Intendiamoci, sappiamo di dover affrontare Rimini, ma queste sono partite un po’ diverse. Il clima europeo e internazionale si sente, pur se giochiamo, in casa nostra e in casa loro, a pochissimi chilometri di distanza. È un’altra cosa a parer mio. C’è un sapore rispetto a un derby normale, non fosse altro che per il regolamento”

Un regolamento che ha indotto il San Marino Baseball a far arrivare Capra e Persichina. Su Cruceta ancora qualche dubbio.

“Vedremo, valuteremo fino in fondo che tipo di strutturazione avere e chi lasciar fuori dal roster delle partite di European Cup. Persichina lo conosciamo già per esser stato per due anni giocatore del campionato italiano. Capra è un ragazzo serio e di grandi qualità”

Quale sarà la rotazione dei lanciatori?

“Inizierà Guerra, poi vedremo e valuteremo tutto in base all’andamento di gara1 e a all’utilizzo degli altri pitcher”

Gare diverse dal solito…

“Proprio così ed è proprio una questione di regolamento. Avremo infatti, per esempio, la possibilità di utilizzare sempre Morreale, tanto per citare un giocatore che aveva dei limiti regolamentari tra una partita e l’altra del campionato. Staremo a vedere”

Come vedi gli avversari?

“Ci conosciamo benissimo, abbiamo giocato otto volte in stagione e per cinque l’abbiamo spuntata noi. Rimini è una buona squadra e non lo scopriamo certo adesso, ha meritato di arrivare in finale scudetto. Noi abbiamo perso sabato, ci sta, non è sempre festa. Ora però abbiamo una grande occasione di rivincita e non ce la vogliamo far scappare”.

8 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Camillo 6 agosto 2014 at 14:52 -

    Volete fare i Pro in un campionato di dilettanti, questa strategia lo gia vista a Grosseto e guarda che fine a fatto…
    sarò contento quando succederà !!!

    • Redsox 6 agosto 2014 at 15:16 -

      Caro nemico delle acca e della lingua italiana, la differenza sta nel fatto che a Grosseto si è bluffato mentre a San Marino i soldi ci sono davvero, fin troppi.
      Personalmente, al contrario di te, sono sempre dispiaciuto quando una qualsiasi squadra, di qualsiasi categoria, deve rinunciare al campionato che le compete.

    • l'originale surgy 6 agosto 2014 at 16:47 -

      pensa a casa tua qualsiasi sia..!!!!

  2. BELVA 6 agosto 2014 at 16:05 -

    hai ragione è meglio un campionato di pippe!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Karl 6 agosto 2014 at 20:10 -

    Un saluto all’amico Red.E’ cmq scandaloso che non venga trasmessa nemmeno una partita,nemmeno una sintesi…

  4. Redsox 6 agosto 2014 at 22:42 -

    Caro Karl, la cosa strana è che RaiSport 2 trasmetterà la partita Italia – USA dell’Italian Softball Week.
    Imperdibile invece su RaiSport 1 la replica della partita dei Mondiali under 20 di calcio femminile Canada – Ghana.

  5. Camillo 7 agosto 2014 at 10:46 -

    …. a Bologna si direbbe che Hai la coda di paglia Redsox !?!?! Ah ah ah ….stai sereno che di Preziosi e di Ust il tuo GM ne ha già portati in Italia.
    Un abbraccio e salutami Dante

    • Redsox 7 agosto 2014 at 14:25 -

      Urca! Non so chi siano Preziosi e UST né chi sia il mio GM.
      Dante però lo conosco: è il mio gatto rosso. Te lo saluto volentieri.