NPB(PL)-Volano i Lions, bene Buffaloes e Fighters in rimonta! Sconfitti Marines e Golden Eagles!

Pubblicato il Apr 22 2018 - 8:52am by Filippo Coppola

Pacific League-NPB Report

 

Continuano a volare i Lions in questa Lega, dove con lo sweep ottenuto ai danni dei Marines raggiungono la nona vittoria casalinga in dieci gare e la soglia dei 118 punti siglati, per ora unico team in Giappone a superare i 100, mentre salgono a quattro le vittorie consecutive, dopo che persero contro i Fighters ad inizio settimana (unica sconfitta in casa).
Con la sconfitta degli Hawks a Sapporo quindi allungano in vetta (4.5 GB) e per i campioni in carica ieri si registra uno spettacolare cycle di Yuki Yanagita, diventando così il 65° giocatore della storia NPB a riuscirci, il 33° in PL (32 invece in CL). Yanagita è anche il primo giocatore a riuscirci in NPB dopo Kosuke Fukudome, che lo fece il 30 Luglio 2016 (CL) e il primo giocatore in PL a riuscirci dopo Julio Zuleta, registrato il 22 Settembre del 2007. Inoltre risulta essere il primo Hawks a riuscirci dopo Arihito Muramatsu, registrato il 1 Luglio del 2003.
In corsa per la post-season vi sono dunque i Fighters che approfittano del passo falso dei Marines e ottenengono vittorie in casa contro gli Hawks, avvicinandosi a loro e staccano di poco Buffaloes e appunto Marines. I Buffaloes espugnano Sendai in rimonta e nettamente, agguantando così la squadra di Chiba, mentre sprofondano ultimi i Golden Eagles, che per ora al Rakuten Seimei Park Miyagi hanno raccolto ben poco (3 vittorie su 12 incontri).

 

SAITAMA SEIBU LIONS (15 W – 4 L – 0 T, 1° con .789 di W%)

Pareggiata la serie in casa contro i Fighters per 1-1 (2-7, 9-8) e vinta la serie in casa contro i Marines per 3-0 (9-8, 9-3, 11-5)

In gara 1 perdono contro i Fighters, con lo starter Togame che subisce la sua 2ª partita persa in stagione (5.2 IP, 5 R, 4 ER, 7 H di cui 2 HR, 3 BB e 7 K).
Vincono in gara 2 contro i Fighters, in rimonta e su walk-off, quindi serie in parità al MetLife Dome, davanti a 12975 spettatori, con vincente il rilievo Wagner e no decision per il partente Castillo (6.0 IP, 1 ER, 3 H, 5 BB e 5 K).

In gara 1 battono di un punto i Marines, al MetLife Dome, davanti a 14799 spettatori, con lo starter Kikuchi che ottiene la sua 4ª vittoria in stagione, registrando in match 8.0 IP, 5 ER, 5 H di cui 2 HR, 1 HP, 3 BB e 7 K.
Vincono anche in gara 2 contro i Marines, quindi conquistano questa serie al MetLife Dome, davanti a 27512 spettatori, dove il partente Tawata ottiene la sua 4ª vittoria in campionato, registrando in match 6.0 IP, 3 ER, 6 H, 1 BB e 4 K.
In gara 3 sweppano i Marines al MetLife Dome, davanti a 27722 spettatori, con lo starter Takagi che ottiene la sua 1ª vittoria in stagione, registrando in match 6.0 IP, 2 ER, 3 H, 1 HP, 4 BB e 3 K.

Dal box di battuta in gara 1 contro i Marines arrivano 2 HR, il 2° di Tonosaki (.319), al 6° inn. al centro, con 1 on e 2 out.
In gara 2 contro i Marines vengono battuti altri 3 HR, il 1° di Kuriyama (.370), al 4° inn. a destra, con 2 on e 2 out, il 4° di Asamura (.300), al 5° inn. al centro, con 1 on e 2 out e il 6° di Yamakawa (.333), al 5° inn. a sinistra, con 0 on e 2 out (back-to-back).
In gara 3 contro i Marines arrivano 2 HR, il 5° di Asamura, al 1° inn. a sinistra, con 1 on e 1 out e il 7° di Yamakawa, al 4° inn. a sinistra, con 2 on e 1 out.

 

FUKUOKA SOFTBANK HAWKS (10 W – 8 L – 0 T, 2° con .556 di W%)

Vinta la serie in casa contro i Golden Eagles per 2-1 (5-3, 5-2, 1-3) e persa la serie in trasferta contro i Fighters per 1-2 (1-2, 10-0, 2-11)

In gara 1 vincono contro i Golden Eagles, allo YafuOku Dome, davanti a 31586 spettatori, con il partente Higashihama che ottiene la sua 1ª vittoria in stagione, registrando in match 5.2 IP, 3 ER, 7 H di cui 2 HR, 3 BB e 6 K.
Battono anche in gara 2 i Golden Eagles, quindi conquistano questa serie allo YafuOku Dome, davanti a 32491 spettatori, dove lo starter van den Hurk ottiene la sua 2ª partita vinta in campionato, registrando in match 7.0 IP, 2 ER, 7 H di cui 1 HR, 1 BB e 8 K.

Perdono in gara 1 contro i Fighters, con un solo punto di scarto, con il partente Takeda che subisce la sua 2ª sconfitta stagionale (6.1 IP, 2 ER, 6 H di cui 1 HR, 3 BB e 5 K).
In gara 2 si riscattano contro i Fighters, senza subire alcun punto, quindi serie in parità al Sapporo Dome, davanti a 34165 spettatori, dove lo starter Nakata ottiene la sua 2ª vittoria in stagione, registrando in match 8.0 IP, 0 ER, 4 H, 3 BB e 6 K.
Perdono anche in gara 3 contro i Fighters, quindi sconfitti in questa serie, con il partente rookie Takahashi che subisce la sua 1ª partita persa in campionato (4.0 IP, 3 ER, 5 H, 1 HP, 2 BB e 2 K).

In attacco in gara 1 contro i Golden Eagles arrivano 3 HR, il 3° di Matsuda (.197), al 2° inn. a sinistra, con 1 on e 1 out, il 3° di Yanagita (.333), al 3° inn. a destra, con 0 on e 2 out e il 1° di Fukuda, al 7° inn. a destra e da lead-off.
In gara 1 contro i Fighters Kawashima (.450) batte il suo 2° fuoricampo in campionato, all’8° inn. a sinistra e da lead-off.
In gara 2 contro i Fighters arrivano 2 HR, il 4° di Yanagita, al 1° inn. a destra, con 0 on e 2 out e il 4° di Despaigne (.194), al 5° inn. a destra, con 1 on e 1 out.

Dal bull-pen in gara 1 contro i Golden Eagles arriva la 1ª salvezza stagionale di Mori (0.2 IP, 0 ER, 1 K).
In gara 2 contro i Golden Eagles Mori lancia la sua 2ª salvezza in campionato (1.0 IP, 0 ER, 1 BB e 1 K).

 

HOKKAIDO NIPPON HAM FIGHTERS (10 W – 9 L – 0 T, 3° con .526 di W%)

Pareggiata la serie in trasferta contro i Lions per 1-1 (7-2, 8-9) e vinta la serie in casa contro gli Hawks per 2-1 (2-1, 0-10, 11-2)

Vincono in gara 1 contro i Lions al Tokyo Dome, davanti a 44978 spettatori, con vincente il rilievo Murata e no decision per lo starter Uwasawa (2.1 IP, 0 ER, 3 H, 1 HP, 1 BB e 2 K).
In gara 2 perdono contro i Lions su walk-off, quindi serie in parità, dove è sconfitto il rilievo Ishikawa e no decision per il partente Takanashi (7.0 IP, 0 ER, 3 H, 3 BB e 7 K).

In gara 1 battono gli Hawks con un solo punto di scarto al Sapporo Dome, davanti a 20786 spettatori, dove lo starter Martinez ottiene la sua 2ª vittoria stagionale, registrando in match 8.0 IP, 1 ER, 7 H di cui 1 HR, 1 BB e 4 K.
Perdono in gara 2 contro gli Hawks, quindi serie in parità, con il partente Arihara che subisce la sua 1ª sconfitta in stagione (4.1 IP, 7 ER, 9 H di cui 2 HR, 1 HP, 0 BB e 7 K).
In gara 3 vincono ancora contro gli Hawks, quindi si aggiudicano questa serie al Sapporo Dome, davanti a 25468 spettatori, dove lo starter Kato ottiene la sua 1ª vittoria stagionale, registrando in match 6.0 IP, 2 ER, 4 H, 3 BB e 6 K.

Dal box di battuta in gara 1 contro i Lions arrivano ben 3 HR, il 1° di Arcia (.269), al 4° inn. a destra, con 0 on e 1 out, il 4° di Shimizu (.216), al 6° inn. a sinistra, con 1 on e 2 out e il 4° di Nakata (.250), al 7° inn. al centro, con 0 on e 2 out.
In gara 2 contro i Fighters arriva il 5° HR in campionato di Nakata, al 7° inn. a destra, con 2 on e 2 out.
In gara 1 contro gli Hawks Ota (.224) batte il suo 2° HR in campionato, al 3° inn. a sinistra, con 0 on e 2 out
In gara 3 contro gli Hawks arrivano 2 HR, il 6° di Nakata, al 5° inn. a sinistra, con 2 on e 1 out e il 2° in campionato di Nishikawa (.221), al 6° inn. a destra, con 2 on e 1 out.

In gara 1 contro gli Hawks Ishikawa lancia la sua 5ª salvezza in campionato (1.0 IP, 0 ER, 1 H, 2 BB e 0 K).

 

CHIBA LOTTE MARINES (8 W – 11 L – 0 T, 4° con .421 di W%)

Persa la serie in casa contro i Buffaloes per 1-2 (5-3, 3-4, 0-3) e persa la serie in trasferta contro i Lions per 0-3 (8-9, 3-9, 5-11)

In gara 1 battono i Buffaloes allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 9622 spettatori, con lo starter Ishikawa che ottiene la sua 3ª vittoria in stagione, registrando in match 9.0 IP, 3 R, 2 ER, 9 H di cui 1 HR, 1 BB e 3 K.
Perdono in gara 2 contro i Buffaloes, con un solo punto di scarto, quindi serie in parità, dove il partente Karakawa subisce la sua 1ª partita persa in campionato (6.0 IP, 4 ER, 5 H, 1 BB e 6 K).
In gara 3 perdono ancora contro i Buffaloes, quindi battuti in questa serie, con lo starter Wakui che subisce la sua 2ª sconfitta stagionale (7.2 IP, 3 ER, 6 H, 3 BB e 5 K).

Vengono sconfitti in gara 1 dai Lions con un solo punto di scarto, dove è perdente il rilievo Matsunaga e no decision per il partente Bolsinger (5.0 IP, 2 R, 0 ER, 4 H, 3 BB e 4 K).
In gara 2 perdono ancora contro i Lions, quindi battuti in questa serie, dove lo starter Sakai subisce la sua 1ª sconfitta in stagione (4.2 IP, 7 ER, 5 H di cui 3 HR, 3 BB e 0 K).
Perdono anche in gara 3, quindi sweeppati dai Lions, con il partente Futaki subisce la sua 2ª partita persa in stagione (1.2 IP, 5 R, 3 ER, 5 H di cui 1 HR, 3 BB e 4 K).

Dal box di battuta in gara 1 contro i Buffaloes arriva il 2° HR in stagione di Fujioka (.197), al 7° inn. a destra, con 1 on e 2 out.
In gara 1 contro i Lions arrivano 2 HR, il 2° di Nakamura (.307), al 1° inn. a sinistra, con 0 on e 2 out e il 3° di Inoue (.250), al 4° inn. al centro, con 0 on e 2 out.

 

ORIX BUFFALOES (8 W – 11 L – 1 T, 5° con .421 di W%)

Vinta la serie in trasferta contro i Marines per 2-1 (3-5, 4-3, 3-0) e vinta la serie in trasferta contro i Golden Eagles per 2-1 (2-5, 3-1, 8-0)

Perdono in gara 1 contro i Marines, con perdente il rilievo Kondo e no decision per il partente Kaneko (5.0 IP, 3 R, 1 ER, 2 H, 4 BB e 2 K).
In gara 2 si riscattano contro i Marines, con un solo punto di margine, quindi serie in parità allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 11353 spettatori, con lo starter Albers che ottiene la sua 2ª vittoria stagionale, registrando in match 5.0 IP, 1 ER, 3 H, 1 BB e 5 K.
Vincono in gara 3 battono i Marines, senza subire alcun punto, quindi si aggiudicano questa serie allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 16115 spettatori, dove il partente Tajima ottiene la sua 2ª partita vinta in campionato, registrando in match 7.0 IP, 0 ER, 2 H, 0 BB e 5 K.

In gara 1 perdono contro i Golden Eagles, con lo starter Dickson che subisce la sua 2ª sconfitta stagionale (5.2 IP, 3 ER, 6 H di cui 1 HR, 0 BB e 5 K).
Si riscattano in gara 2 contro i Golden Eagles, quindi pareggiano questa serie al Rakuten Seimei Miyagi Park, davanti a 23559 spettatori, dove il partente Nishi ottiene la sua 1ª vittoria in stagione, registrando in match 8.0 IP, 0 ER, 3 H, 1 HP, 1 BB e 6 K.
In gara 3 battono ancora i Golden Eagles, senza subire nessun punto, quindi conquistano questa serie al Rakuten Seimei Miyagi Park, davanti a 25896 spettatori, con lo starter Yamaoka che trova la sua 2ª partita vinta in campionato, registrando in match 7.0 IP, 0 ER, 4 H, 1 BB e 4 K.

In attacco in gara 1 contro i Marines Romero (.219) batte il suo 2° HR in stagione, al 6° inn. a sinistra, con 1 on e 0 out.
In gara 2 contro i Golden Eagles arriva il 6° fuoricampo in campionato di Marrero (.239) , al 2° inn. a sinistra e da lead-off.
In gara 3 contro i Golden Eagles arriva il 3° HR in campionato di Romero, al 6° inn. a sinistra, con 0 on e 1 out.

Dal bull-pen in gara 2 contro i Marines il closer Masui lancia la sua 1ª salvezza stagionale (1.0 IP, 0 ER, 1 H).
In gara 3 contro i Marines arriva la 2ª salvezza in stagione di Masui (1.0 IP, 0 ER, 1 H, 2 K).
In gara 2 contro i Golden Eagles Masui ottiene la sua 3ª salvezza in campionato (1.0 IP, 1 ER, 1 H di cui 1 HR, 1 BB e 2 K).

 

TOHOKU RAKUTEN GOLDEN EAGLES (6 W – 14 L – 1 T, 6° con .300 di W%)

Persa la serie in trasferta contro gli Hawks per 1-2 (3-5, 2-5, 3-1) e persa la serie in casa contro i Buffaloes per 1-2 (5-2, 1-3, 0-8)

Perdono in gara 1 contro gli Hawks, dove il partente Kishi subisce la sua 1ª sconfitta in stagione (8.0 IP, 5 R, 4 ER, 7 H di cui 3 HR, 2 BB e 6 K).
In gara 2 vengono sconfitti ancora dagli Hawks, quindi perdenti in questa serie, con lo starter Karashima che subisce la sua 1ª partita persa in campionato (4.1 IP, 3 ER, 8 H, 2 BB e 4 K).
Evitano lo sweep in gara 3 contro gli Hawks allo YafuOku Dome, davanti a 31931 spettatori, dove il partente Fujihira trova la sua 1ª vittoria stagionale, registrando in match 7.0 IP, 0 ER, 2 H, 1 BB e 8 K.

In gara 1 battono i Buffaloes al Rakuten Seimei Park Miyagi, davanti a 22880 spettatori, con lo starter Norimoto che ottiene la sua 2ª partita vinta in stagione, registrando in match 9.0 IP, 2 ER, 7 H, 1 BB e 11 K.
Perdono in gara 2 contro i Buffaloes, quindi serie in parità, dove il partente Mima subisce la sua 3ª partita persa in campionato (4.0 IP, 3 ER, 7 H di cui 1 HR, 1 HP, 2 BB e 1 K).
In gara 3 vengono ancora sconfitti dai Buffaloes, senza segnare alcun punto, quindi battuti in questa serie, con lo starter Ikeda che subisce così la sua 3ª sconfitta stagionale (5.0 IP, 2 ER, 5 H, 1 BB e 1 K).

Dal box di battuta in gara 1 contro gli Hawks arrivano 2 HR, il 2° di Imae (.250), al 6° inn. a destra e da lead-off e il 2° di Okajima (.305), al 6° inn. a destra, con 0 on e 2 out.
In gara 2 contro gli Hawks arriva il 2° HR in stagione di Amador (.227), al 6° inn. a sinistra, con 0 on e 2 out.
In gara 3 contro gli Hawks vengono realizzati 2 HR, il 3° di Amador, al 2° inn. a sinistra, con 0 on e 1 out e il 1° di Akaminai (.175), al 4° inn. a destra e da lead-off.
In gara 1 contro i Buffaloes Wheeler (.253) batte il suo 1° HR in campionato, al 4° inn. a destra, con 0 on e 1 out.
In gara 2 contro i Buffaloes arriva il 3° HR in stagione di Imae, al 9° inn. a sinistra e da lead-off.

Dal bull-pen in gara 3 contro gli Hawks il closer Matsui lancia la sua 2ª salvezza stagionale (1.0 IP, 1 ER, 2 H, 1 K).

 

resoconto classifica:

 

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

 

Art. prec. PL

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola