NPB(PL)-Va agli Eagles lo scontro con gli Hawks! Intoccabile Tawata porta i Lions alla vittoria e Bene i Fighters!

Pubblicato il Apr 12 2019 - 9:15pm by Filippo Coppola

Pacific League-NPB Report

 

Lo scontro diretto per il vertice è vinto dai Golden Eagles in casa contro il team di Fukuoka, con sconfitta subita nelle ultime riprese di gioco.
Vedremo se i campioni in carica sapranno reagire a Sendai in questi giorni e ai padroni di casa va un successo importante nel match in cui Kodai Senga ha ben lanciato.
Si confermano terzi i Lions che oggi battono i Buffaloes su walk-off errore della difesa ospite, dando una preziosa SHO al partente Shinsaburo Tawata (1ª stagionale e 6ª in carriera), che fino alle fine del 6° inn. era risultato perfetto contro il line-up dei Buffaloes.
Rimasto in campo fino alla fine poi i Lions gli regalano questo successo e spingono giù gli avversari.
Di fatto nell’altro match vincono in casa i Fighters contro gli ultimi Marines e non si distanziano dai Lions, con il pitching duel ben vinto dal partente Naoyuki Uwasawa contro Kota Futaki del team di Chiba.

 

 

MARINES @ FIGHTERS   1 – 4

Match disputato al Sapporo Dome, davanti a 19671 spettatori e durato 3 ore e 12 minuti di gioco.

La prima valida dell’incontro la battono gli ospiti contro il partente dei Fighters Naoyuki Uwasawa che subisce un singolo da lead-off da Takashi Ogino, ma il lanciatore è abile a far battere in doppio-gioco Shohei Kato prima e poi a trovare il terzo out che chiude sul nulla di fatto la ripresa.
L’altro starter, Kota Futaki dei Marines, invece non subisce valide prima del 3° inn., ripresa in cui nella situazione di un out arriva il singolo di Shinya Tsuruoka ma anche questo non produce nulla per il line-up di casa e il pitcher chiude l’inning senza difficoltà.
Nella parte bassa del 4° inn. però viene colpito Futaki che subisce il punto dell’1-0 per i padroni di casa con azione nata con un out dal doppio battuto da Kensuke Kondo, prolungata dal singolo di Sho Nakata e finalizzata con la SF battuta dal giovane taiwanese Po-jung Wang (fenomeno in patria).
Gli ospiti non ci stanno e al cambio campo ristabiliscono subito il pareggio contro Uwasawa, che con nessun out subisce prima il singolo da Daichi Suzuki, poi concede una BB a Kennys Vargas e con occasione di RISP trova due out, dopodiché ci pensa Ogino batte il singolo-rbi dell’1-1.
Nell’inning successivo i padroni di casa si riportano in vantaggio con Futaki che con nessun out subisce due singoli di fila da Haruki Nishikawa e da Taishi Ota. Con corridori agli angoli quindi ci pensa Kondo a siglare il punto del 2-1, battendo una SF, poi arriva il doppio-rbi di Nakata che porta i Fighters sul 3-1. Dopo il secondo eliminato i padroni di casa incrementano il loro vantaggio con singolo-rbi battuto da Toshitake Yokoo e 4-1 per i padroni di casa.
Il match prosegue con questo parziale e giunge così il 9° inn. coi Fighters che si affidano al closer Ryo Akiyoshi che in 13 lanci firma la sua prima salvezza stagionale e vittoria per i Fighters.

 

Tabellino:

R H E
Lotte 0 0 0 0 1 0 0 0 0 1 7 0
Nippon-Ham 0 0 0 1 0 3 0 0 X 4 7 0
WP : Uwasawa ( 2 – 0 )
LP : Futaki ( 1 – 1 )
Sv : Akiyoshi ( 1S )
Lotte
Nippon-Ham
AB H RBI BB HP SO
Ogino, CF 4 2 1 1 0 0
Kato, RF 4 0 0 0 0 2
Tamura, C 0 0 0 0 0 0
S.Nakamura, 2B 3 0 0 0 1 1
Kakunaka, LF 3 0 0 1 0 1
Laird, 3B 3 1 0 1 0 0
Suzuki, 1B 4 2 0 0 0 1
Vargas, DH 2 1 0 1 0 0
Oka, PR-DH 1 0 0 0 0 0
Emura, C 2 0 0 0 0 1
Kiyota, PH-RF 1 0 0 1 0 0
Fujioka, SS 3 1 0 0 0 1
AB H RBI BB HP SO
Nishikawa, CF 3 1 0 1 0 1
Ota, RF 4 1 0 0 0 0
Kondo, DH 3 1 1 0 0 1
Nakata, 1B 3 2 1 0 1 1
PJ.Wang, LF 2 0 1 0 0 0
Asama, LF 0 0 0 0 0 0
Yokoo, 3B 4 1 1 0 0 1
Watanabe, 2B 4 0 0 0 0 1
Tsuruoka, C 3 1 0 0 0 2
Nakashima, SS 2 0 0 1 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Futaki, (L) 5 .1 22 6 0 0 6 4
Sakai 0 .2 3 1 0 0 0 0
Tanaka 1 5 0 2 0 1 0
Tojo 1 4 0 0 1 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Uwasawa, (W) 7 30 6 5 1 7 1
Miyanishi, (H) 1 4 1 0 0 0 0
Akiyoshi, (S) 1 3 0 0 0 0 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

