5 valide e 4 punti nel terzo attacco decidono gara 1 contro il Godo. Nel box bene Duran e Albanese

Pubblicato il Apr 18 2015 - 12:10pm by Redazione Baseballmania

La T&A va subito sotto ma è immediatamente capace di reagire, finendo col concentrare quasi metà delle valide (5) e 4 punti in un terzo inning che decide il match. Il resto è totale controllo da parte degli uomini di Doriano Bindi, che si aggiudicano gara1 con Godo per 7-2 e aspettano la partita di sabato sera per completare il quarto weekend di Italian Baseball League.

Rodriguez concede la base a Pizzorni al 1° e poi subisce le valide di Gomez e Bucchi, con quest’ultimo che batte a casa il punto del vantaggio ospite (0-1). Nella parte bassa però arriva subito il pari: base a Santora, singolo a destra di Duran e rimbalzante di Vasquez che fa entrare l’1-1. Al terzo la T&A esplode: apre Albanese con un gran doppio, lo segue Santora col singolo e poi Duran con la grounder del 2-1. Non solo, ecco poi valida di Vasquez e soprattutto singolo di Mazzuca in campo opposto che porta a casa i due punti del 4-1. Il doppio di Avagnina fa entrare il quarto punto della ripresa per un 5-1 che sa già un po’ di sentenza.

La T&A in attacco si ferma, mentre difensivamente è sorretta da una prova in deciso crescendo di Rodney Rodriguez, bravo a non concedere più nulla nel resto della sua permanenza sul monte. Al 6° altro allungo, con Imperiali che raggiunge la base su errore e Albanese che lo porta a casa col singolo (6-1). Al 7°, dopo un’eliminazione, è la volta di Nick Morreale sul monte al posto di Rodriguez. Il rilievo chiude l’inning in fretta, ma all’8° deve chinare il capo sul doppio di Monari che porta a punto Sanchez (singolo) per il 6-2. Nella parte bassa della stessa ripresa l’accoppiata Mazzuca (singolo) – Ermini (doppio) chiude la contesa sul 7-2, con Godo che non riesce a segnare al nono. Finisce 7-2 per la T&A.

 

T&A SAN MARINO – GODO KNIGHTS 7-2

GODO: Servidei ss (1/4), Pizzorni es (0/4), Gomez 3b (1/5), Sanchez r (2/4), Bucchi 2b (1/4), Monari ed (2/4), Rubboli 1b (1/4), G. Meriggi (D. Meriggi) dh (1/3), Tanesini ec (0/4).

T&A: Santora ss (1/3), Duran ec (2/4), Vasquez ed (1/4), Ramos dh (0/4), Mazzuca 3b (2/4), Avagnina es (1/3), Ermini 1b (1/4), Imperiali 2b (1/4), Albanese r (2/4).

GODO: 100 000 010 = 2 bv 9 e 2

T&A: 104 001 01X = 7 bv 11 e 1

LANCIATORI: Uviedo (L) rl 6, bvc 7, bb 1, so 3, pgl 5; Ribeiro (r) rl 2, bvc 4, bb 0, so 1, pgl 1; Rodriguez (W) rl 6.1, bvc 7, bb 1, so 10, pgl 1; Morreale (r) rl 2.2, bvc 2, bb 2, so 2, pgl 1.

NOTE: doppi di Avagnina, Albanese, Ermini e Monari.

Foto del fotografo di redazione Lauro Bassani/PhootoBass.eu