NPB(PL)-Hawks in vetta!! Giù Golden Eagles, volano i Lions e bene i Buffaloes!!

Pubblicato il Ago 6 2017 - 6:04pm by Filippo Coppola

Pacific League-NPB Report

 
FUKUOKA SOFTBANK HAWKS (65 W – 35 L – 0 T, 1° con .650 di W%)

Vinta la serie in trasferta contro i Buffaloes per 2-1 (4-5, 5-1, 5-3) e persa la serie in trasferta contro i Lions per 1-2 (4-8, 8-7, 1-6).

Vengono sconfitti in gara 1 dai Buffaloes al 12° inn., dove è perdente il rilievo Sarfate e no decision per il partente Ishikawa (4.1 IP, 4 ER, 5 H di cui 2 HR, 1 HP, 4 BB e 5 K).
In gara 2 si riscattano contro i Buffaloes, quindi serie in parità al Kyocera Dome, davanti a 28859 spettatori, dove lo starter van den Hurk ottiene la sua 9ª vittoria stagionale, registrando in match 8.0 IP, 1 ER, 5 H, 1 BB e 13 K.
Vincono anche in gara 3 contro i Buffaloes, quindi conquistano questa serie al Kyocera Dome, davanti a 28100 spettatori, con il partente Higashihama ottiene la sua 11ª partita vinta in stagione, registrando in match 6.1 IP, 1 ER, 7 H di cui 1 HR, 2 BB e 6 K.

In gara 1 vengono battuti dai Lions, dove è perdente il rilievo Moinelo e no decision per lo starter Terahara (3.2 IP, 1 ER, 3 H, 2 BB e 3 K).
Si riscattano in gara 2 contro i Lions al 10° inn., quindi serie in parità al MetLife Dome, davanti a 32579 spettatori, con vincente il rilievo Sarfate e no decision per il partente Senga (7.0 IP, 1 ER, 4 H di cui 1 HR, 2 BB e 7 K).
In gara 2 vengono ancora battuti dai Lions, quindi sconfitti in questa serie, con lo starter Takeda che subisce la sua 2ª sconfitta stagionale (4.2 IP, 5 R, 1 ER, 4 H di cui 1 HR, 1 HP, 3 BB e 4 K).

Dal box di battuta in gara 2 contro i Buffaloes arrivano 2 HR, il 16° di Matsuda (.264), al 4° inn. a destra e da lead-off e il 25° di Yanagita (.325), all’8° inn. a destra, con 1 on e 2 out.
In gara 3 contro i Buffaoes vengono realizzati altri 4 HR, il 26° di Yanagita, al 1° inn. a destra, con 1 on e 2 out, il 23° di Despaigne (.253), al 1° inn. a destra, con 0 on e 2 out (back-to-back), il 1° di Tsukada (.214), al 2° inn. a sinistra e da lead-off e il 1° di Masago (.125), al 5° inn. al centro e da lead-off.
In gara 2 contro i Lions Kawashima (.233) batte il suo 5° HR in stagione, al 7° inn. a sinistra, con 1 on e 1 out.

Dal bull-pen in gara 3 contro i Buffaloes il closer Sarfate lancia la sua 34ª salvezza stagionale (1.0 IP, 0 ER, 1 K).
In gara 2 contro i Lions arriva la 1ª salvezza in stagione di Moinelo (1.0 IP, 0 ER, 1 H).

 

TOHOKU RAKUTEN GOLDEN EAGLES (59 W – 32 L – 1 T, 2° con .648 di W%)

Persa la serie in trasferta contro i Lions per 0-3 (0-8, 4-7, 1-8) e vinta la serie in casa contro i Marines per 2-1 (3-2, 8-5, 1-3).

In gara 1 perdono contro i Lions, senza segnare alcun punto, dove il partente Karashima subisce la sua 5ª sconfitta stagionale (5.0 IP, 6 R, 5 ER, 5 H, 3 BB e 0 K).
Vengono sconfitti anche in gara 2 dai Lions, quindi battuti in questa serie, con il partente Norimoto che subisce la sua 3ª sconfitta in stagione (6.0 IP, 6 ER, 8 H di cui 2 HR, 1 HP, 1 BB e 6 K).
In gara 3 vengono sweeppati dai Lions, dove lo starter Anraku subisce la sua 3ª partita persa in stagione (6.0 IP, 4 R, 2 ER, 7 H di cui 1 HR, 2 BB e 6 K).