HAWKS @ GOLDEN EAGLES   2 – 4

Match disputato al Rakuten Seimei Park Miyagi, davanti a 26788 spettatori e durato 3 ore e 42 minuti di gioco.

I Golden Eagles riescono a passare a condurre l’incontro nella parte bassa del 2° inn., con il partente ospite Kodai Senga che subisce un singolo da lead-off da Zelous Wheeler, poi dopo il primo out ci pensa Jabari Blash che batte il singolo-rbi dell’1-0 per i padroni di casa.
Senga viene poi colpito anche due riprese più tardi, dove Wheeler batte ancora una volta un singolo da lead-off, dopodiché si riempiono le basi con singolo battuto da Ginji Akaminai e BB concessa a Blash e in questa situazione il catcher Yuichi Adachi batte la SF del 2-0 Golden Eagles.
Nel frattempo l’altro partente Tomohiro Anraku ben gestisce i battitori ospiti, che fanno difficoltà a trovare valide e a concretizzare qualcosa dal box di battuta.
Al 6° inn. arriva la reazione degli Hawks, dove Anraku va subito in difficoltà con nessun out, subendo due singoli di fila da Kenta Imamiya e da Seiichi Uchikawa, poi arriva la BB concessa ad Alfredo Despaigne. In questa condizione esce il partente di casa e dopo il primo out il rilievo dei Golden Eagles, Koji Aoyama subisce il singolo-rbi di Nobuhiro Matsuda che fissa il parziale sul 2-1.
La BB concessa poi a Tomoki Takata è da rbi e gli Hawks pervengono quindi al pareggio sul 2-2.
Nella parte bassa dell’8° inn. i padroni di casa prendono il sopravvento contro il rilievo cubano Livan Moinelo, che subisce un doppio da lead-off da Blash, poi il corridore avanza fino in 3ªB per il bunt di sacrificio eseguito da Adachi. In questa situazione viene colpito per HP Naoto Watanabe, poi per errore difensivo entra anche il punto del 4-2 per i Golden Eagles.
Al cambio di campo giunge il 9° inn. e i padroni di casa schierano sul monte di lancio Yuki Matsui, che in 14 lanci trova i tre out necessari per chiudere ripresa e gara in favore dei suoi (5ª salvezza per il closer).

Tabellino:

R H E
SoftBank 0 0 0 0 0 2 0 0 0 2 8 0
Rakuten 0 1 0 1 0 0 0 2 X 4 7 0
WP : Herrmann ( 2 – 0 )
LP : Moinelo ( 0 – 1 )
Sv : Matsui ( 5S )
SoftBank
Rakuten
AB H RBI BB HP SO
Makihara, LF 5 0 0 0 0 2
Imamiya, SS 5 2 0 0 0 2
Uchikawa, 1B 3 1 0 1 0 0
Despaigne, DH 3 1 0 1 0 0
Uebayashi, RF 4 0 0 0 0 1
N.Matsuda, 3B 4 1 1 0 0 0
Takata, 2B 3 1 1 1 0 1
Kai, C 3 1 0 0 0 1
Mima, PH 1 0 0 0 0 1
Kamamoto, CF 3 0 0 0 0 2
Kawashima, PH 1 1 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
K.Tanaka, CF 4 1 1 0 0 3
Mogi, SS-3B 3 0 0 2 0 1
Asamura, 2B 4 0 0 1 0 3
Shimauchi, LF 3 0 0 1 0 2
Wheeler, 3B 3 2 0 1 0 1
Murabayashi, SS 0 0 0 0 0 0
Akaminai, 1B 3 1 0 1 0 0
Blash, DH 3 2 1 1 0 1
Tatsumi, PR-DH 0 0 0 0 0 0
Adachi, C 2 0 1 0 0 2
Okoye, RF 3 1 0 0 0 2
N.Watanabe, PH 0 0 0 0 1 0
Hashimoto, PR-RF 0 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Senga 7 33 6 6 0 14 2
Moinelo, (L) 1 6 1 1 1 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Anraku 5 + 22 5 2 0 4 2
Takanashi, (H) 0 .1 1 0 0 0 1 0
Aoyama 0 .2 4 1 1 0 1 0
CH.Sung, (H) 1 4 1 0 0 0 0
Herrmann, (W) 1 3 0 0 0 1 0
Matsui, (S) 1 4 1 0 0 3 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

 

BUFFALOES @ LIONS   0 – 1

Match disputato al Metlife Dome, davanti a 11914 spettatori e durato 3 ore e 1 minuto di gioco.

Match che parte subito in forte equilibrio coi due partenti, Shinsaburo Tawata dei Lions e Taisuke Yamaoka dei Buffaloes, che salgono subito in cattedra. Di fatto i due line-up fanno fatica ad arrivare in base e la prima hit arriva nella parte bassa del 3° inn., con Yamaoka che subisce un singolo da lead-off da Takumi Kuriyama. Il pitcher reagisce e nonostante si registri un errore per la difesa ospite in questo inning riesce a chiudere le porte ai Lions.
Anche nella ripresa seguente i battitori di casa cercano di mettere in difficoltà Yamaoka, che con un out subisce un doppio da Shogo Akiyama e con occasione di RISP il lanciatore elimina i due battitori di fila e chiude indenne la ripresa.
Nel frattempo Tawata è perfetto per sei riprese complete di gioco, di fatto nessun battitore ospite è giunto salvo in base e quindi 18 out consecutivi per il pitcher di casa. Al 7° inn. però si rompe questa perfezione, dove con due eliminati (20 out di fila quindi) arriva il singolo battuto da Masataka Yoshida e con Stefen Romero nel box di battuta il corridore riesce a rubare la 2ªB. Il pitcher quindi concede una BB a Romero, poi arrivato a 77 lanci ottiene il terzo out e chiude indenne la ripresa.
La partita prosegue con questo equilibrio fino al 9° inn. e per la parte alta vi è ancora Tawata sul monte di lancio, che con un out concede una BB a Shuhei Fukuda, poi dopo il secondo out arriva il singolo di Yoshida. In opportunità di RISP e arrivato a 112 lanci Tawata riesce a mettere a sedere per strike-out girato Romero (117 lanci).
Per la parte bassa i Buffaloes schierano sul monte di lancio Motoki Higa, che con nessun out concede una BB a Shuta Tonosaki e questo avanza fino in 2ªB per il bunt di sacrificio eseguito da Kuriyama. In occasione di RISP Higa concede una BB intenzionale a Takeya Nakamura, poi il successivo battitore Aito Takeda batte in diamante, ma nell’azione mentre viene eliminato la difesa ospite commette errore difensivo ed entra così il punto decisivo dell’1-0 Lions, con vittoria su walk-off per i padroni di casa.

Tabellino:

R H E
ORIX 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 2 2
Seibu 0 0 0 0 0 0 0 0 1X 1 3 0
WP : Tawata ( 1 – 1 )
LP : Higa ( 0 – 1 )
ORIX
Seibu
AB H RBI BB HP SO
Fukuda, SS 3 0 0 1 0 0
Nishiura, CF 4 0 0 0 0 2
M.Yoshida, LF 4 2 0 0 0 1
Romero, DH 3 0 0 1 0 2
Tongu, 3B 3 0 0 0 0 1
Sugimoto, RF 3 0 0 0 0 0
Goto, RF 0 0 0 0 0 0
Meneses, 1B 3 0 0 0 0 0
Nishino, 2B 3 0 0 0 0 0
Wakatsuki, C 2 0 0 0 0 0
Kojima, PH 1 0 0 0 0 0
Fushimi, C 0 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Y.Kaneko, LF 3 0 0 1 0 1
Genda, SS 4 0 0 0 0 1
Akiyama, CF 2 1 0 2 0 0
Yamakawa, 1B 4 0 0 0 0 1
Mori, C 4 0 0 0 0 2
Tonosaki, 2B 2 0 0 2 0 0
Kuriyama, DH 3 2 0 0 0 1
Nakamura, 3B 1 0 0 3 0 0
Kimura, RF 2 0 0 0 0 1
Mejia, PH 1 0 0 0 0 1
Takeda, RF 1 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Yamaoka 6 23 3 3 0 5 0
K.Yoshida, (H) 1 5 0 2 0 3 0
Sawada, (H) 1 4 0 1 0 0 0
Higa, (L) 0 .2 4 0 2 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Tawata, (W) 9 31 2 2 0 6 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

resoconto classifica:

 

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola