Al Parma non basta un grande Mirabal

Pubblicato il Ago 12 2017 - 1:54pm by Redazione Baseballmania

Inizia male l’ultima giornata di campionato per il Parma Clima, che si vede costretto a cedere per 8 – 5 contro un Novara più aggressivo nel finale.

La partita crea subito grandi aspettative quando Mirabal, primo battitore del line – up parmigiano ed al primo strike visto, spedisce la pallina in fuoricampo, mandando in vantaggio subito la squadra di Gerali, ma Novara non tarda a riprendersi e rimonta subito nell’attacco successivo grazie a qualche singolo ed a un errore di tiro di Maestri : 2 -1 per Novara. Dopo un altro punto subito al secondo inning, i ducali pareggiano i conti alla terza ripresa, con Mirabal che mette a segno il secondo home – run della serata e Zileri che arriva a casa – base su singolo di Maestri. Al sesto altri due punti per il Parma Clima, nonostante il doppio cambio sul monte per Novara ( Aristil per Ruiz e poi Buffa per Aristil ), e le mazze parmigiane si mostrano ben cariche con i singoli di Gradali, Mirabal e Desimoni, aggiungendo poi il doppio a destra di Piazza : 3 – 5 per Parma.

Alla settima ripresa, però, la svolta. Dopo due singoli consecutivi di Dobboletta e Loardi ed un fuoricampo di Angulo seguito poi da un singolo di Alvarez , Testa lascia il monte a Gonzalez ma il Parma Clima non riesce a contenere i padroni di casa, che all’ottavo inning mettono a segno altri due punti, per l’8 – 5 finale.

Partita ricca di valide da entrambe le parti ( 12 per Parma, 14 per Novara ) e, nonostante la sconfitta, una grande prestazione di Charlie Mirabal, che ha chiuso al box di battuta con 4 su 5 ( 2 fuoricampo, 2 singoli, 2 RBI ). Appuntamento con l’ultima partita del campionato stasera ( sabato 12 agosto ) allo stadio “ Nino Cavalli” di Parma, ore 21.