Vincono in gara 1 contro i Marines con un solo punto di scarto, in rimonta su walk-off al 9° inn. al Kobo Park Miyagi, davanti a 25171 spettatori, con vincente il rilievo Herrmann e no decision il partente Kishi (7.0 IP, 2 ER, 5 H di cui 1 HR, 1 BB e 8 K).
In gara 2 battono ancora i Marines, quindi si aggiudicano questa serie al Kobo Park Miyagi, davanti a 24622 spettatori, con lo starter Mima che ottiene la sua 9ª vittoria in campionato, registrando in match 6.1 IP, 1 ER, 7 H di cui 1 HR, 1 BB e 7 K.
Perdono in gara 3 contro i Marines, dove il partente Fujihira subisce la sua 2ª sconfitta stagionale (6.0 IP, 2 ER, 4 H, 3 BB e 5 K).

Dal box di battuta in gara 2 contro i Lions arrivano 3 HR, il 3° di Shima (.202), al 5° inn. a destra, con 0 on e 1 out, il 24° di Wheeler (.283), all’8° inn. a sinistra, con 0 on e 1 out e il 10° di Shimauchi (.273), all’8° inn. a destra, con 0 on e 2 out.
In gara 3 contro i Lions Hosokawa (.182) batte il suo 1° HR in stagione, al 6° inn. a sinistra e da lead-off.
In gara 1 contro i Marines arriva il 13° HR in campionati di Mogi (.303), al 3° inn. a destra, con 0 on e 2 out.
In gara 2 contro i Marines vengono battuti altri 3 HR, il 14° di Mogi, al 1° inn. a sinistra e da lead-off e altri 2 HR di Amador (.224), che sale a quota 17 in stagione, al 3° inn. a sinistra, con 1 on e 2 out e al 5° inn. a sinistra, con 1 on e 1 out.

 

SAITAMA SEIBU LIONS (57 W – 38 L – 2 T, 3° con .600 di W%)

Vinta la serie in casa contro i Golden Eagles per 3-0 (8-0, 7-4, 8-1) e vinta la serie in casa contro gli Hawks per 2-1 (8-4, 7-8, 6-1).

In gara 1 vincono contro i Golden Eagles, senza subire alcun punto al MetLife Dome, davanti a 17865 spettatori, con il partente Togame che ottiene la sua 6ª vittoria in stagione, registrando in match 7.0 IP, 0 ER, 3 H, 2 BB e 3 K.
Battono i Golden Eagles anche in gara 2, quindi si aggiudicano questa serie al MetLife Dome, davanti a 19611 spettatori, dove lo starter Okamoto ottiene la sua 5ª partita vinta in campionato, registrando in match 5.0 IP, 2 ER, 4 H di cui 1 HR, 1 HP, 1 BB e 4 K.
In gara 3 sweeppano i Golden Eagles al MetLife Dome, davanti a 20355 spettatori, con il partente Kikuchi che ottiene la sua 11ª partita vinta in stagione, registrando in match 8.0 IP, 1 ER, 3 H di cui 1 HR, 1 BB e 11 K.

Vincono in gara 1 contro gli Hawks al MetLife Dome, davanti a 26590 spettatori, dove lo starter Nogami ottiene la sua 7ª vittoria stagionale, registrando in match 5.2 IP, 3 ER, 5 H, 0 BB e 9 K.
In gara 2 vengono battuti dagli Hawks al 10° inn., quindi serie in parità, dove è perdente il rilievo Masuda e no decision per il partente Tawata (4.2 IP, 5 ER, 6 H, 4 BB e 5 K).
Battono ancora gli Hawks in gara 3, quindi si aggiudicano questa serie al MetLife Dome, davanti a 30588 spettatori, con lo starter Wolfe che ottiene la sua 9ª vittoria stagionale, registrando in match 7.0 IP, 1 ER, 3 H, 3 BB e 4 K.

Dal box di battuta in gara 2 contro i Golden Eagles Yamakawa (.288) batte 3 HR, salendo a quota 7 in stagione, al 4° inn. a sinistra, con 0 on e 1 out, al 6° inn. al centro, con 1 on e 1 out e all’8° inn. a sinistra, con 0 on e 2 out.
In gara 3 contro i Golden Eagles arriva il 19° HR in stagione di Akiyama (.332), al 1° inn. al centro e da lead-off.
In gara 1 contro gli Hawks Nakamura (.226) batte il suo 24° fuoricampo stagionale, al 7° inn. a sinistra e da lead-off.
In gara 2 contro gli Hawks vengono realizzati altri 2 HR, il 20° di Akiyama, al 6° inn. a sinistra e da lead-off e il 12° di Asamura (.309), all’8° inn. al centro, con 1 on e 0 out.
In gara 3 contro gli Hawks arriva l’8° HR in campionato di Yamakawa, al 5° inn. a sinistra, con 2 on e 2 out e il 9° di Tonosaki (.238), all’8° inn. a destra, con 0 on e 1 out.

Dal bull-pen in gara 2 contro i Golden Eagles il closer Masuda lancia la sua 22ª salvezza in campionato (1.0 IP, 0 ER, 1 H).

 

ORIX BUFFALOES (43 W – 52 L – 1 T, 4° con .453 di W%)

Persa la serie in casa contro gli Hawks per 1-2 (5-4, 1-5, 3-5) e vinta la serie in trasferta contro i Fighters per 2-0 (6-4, 5-2).

In gara 1 battono gli Hawks al 12° inn. al Kyocera Dome, davanti a 25624 spettatori, con vincente il rilievo Kobayashi e no decision per lo starter Dickson (7.0 IP, 1 ER, 4 H, 2 BB e 4 K).
Perdono in gara 2 contro gli Hawks, dove il partente Matsuba subisce la sua 9ª sconfitta in campionato (7.0 IP, 3 ER, 5 H di cui 1 HR, 1 BB e 3 K).
In gara 3 perdono ancora contro gli Hawks, quindi battuti in questa serie, con lo starter Yamasaki che subisce la sua 3ª partita persa in stagione (4.1 IP, 5 ER, 6 H di cui 4 HR, 0 BB e 2 K).

Vincono in gara 1 contro i Fighters al Sapporo Dome, davanti a 40523 spettatori, con vincente il rilievo Oyama e no decision per il partente Yamaoka (5.0 IP, 4 ER, 6 H di cui 1 HR, 1 HP, 0 BB e 4 K).
In gara 2 battono ancora i Fighters, quindi si aggiudicano questa serie al Sapporo Dome, davanti a 36821 spettatori, con lo starter Nishi che ottiene la sua 5ª vittoria stagionale, registrando in match 7.0 IP, 2 ER, 7 H, 0 BB e 4 K.

Dal box di battuta in gara 1 contro gli Hawks arrivano 3 HR, il 20° di Okada (.280), al 4° inn. a destra, con 0 on e 1 out, il 1° di Nishino (.222), al 5° inn. a destra e da lead-off e il 19° di Romero (.297), al 12° inn. a sinistra, con 0 on e 1 out.
In gara 3 contro gli Hawks vengono battuti altri 2 HR, il 4° di Yoshida (.328), al 1° inn. a destra e da lead-off e il 6° di Nakajima (.279), all’8° inn. a destra, con 1 on e 1 out.
In gara 1 contro i Fighters arrivano 3 HR, il 21° di Okada, al 3° inn. al centro, con 1 on e 0 out, il 5° di Yoshida, al 3° inn. a destra, con 0 on e 0 out (back-to-back) e il 20° di Romero, al 7° inn. a sinistra, con 1 on e 2 out.
In gara 2 contro i Fighters Marrero (.310) batte il suo 8° HR in stagione, al 3° inn. a sinistra, con 1 on e 2 out.

Dal bull-pen in gara 1 contro i Fighters il rilievo Germen lancia la sua 1ª salvezza in stagione (1.1 IP, 0 ER, 2 H, 2 K).
In gara 2 contro i Fighters Germen ottiene la sua 2ª salvezza stagionale (1.0 IP, 0 ER, 1 BB e 1 K).

 

HOKKAIDO NIPPON HAM FIGHTERS (34 W – 63 L – 0 T, 5° con .351 di W%)

Pareggiata la serie in trasferta contro i Marines per 1-1 (rinv., 2-4, 3-2) e persa la serie in casa contro i Buffaloes per 0-2 (4-6, 2-5).

Gara 1 rinviata per pioggia.
Perdono in gara 2 contro i Marines con il partente Arihara che subisce la sua 9ª sconfitta in stagione (8.0 IP, 4 R, 3 ER, 12 H di cui 2 HR, 0 BB e 5K).
In gara 3 battono i Marines con un solo punto di scarto, quindi serie pareggiata allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 19272 spettatori, con lo starter Kato che ottiene la sua 4ª vittoria stagionale, registrando in match 5.0 IP, 0 ER, 5 H, 2 BB e 3 K.

In gara 1 vengono sconfitti dai Buffaloes, dove è perdente il rilievo Miyanishi e no decision per il partente Uwasawa (6.0 IP, 3 ER, 4 H di cui 2 HR, 4 BB e 3 K).
Perdono anche in gara 2 contro i Buffaloes, quindi battuti in questa serie, dove lo starter Uehara subisce la sua 3ª partita persa in stagione (5.0 IP, 5 ER, 7 H di cui 1 HR, 2 BB e 3 K).

Dal box di battuta in gara 3 contro i Marines Nakata (.211) batte il suo 12° fuoricampo in stagione, al 7° inn. a sinistra e da lead-off.
In gara 1 contro i Buffaloes Laird (.232) batte il suo 24° HR in stagione, al 5° inn. a sinistra, con 1 on e 2 out.

Dal bull-pen in gara 3 contro i Marines il closer Masui lancia la sua 16ª salvezza in stagione (1.0 IP, 1 ER, 2 H, 1 BB e 1 K).

 

CHIBA LOTTE MARINES (31 W – 64 L – 1 T, 6° con .326 di W%)

Pareggiata la serie in casa contro i Fighters per 1-1 (rinv., 4-2, 2-3) e persa la serie in trasferta contro i Golden Eagles per 1-2 (2-3, 5-8, 3-1).

Gara 1 rinviata per pioggia.
Vincono in gara 2 contro i Fighters allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 20144 spettatori, con il partente Standridge che ottiene la sua 3ª vittoria in stagione, registrando in match 6.1 IP, 1 ER, 7 H, 3 BB e 3 K.
In gara 3 perdono contro i Fighters, con un solo punto di scarto, dove lo starter Karakawa subisce la sua 9ª sconfitta stagionale (7.0 IP, 3 R, 2 ER, 6 H di cui 1 HR, 0 BB e 6 K).

In gara 1 perdono contro i Golden Eagles, in rimonta e su walk-off al 9° inn., dove è sconfitto il rilievo Uchi e no decision per il partente Sakai (8.0 IP, 1 ER, 3 H di cui 1 HR, 1 BB e 8 K).
Vengono ancora battuti dai Golden Eagles in gara 2, quindi sconfitti in questa serie, con lo starter Wakui che subisce la sua 8ª partita persa in stagione (5.0 IP, 5 ER, 9 H di cui 3 HR, 1 BB e 2 K).
In gara 3 evitano lo sweep dai Golden Eagles allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 27093 spettatori, dove il partente Futaki ottiene la sua 5ª vittoria stagionale, con tanto di CG in 126 lanci, registrando in match 9.0 IP, 1 ER, 4 H, 1 HP, 1 BB e 9 K.

Dal box di battuta in gara 2 contro i Fighters Pena (.274) batte i primi 2 HR in campionato, al 2° inn. a destra e da lead-off e al 6° inn. a sinistra, con 0 on e 1 out.
In gara 1 contro i Golden Eagles arriva il 10° HR in stagione di Suzuki (.256), al 1° inn. a destra, con 1 on e 2 out.
In gara 2 contro i Golden Eagles vengono realizzati altri 2 HR, il 3° di Kato (.305), al 1° inn a destra e da lead-off e il 1° di Nemoto (.225), all’8° inn. a destra, con 2 on e 2 out.

Dal bull-pen in gara 2 contro i Fighters il closer Uchi lancia la sua 8ª salvezza in stagione (1.0 IP, 1 ER, 2 H, 1 K).

 

 

resoconto classifica:

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate e calcolo del park factor (PF) in via del tutto sperimentale, utilizzando la seguente formula (homeRS + homeRA)/(homeG)) / ((roadRS + roadRA)/(roadG)), dove:

home RS = punti segnati in casa;       road RS = punti segnati fuori casa;

home RA = punti subiti in casa;         road RA = punti subiti fuori casa;

home G =partita giocate in casa;       road G = partite giocate fuori casa;

PF, statistica sabermetrica usata per definire le differenti condizioni di campo in cui si gioca, ed in genere il valore a fine campionato sarà attorno a 1 (dopo le varie evoluzioni che seguiranno).

 

 

clicca sul link interessato:

art. prec. PL

art. CL 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che seguo con assiduità. Sono tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che seguo da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendomi appassionato di tutti. Ho per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola