NPB(PL)-SHO di Kikuchi e Lions vincenti contro i Marines! Fighters sconfitti dai Golden Eagles!!

Pubblicato il Set 7 2017 - 7:37pm by Filippo Coppola

 

Pacific League-NPB Report

Riposano: Buffaloes e Hawks.

 

 

– GOLDEN EAGLES @ FIGHTERS  6 – 4.

Partita disputata al Tokyo Dome, davanti a 39495 spettatori e durata 3 ore e 22 minuti di gioco.
Incontro in equilibrio nelle prime due riprese di gioco, coi due starters che riescono a tenere a bada i due line-up avversari. Quello ospite, Tomohiro Anraku (1-5, 3.78), nonostante subisce qualche valida di troppo, come al 1° inn. due singoli da Haruki Nishikawa (.297) e Shohei Ohtani (.348), riesce a cavarsela, con doppi-giochi e buone giocate dei compagni di difesa con colto-rubando dello stesso Ohtani.
D’altronde anche l’altro partente, Kohei Arihara (7-12, 5.06), subisce un solo singolo al 2° inn., battuto da Ginji Akaminai (.295), con un out, ma è abile a chiudere anche lui indenne la ripresa.
Al 3° inn. sono i Golden Eagles però a sbloccarsi contro Arihara, dove con un eliminato arriva il singolo di Louis Okoye (.321), poi dopo il secondo out, con K inflitto a Hiroaki Shimauchi (.266) e rubata in 2ªB di Okoye arriva il singolo-rbi battuto da Kazuya Fujita (.249) e 1-0 per gli ospiti.
Dopo la BB concessa a Ryo Hijirisawa (.249) ci pensa Carlos Peguero (.297) a continuare l’offensiva ospite, dove batte un doppio da due rbi e parziale che va sul 3-0. Il partente dei Fighters è in crisi e subisce il singolo-rbi dal successivo battitore Akaminai per il 4-0 per i Golden Eagles.
Nella parte bassa reagiscono i padroni di casa, dove arriva il solo-homer e da lead-off di Kengo Ota (.200), per il 4-1, battuto a destra, sul conto di 3-1 ed è il primo in carriera per lui!
Anraku accusa il colpo e dopo i primo out concede una BB a Kazunari Ishii (.186) e poi subisce il doppio-rbi da Nishikawa, che vale così il 4-2.
Allungano però ancora gli ospiti al 4° inn., quando contro Arihara, arriva il singolo da lead-off del messicano Japhet Amador (.238) e dopo il primo out, arriva il doppio di Okoye, che crea occasione con corridori in RISP. E’ il turno di Shimauchi che ben affronta il partente di casa, colpendo un doppio da due rbi che vale il 6-2 Golden Eagles.
Nella parte bassa del 5° inn. i Fighters tentano di riaprire la gara, dove contro il rilievo ospite, Kohei Morihara (2-4, 4.50), che subisce con 0 out due singoli di fila, da Tomoya Ichikawa (.171) e da Ishii. E’ il turno di Nishikawa che batte il doppio-rbi del 6-3 e la successiva SF al centro battuta da Go Matsumoto (.293) porta l’incontro sul 6-4.
La partita scivola così fino alla parte bassa del 9° inn. quando i Golden Eagles schierano sul monte di lancio il closer Yuki Matsui (3-1, 0.37), che dopo il primo out (K ai danni di Toshitake Yokoo) subisce il singolo da Kensuke Tanaka (.253), ma è abile a eliminare i successivi due battitori e firma così la sua 30ª salvezza in stagione.

K.Ota (’97) batte quindi il suo 1° HR in carriera NPB, dopo 25 gare e 53 AB, mentre il pitcher Arihara nelle ultime sei gare registra: 0-4, ERA 5.54 e WHIP 1.45.


TABELLINO INCONTRO:

R H E
Golden  eagles 0 0 4 2 0 0 0 0 0 6 11 0
Fighters 0 0 2 0 2 0 0 0 0 4 8 0
WP : Kubo ( 3 – 1 )
LP : Arihara ( 7 – 12 )
Sv : Y.Matsui ( 30S )
HR : [F] K.Ota ( 1, 3rd inn. off Anraku, 0 on )
Rakuten
Nippon-Ham
AB H RBI BB HP SO
Shimauchi, CF 5 2 2 0 0 2
Fujita, SS-2B 3 1 1 2 0 0
Hijirisawa, LF 3 0 0 1 0 0
Okajima, LF 0 0 0 0 0 0
Peguero, DH 5 2 2 0 0 1
Akaminai, 2B-1B 4 2 1 0 0 0
Wheeler, 3B 4 1 0 0 0 0
Amador, 1B 4 1 0 0 0 0
Abe, SS 0 0 0 0 0 0
Shima, C 4 0 0 0 0 0
Okoye, RF 4 2 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Nishikawa, CF 5 3 2 0 0 1
Matsumoto, RF 3 0 1 0 0 0
Otani, DH 2 1 0 2 0 0
Nakata, 1B 1 0 0 2 1 0
Laird, 3B 4 0 0 0 0 0
T.Ota, LF 4 0 0 0 0 1
K.Ota, 2B 3 1 1 0 0 0
Yokoo, PH 1 0 0 0 0 1
Ichikawa, C 3 1 0 0 0 1
K.Tanaka, PH 1 1 0 0 0 0
K.Ishii, SS 3 1 0 1 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Anraku 3 13 4 2 1 1 2
Morihara 1 .2 8 3 0 0 0 2
Kubo, (W) 1 .1 5 0 1 0 1 0
Takanashi, (H) 1 3 0 0 0 1 0
Fukuyama, (H) 1 4 0 2 0 0 0
Y.Matsui, (S) 1 4 1 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Arihara, (L) 5 .2 28 11 1 0 2 6
Miyanishi 0 .1 2 0 1 0 0 0
Kagiya 1 3 0 0 0 0 0
Tamai 1 3 0 0 0 0 0
Iguchi 1 4 0 1 0 1 0

VIDEO HIGHLIGHTS:

– MARINES @ LIONS  0 – 3.

Partita disputata al MetLife Dome, davanti a 13158 spettatori e durata 2 ore e 25 minuti di gioco.
I Lions riescono a passare a condurre già nel 2° inn., quando contro il partente ospite, Ryota Sekiya (1-4, 4.50), arriva il solo-homer da lead-off di Hotaka Yamakawa, per l’1-0 per i padroni di casa, con fuoricampo battuto al centro e dopo aver visto un ball (num.15 in campionato).
Il raddoppio arriva nell’inning seguente, dove Sekiya subisce un altro HR e di fatto con due eliminati arriva il solo-homer di Shogo Akiyama (.329), che porta i suoi sul 2-0. Fuoricampo realizzato a sinistra e dopo aver visto un ball (num. 23 in stagione).
Nel frattempo l’altro partente, Yusei Kikuchi (14-6, 2.17), è abile a imbrigliare le mazze dei Marines e questi battono valido per la prima volta nella parte alta del 3° inn., quando con un eliminato ci pensa il ricevitore Tatsuhiro Tamura (.222), ma il lanciatore è abile a chiudere indenne la ripresa e totalizza ben 5 K in 3.0 IP e un doppio-gioco.
Nella parte bassa del 4° inn. sono ancora i Lions ad allungare nel parziale, con lo starter ospite, che con un out subisce due singoli consecutivi, da Yamakawa e da Tomoya Mori (.397), poi il successivo battitore, Takeya Nakamura (.223), giunge salvo in base per errore della difesa ospite e si crea occasione di basi piene. E’ il turno di Takumi Kuriyama (.248), che batte in diamante una ground-out da rbi per il 3-0 per i Lions (no ER).
Kikuchi invece continua a dominare dal monte di lanci, dove subisce molto poco dagli avversari, infliggendo altri 5 K in tre riprese, annichilendo così il line-up dei Marines.
I padroni di casa avrebbero altre opportunità per allungare nel punteggio, come al 7° inn., dove Sekiya subisce un singolo da lead-off da Shuta Tonosaki (.250), poi un altro dopo il primo out, da Akiyama, ma è abile a chiudere indenne la ripresa.
L’unica battuta da extra-base per i battitori dei Marines perviene al 9° inn., quando vi è sul mound ancora Kikuchi, che subisce appunto un doppio, da Takashi Ogino (.251), nella situazione di un out, ma dopo altri sei lanci e arrivato a quota 121 totali oggi, il lanciatore firma la vittoria con una preziosa SHO.

Sekiya dalla sua ultima vittoria, datata 24 Agosto scorso, registra: 2 G, 0-2, ERA 6.00 e WHIP 2.00 e in totale in questa stagione contro i Lions registra: 2 G, 0-2, ERA 5.23 e WHIP 1.84. Akiyama batte HR per la seconda gara consecutiva, Kikuchi dalla sua ultima sconfitta, datata 24 Agosto scorso, totalizza: 2 G, 2-0, ERA 1.00 e WHIP 0.67 e in questa stagione contro i Marines registra: 3 G, 1-0, ERA 0.78 e WHIP 0.87 e quindi prima vittoria contro di loro con la sua 4ª SHO in campionato e 7ª in carriera NPB.


TABELLINO INCONTRO:

R H E
Marines 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 4 1
Lions 0 1 1 1 0 0 0 0 X 3 11 1
WP : Kikuchi ( 14 – 6 )
LP : Sekiya ( 1 – 4 )
HR : [L] Yamakawa ( 15, 2nd inn. off Sekiya, 0 on )
[L] Akiyama ( 23, 3rd inn. off Sekiya, 0 on )
Lotte
Seibu
AB H RBI BB HP SO
Kiyota, RF 3 0 0 0 0 1
Kato, PH 1 0 0 0 0 0
Ogino, CF 4 1 0 0 0 1
Suzuki, 2B 3 0 0 1 0 0
Pena, DH 4 0 0 0 0 1
Kakunaka, LF 3 0 0 0 0 0
Nakamura, 3B-SS 3 1 0 0 0 1
Paredes, 1B 3 1 0 0 0 1
S.Omine, SS 2 0 0 0 0 2
Yoshida, PH 1 0 0 0 0 1
Takahama, 3B 0 0 0 0 0 0
Tamura, C 3 1 0 0 0 2
AB H RBI BB HP SO
Akiyama, CF 4 2 1 0 0 0
Genda, SS 4 1 0 0 0 0
Asamura, 2B 4 1 0 0 0 1
Yamakawa, 1B 3 2 1 0 1 1
Mori, DH 4 2 0 0 0 0
Nakamura, 3B 3 0 0 0 0 0
Y.Kaneko, LF 1 1 0 0 0 0
Kuriyama, LF 3 0 1 0 0 1
F.Kimura, RF 1 1 0 0 0 0
Tonosaki, RF-3B 4 1 0 0 0 0
Sumitani, C 3 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Sekiya, (L) 7 30 9 0 1 2 2
Minami 1 5 2 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Kikuchi, (W) 9 31 4 1 0 10 0

VIDEO HIGHLIGHTS:

resoconto classifica:

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate e calcolo del park factor (PF) in via del tutto sperimentale, utilizzando la seguente formula (homeRS + homeRA)/(homeG)) / ((roadRS + roadRA)/(roadG)), dove:

home RS = punti segnati in casa;       road RS = punti segnati fuori casa;

home RA = punti subiti in casa;         road RA = punti subiti fuori casa;

home G =partita giocate in casa;       road G = partite giocate fuori casa;

PF, statistica sabermetrica usata per definire le differenti condizioni di campo in cui si gioca, ed in genere il valore a fine campionato sarà attorno a 1 (dopo le varie evoluzioni che seguiranno).

 

clicca sul link interessato:

art. prec. PL

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che seguo con assiduità. Sono tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che seguo da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendomi appassionato di tutti. Ho per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola