Serie Nacional, Shutout di Pinar del Rìo a Matanzas, Industriales imbattuti a Holguin!

Pubblicato il Mar 14 2015 - 5:00pm by Francesco Raco

I Vegueros di Pinar del Rìo si impongono a Matanzas con una shutout ai danni della capolista, convincenti le prove di Ciego de Avila ed Isla de la Juventud, entrambe con una doppietta che alza il record stagionale, mentre gli Industriales non cedono terreno e vincono tutte e tre le sfide contro i Sabuesos di Holguin; a questo punto i Leones di L’Avana godono di un vantaggio consistente sulle inseguitrici (3 vittorie a 6 partite dal termine), ma le sfide contro Granma ed Isla de la Juventud si preannunciano particolarmente insidiose per i quarti classificati, i quali non possono permettersi cali di concentrazione che potrebbero riaprire gli scenari in vista dei play-off.

ACCOPPIAMENTI

GARA 1

GARA 2

GARA 3

Matanzas – Pinar del Rio

1 – 4

3 – 4

2 – 8

Ciego de Avila – Artemisa

5 – 4

1 – 3

8 – 4

Granma – Isla de la Juventud

8 – 16

3 – 19

13 – 8

Holguin – Industriales

2 – 8

9 – 10

4 – 8

Classifica:

#

SQUADRA

RECORD

PCT

1

Matanzas

51 – 30

.630

2

Granma

48 – 33

.593

3

Ciego de Avila

48 – 33

.593

4

Industriales

46 – 35

.568

5

Isla de la Juventud

43 – 38

.531

6

Pinar del Rio

43 – 38

.531

7

Artemisa

38 – 43

.469

8

Holguin

35 – 46

.432

Dati delle gare (ultimo trittico disputato):

Matanzas – Pinar del Rio

Gara 1 (1-4) – H: PRI 7 (HR di Olber Anier Pena, 3B di Randy Arrozarena) , MTZ 3 (2/4 di cui 1 3B per Yurisbel Gracial); E: PRI 0, MTZ 1 (SS Yurisbel Gracial); Winner: Livan Moinelo; Loser: Yoanni Yera.

Gara 2 (3-4) – H: PRI 9 (2/5 di cui 1 HR + 3 RBI per Donal Duarte, 3/5 di cui 1 2B per Andres Quiala), MTZ 9 (3/3 di cui 1 2B + 2 RBI per Yadiel Hernandez, 2/4 per Luis La O Camacho) E: PRI 1 (SS David Castillo), MTZ 1 (2B/3B Luis La O Camacho); Winner: Rodry Y. Castello; Loser: Yadier Hechavarria; Save: Alain Castaneda.

Gara 3 (2-8) – H: PRI 15 (2B di Ramon Lunar, 2 RBI, Randy Arrozarena, autore di un 3/4, William Saavedra, 3/5 + 3 RBI, Dennis Laza, 2/4; 2/3 + 2 RBI per Donal Duarte, 2/4 per Andres Quiala), MTZ 6 (2B di Ariel Sanchez); E: PRI 1 (3B Reinier Leon), MTZ 1 (SS Omar Estevez); Winner: Isbel Hernandez; Loser: Ramon Licor; Save: Yosvani Alvarez.

Ciego de Avila – Artemisa

Gara 1 (5-4) – H: ART 9 (3/4 di cui 2 2B per Dariel Crespo, 2/3 per Yosvani Penalver ed Osmel Fraga, che ha battuto anche un 2B, emulato poi dal compagno Yanio Luis Perez; ), CAV 11 (1 HR a testa realizzato da Josè A. Garcia, walk-off hit da 3 RBI che ha deciso l’incontro, ed Humberto Morales, 2/4 di cui anche 1 2B; stessa media pari a 2/4 anche per Raul Gonzalez; 2B di Yoelvis Fiss e 3/4 per Osvaldo Vazquez); E: ART 1 (RF Yosvani Penalver), CAV 3 (RF Josè A. Garcia X2, C Osvaldo Vazquez); Winner: Leorisbel Sanchez; Loser: Josè Angel Garcia.

Gara 2 (1-3) – H: ART 8 (3/4 per Yanio Luis Perez e 2/3 per Yosvani Penalver), CAV 7 (2B di Abdel Civil, 3/4 per Raul Gonzalez); E: ART 2 (3B Yanio Luis Perez X2), CAV 0; Winner: Israel Sanchez; Loser: Yunier Cano; Save: Josè Angel Garcia.

Gara 3 (8-4) – H: ART 8 (3B di Yanio Luis Perez, 2B di Yosvani Alarcon; 2/2 per Michael Gonzalez), CAV 17 (4/5 di cui 1 2B + 3 RBI per Yeniet Perez, 3/4 per Raul Gonzalez, 2/4 per Josè A. Garcia, Orlando Lavandera ed Ariel Borrero, 2/5 per Yoelvis Fiss); E: ART 0, CAV 0; Winner: Ismel Jimenez; Loser: Sergio Eduardo; Save: Yander Guevara.

Granma – Isla de la Juventud

Gara 1 (8-16) – H: IJV 18 (2/5 di cui 1 HR e 1 2B per Julio Pablo Martinez, Luis Felipe Rivera con 2 2B + 4 RBI; 2/3 per Rigoberto Gomez e Michel Enriquez, 1 2B + 2 RBI; 2/4 di cui 1 3B per Luis Abel Castro; 2B prodotti anche da Yanier Herrera, Alfredo Rodriguez e Jorge Luis Barcelan, 2/2; 3/6 + 3 RBI per Yusniel Ibanez), GRA 16 (3/5 con 1 HR + 2 RBI per Urmani Guerra, 3/3 di cui 1 2B per Yulexis La Rosa, 2/3 per Roel Santos e 2/5 per Lazaro Alfredo); E: IJV 1 (LF/RF Yusniel Ibanez), GRA 2 (LF/1B Guillermo Josè, P Cesar Garcia); Winner: Jesus Reynaldo; Loser: Yudiel Rodriguez.

Gara 2 (3-19) – H: IJV 15 (HR di Michel Enriquez, 2 RBI, e Jorge Luis Barcelan, grand slam; 3/5 di cui 1 3B per Julio Pablo Martinez, 3/4 per Dainier Galvez, 2/3 per Rigoberto Gomez e Yusniel Ibanez), GRA 7 (2B di Alfredo Despaigne); E: IJV 1 (2B Dainier Galvez), GRA 1 (3B Lazaro Alfredo); Winner: Ulfrido Garcia; Loser: Dariel Gongora.

Gara 3 (13-8) – H: IJV 13 (HR di Jorge Luis Barcelan, 3 RBI, e Dainier Galvez, 3/5; 3/3 di cui 1 3B per Yusniel Ibanez, 2/3 per Rigoberto Gomez), GRA 16 (3/4 di cui 1 HR + 4 RBI per Guillermo Josè; 2/4 per Adrian Moreno, Yordanis Samon, 2 RBI, ed Urmani Guerra, 1 2B; 3/5 per Roel Santos); E: IJV 3 (CF Julio Pablo Martinez, 3B Jorge Luis Barcelan, SS Alfredo Rodriguez), GRA 0; Winner: Ciro Silvino Licea; Loser: Luis Manuel Suarez.

Holguin – Industriales

Gara 1 (2-8) – H: IND 14 (2/4 per Rudy Reyes, 1 HR + 2 RBI, Yusnier Diaz, 1 3B + 2 RBI, Lisban Correa, 1 2B + 2 RBI; 3/5 per Dairon Blanco e 2/5 per Yunieski Gourriel), HOL 8 (HR di Reutilio Hurtado e Yeison Pacheco, 2/4 come Edilse Silva); E: IND 1 (2B/3B Rudy Reyes), HOL 1 (C Yusmel Pupo); Winner: Frank Monthiet; Loser: Hernesto Hernandez.

Gara 2 (9-10) – H: IND 14 (HR di Jorge Enrique Aloma, Yulieski Gourriel, 2/4 + 2 RBI, ed Alexander Malleta, 2/6; 2B di Lisban Correa, Yusnier Diaz, 2/4, e Yulieski Gourriel, 2/4 + 2 RBI; 3/5 per Rudy Reyes e 2/4 per Yunieski Gourriel), HOL 13 (3/5 per Marnolkis Aguiar, 1 2B, e Yunior Paumier, 1HR + 1 2B + 3 RBI; 2/5 di cui 2 2B per Edilse Silva, ); E: IND 3 (LF/RF Yusnier Diaz, SS Jorge Enrique Aloma, CF Yunieski Gourriel), HOL 2 (2B Yunior Paumier, 1B Yeison Pacheco); Winner: Yohandri Portal; Loser: Maikel Sainz.

Gara 3 (4-8) – H: IND 10 (2B di Carlos Alberto, Yulieski Gourriel e Lisban Correa; 3/3 + 3 RBI per Yunieski Gourriel, 3/5 per Yusnier Diaz), HOL 13 (2/3 per Julio David Gongora e Yunior Paumier, 1 2B; 2/5 per Yeison Pacheco e Maikel Caceres, 1 2B; 2B toccato anche da Eriel Sanchez); E: IND 2 (SS Jorge Enrique Aloma, CF Yunieski Gourriel), HOL 1 (RF Maikel Caceres); Winner: Yohandri Portal; Loser: Yaisel Sierra.

Prossimamente seguiranno gli approfondimenti sabermetrici.

WordPress Author Box
Francesco Raco

Nato nel 1993 a Roma, città dove vive. Studente universitario con una grande passione: il baseball. Ha conosciuto il gioco da bambino guardando serie anime giapponesi in TV, poi il padre, che è di Nettuno, lo ha portato ad assistere a una partita del Nettuno BC: fu amore a prima vista. Tutt'oggi non è difficile trovarlo seduto sulle gradinate dello stadio Steno Borghese, sempre sopra alla prima base e con in testa il cappellino raffigurante la “N”. Predilige un approccio sabermetrico nella valutazione dei giocatori, senza ridurre però il baseball a una scienza esatta e svilirne così le componenti emozionali e genuine: è infatti un tifoso molto caldo e passionale nel modo di vivere le partite.