NPB(PL)-Altro successo per la capolista Golden Eagles e dei Lions! Ancora battuti gli Hawks, SHO per i Buffaloes!

Pubblicato il apr 14 2017 - 6:10pm by Filippo Coppola

 

Pacific League-NPB Report

 

Continua la marcia vincente dei Golden Eagles, consolidati per ora in vetta in PL e oggi hanno sconfitto di misura in casa gli ultimi Fighters.
Partita stretta nel punteggio e tirata punto a punto, dove ha visto esordire per gli ospiti il partente rookie, Yuki Yoshida (0-1, 6.75), che viene sconfitto a Sendai, mentre arriva il riscatto dell’altro partente, dei Golden Eagles, Yoshinao Kamata (1-1, 9.00) e in questo match arriva anche il 1° HR in carriera del rookie Kazunari Ishii.
Lo show odierno invece arriva da Fukuoka, dove lo starter dei Buffaloes, Chihiro Kaneko (2-0, 1.35) annichilisce le mazze degli Hawks lanciando una SHO e subendo solo due valide, quindi successo esterno con una two-hit ed è la terza volta in stagione che fin qui i Buffaloes vincono senza subire alcun punto. E’ la SHO num.21 in carriera per Chihiro Kaneko e gli Hawks arrivano a tre sconfitte consecutive e per la prima volta quest’anno stanno sotto a quota .500 di W% in graduatoria e per la prima volta, sempre in questo 2017 vengono sconfitti allo YafuOku Dome.
Nell’incontro di Chiba invece arriva un’altra partita giocata con molto equilibrio e che ha visto i Marines arrivare in vantaggio di un punto al 9° inn., con un bel pitching-duel tra Yusei Kikuchi (1-1, 2.14) dei Lions e Kota Futaki (0-0, 1.29) per i padroni di casa. Marines traditi alla fine al loro closer, Naoya Masuda (0-1, 5.40 e 3 SV), che al 9° inn. subisce il 2-run shot da Ernesto Mejia (.286), nella situazione di due out e invece arriva la salvezza per l’altro closer Masuda, Tatsushi dei Lions (0-0, 2.25 e 3 SV), che chiude le porte ai battitori dei Marines, dopo erano riusciti a metterlo in difficoltà. Infatti con un out e corridori in 3ªB e 2ªB questo concede una BB intenzionale per forzare il gioco a Yoshifumu Okada (.000) e la tattica funziona alla perfezione quando il successivo battitore, Kazuya Fukuura batte un facile doppio-gioco sul conto pieno e così arriva un’altra vittoria per i Lions, proiettati al secondo posto attualmente, arrivati a quattro successi consecutivi.

 

 

 

- BUFFALOES @ HAWKS  9 – 0.

Partita disputata allo YafuOku Dome, davanti a 30748 spettatori e durata 2 ore e 43 minuto di gioco.
I Buffaloes già al 1° inn. sbloccano in netto vantaggio l’incontro, colpendo duramente lo starter di casa, Kenichi Nakata, dove va in crisi dopo due out. Di fatto questo colpisce con HP Ryoichi Adachi, subisce un singolo da Stefen Romero, creando occasione di corridori agli angoli. In questa situazione arriva il singolo-rbi di Eiichi Koyano che porta così in vantaggio i suoi sull’1-0, poi si riempiono le basi con la BB concessa a Takahiro Okada.
E’ il turno di Hiroyuki Nakajima, che sul conto pieno batte un doppio che pulisce le basi, portando il parziale così sul 4-0 per i Buffaloes.
Questi incrementano il loro vantaggio al 3° inn., quando ancora una volta va in difficoltà il partente di casa nella condizione di due eliminati, con Eiichi Koyano che batte il solo-homer del 5-0 parziale. Fuoricampo battuto a sinistra e sul conto di 2-2, 1° in stagione per lui e 65° in carriera.
Nel frattempo l’altro partente, Chihiro Kaneko, sta annichilendo per bene le mazze degli Hawks, che fanno molta difficoltà a decifrare i suoi lanci. Infatti fino al 5° inn. questo è perfetto e nessun uomo di casa riesce ad arrivare salvo in base, trovando quindi out di fila, contornati da tre strike-out.
I Buffaloes anche al 6° inn. allungano nel punteggio, dove contro il rilievo rookie di casa, Jumpei Takahashi arriva il solo-homer realizzato da Takahiro Okada, per il 6-0 parziale, battuto sul conto di 2-1 e a destra. Per il pitcher era l’esordio assoluto in NPB!
Nella parta bassa invece si spezza la perfezione di Chihiro Kaneko, che subisce una valida da lead-off, un singolo interno battuto da Nobuhiro Matsuda, ma il pitcher non si scompone ed è abile a trovare gli altri tre out per terminare indenne la ripresa, con anche uno strike-out inflitto a Shuhei Fukuda.
Nella ripresa successiva viene ancora colpito il giovane lanciatore degli Hawks, dove di fatto nella condizione di due eliminati arriva un altro fuoricampo battuto da Eiichi Koyano, a sinistra e sul conto di 3-1, suo secondo odierno e punteggio che va sul 7-0 Buffaloes.
Il pitcher è in difficoltà anche per l’8° inn., quando Hiroyuki Nakajima apre la ripresa con un doppio e poi il singolo di Koji Oshiro crea occasione con corridori agli angoli con nessun out. E’ il turno di Hikaru Ito che ben sfida il lanciatore e batte un doppio da due rbi che vale così il 9-0 per i suoi.
In meno di 80 lanci Chihiro Kaneko arriva ad affrontare il 9° inn. e anche in questa ripresa risulta quasi intoccabile per i battitori di casa, che con un out battono valido solo con il singolo di Yuichi Honda, ma trova gli altri due out e termina così ripresa e partita, trovando la sua 21ª SHO in carriera NPB in soli 92 lanci.

R H E
ORIX 4 0 1 0 0 1 1 2 0 - 9 10 0
SoftBank 0 0 0 0 0 0 0 0 0 - 0 2 0
WP : Kaneko ( 2 – 0 )
LP : Nakata ( 1 – 2 )
HR : [Bs] Koyano 2 ( 2, 3rd inn. off Nakata, 0 on ; 7th inn. off Takahashi, 0 on )
[Bs] Okada ( 4, 6th inn. off Takahashi, 0 on )
ORIX
SoftBank
AB H RBI BB HP SO
Miyazaki, CF 1 0 0 1 1 0
Oda, PR-RF 2 0 0 0 0 2
Goto, LF-CF 3 0 0 1 0 2
Adachi, SS 4 0 0 0 1 2
Romero, RF 2 1 0 0 1 0
Takeda, PR-LF 2 0 0 0 0 1
Koyano, 3B 4 3 3 0 0 1
K.Suzuki, 3B 1 0 0 0 0 0
Okada, 1B 4 1 1 1 0 2
Nakajima, DH 4 3 3 0 0 0
Fushimi, PR-DH 0 0 0 0 0 0
Oshiro, 2B 4 1 0 0 0 0
Ito, C 3 1 2 1 0 1
AB H RBI BB HP SO
Fukuda, RF 3 0 0 0 0 1
Kai, C 0 0 0 0 0 0
Uebayashi, PH 1 0 0 0 0 0
Imamiya, SS 4 0 0 0 0 0
Yanagita, CF 3 0 0 0 0 2
Uchikawa, 1B 3 0 0 0 0 0
Makihara, 1B 0 0 0 0 0 0
Despaigne, DH 3 0 0 0 0 1
A.Nakamura, LF-RF 3 0 0 0 0 0
Matsuda, 3B 3 1 0 0 0 0
Tsuruoka, C 1 0 0 0 0 0
Y.Hasegawa, PH-LF 2 0 0 0 0 0
Honda, 2B 3 1 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Kaneko, (W) 9 29 2 0 0 5 0
IP BF H BB HB SO ER
Nakata, (L) 5 23 4 2 3 5 5
Takahashi 3 16 6 2 0 5 4
Iwasaki 1 3 0 0 0 1 0

 

VIDEO HIGHLIGHTS: BUFFALOES @ HAWKS   (da tv.pacificleague.jp) 

 

- FIGHTERS @ GOLDEN EAGLES  2 – 3.

Partita disputata al Kobo Park Miyagi, davanti a 24714 spettatori e durata 3 ore e 28 minuti di gioco.
Al 2° inn sono gli ospiti a sbloccare l’incontro e quindi a passare a condurre, colpendo il partente di casa, Yoshinao Kamata, dove arriva il singolo da lead-off di Kensuke Tanaka e la successiva ground-out battuta da Hiromi Oka apre un doppio-gioco che fa tirare un sospiro di sollievo al pitcher, ma il battitore seguente, il rookie Kazunari Ishii, batte un solo-homer a sinistra e sul conto di 3-1, realizzando così il primo HR in carriera e 1-0 per i Fighters.
Il pareggio dei Golden Eagles non tarda ad arrivare e infatti nella parte bassa del 3° inn., contro il partente rookie dei Fighters, Yuki Yoshida, che concede una BB al catcher Motohiro Shima, poi il singolo di Eigoro Mogi crea opportunità di corridori agli angoli. La successiva ground-out da doppio-gioco battuta da Carlos Peguero porta il parziale così sull’1-1.
Nell’inning seguente i battitori di casa riescono a passare in vantaggio, dove la ripresa per loro è aperta dal singolo di Japhet Amador e con un out arriva anche il singolo battuto da Hiroaki Shimauchi che prolunga l’azione offensiva dei padroni di casa. E’ il turno di Takero Okajima che riesce a battere un doppio-rbi al primo lancio visto e 2-1 per i Golden Eagles.
I Fighters non ci stanno e al cambio di campo subito reagiscono allo svantaggio, dove con due out arriva il solo-homer di Kensuke Kondo (1° stagionale e 15° in carriera), battuto a destra e sul conto di 2-1, portando così il punteggio sul 2-2.
Ma il giovane lanciatore ospite, Yuki Yoshida, nella parte bassa della ripresa in questione, ossia il 5° inn., subisce il nuovo svantaggio per lui e i suoi Fighters, dove subisce un doppio da lead-off da Eigoro Mogi e poi subito dopo un doppio-rbi da Carlos Peguero, per il 3-2 per il team di casa.
La gara prosegue con questo risultato stretto fino al 9° inn., quando i Golden Eagles schierano così sul monte di lancio il giovane closer, Yuki Matsui, che ben affronta i battitori ospiti, firmando la sua 5ª salvezza in stagione e vittoria per i suoi.

R H E
Nippon-Ham 0 1 0 0 1 0 0 0 0 - 2 5 0
Rakuten 0 0 1 1 1 0 0 0 X - 3 13 0
WP : Kamata ( 1 – 1 )
LP : Yoshida ( 0 – 1 )
Sv : Y.Matsui ( 5S )
HR : [F] K.Ishii ( 1, 2nd inn. off Kamata, 0 on )
[F] Kondo ( 1, 5th inn. off Kamata, 0 on )
Nippon-Ham
Rakuten
AB H RBI BB HP SO
Nishikawa, LF 3 0 0 1 0 1
Nakashima, SS 4 0 0 0 0 1
Kondo, RF 2 2 1 2 0 0
Laird, 3B 3 1 0 1 0 0
K.Tanaka, DH 4 1 0 0 0 1
Oka, CF 4 0 0 0 0 0
K.Ishii, 2B 4 1 1 0 0 2
Morimoto, 1B 2 0 0 0 1 1
Yano, PH 0 0 0 1 0 0
Kishisato, PR 0 0 0 0 0 0
Shimizu, C 2 0 0 0 0 2
Moriyama, PH 1 0 0 0 0 1
Ono, C 1 0 0 0 0 1
AB H RBI BB HP SO
Mogi, SS 5 3 0 0 0 0
Peguero, RF 5 2 2 0 0 1
Hijirisawa, PR-LF 0 0 0 0 0 0
Wheeler, 3B 5 0 0 0 0 1
Amador, DH 5 1 0 0 0 2
Akaminai, 1B 3 1 0 1 0 0
Shimauchi, CF 4 2 0 0 0 0
Okajima, LF-RF 4 2 1 0 0 0
Fujita, 2B 3 0 0 0 1 0
Shima, C 3 2 0 1 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Yoshida, (L) 4 + 20 7 1 0 1 3
Kagiya 1 4 0 1 0 1 0
Kumon + 2 1 0 1 0 0
Enoshita 2 9 3 0 0 1 0
Takeda 1 5 2 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Kamata, (W) 5 23 5 3 1 6 2
Fukuyama, (H) 1 3 0 0 0 0 0
Morihara, (H) 1 3 0 0 0 1 0
Herrmann, (H) 1 3 0 1 0 1 0
Y.Matsui, (S) 1 4 0 1 0 2 0

 

VIDEO HIGHLIGHTS: FIGHTERS @ GOLDEN EAGLES   (da tv.pacificleague.jp) 

 

 

- LIONS @ MARINES  3 – 2.

Partita disputata allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 12461 spettatori e durata 3 ore e 14 minuti di gioco.
Match molto equilibrato e ben gestito per alcune riprese dai due partenti scesi in campo, ossia Yusei Kikuchi dei Lions e Kota Futaki dei Marines.
Il line-up di casa più volte fin dall’inizio ha cercato di colpire il partente dei Lions, ma questo seppur subisce qualche valida di troppo è sempre abile a chiudere le porte ai battitori avversari, come a 1° inn. con hit battuta da Daichi Suzuki e al 3° inn. realizzata da Shota Omine. Invece i battitori dei Lions battono la oro prima valida odierna nella parte alta del 3° inn., quando da lead-off arriva il singolo di Hotaka Yamakawa, ma il pitcher di casa è abile a trovare i tre out necessari per terminare l’inning indenne.
Al 6° inn. i Marines riescono a sbloccare l’incontro, dove con un out Yusei Kikuchi concede una BB a Tadahito Iguchi e poi subisce il singolo da Seiya Inoue, creando opportunità offensiva per i suoi. Il successivo battitore, Kei Hosoya capitalizza con una ground-out da rbi che vale cos’ l’1-0 per i padroni di casa.
Al cambio di campo però arriva il pari dei Lions, che con un out Takeya Nakamura batte un solo-homer a sinistra e dopo aver visto un ball, per l’1-1 parziale. E’ il suo terzo in stagione e numero 333 in carriera e con questa valida estende a ben dieci le partite di fila in cui batte valido e batte HR in due giorni di fila, siccome ieri ne ha battuti due.
Il line-up di casa reagisce e nella parte bassa ristabilisce il vantaggio, con Yusei Kikuchi che va in difficoltà e subisce di fatto da lead-off un singolo da Tatsuhiro Tamura e questo avanza fino in 2ªB per il bunt di sacrificio eseguito da Ikuhiro Kiyota. E’ il turno di Shota Ishimine e il pitcher giunto a 105 lanci viene lasciato così in campo e dopo una sfida durata ben dieci lanci questo subisce il singolo-rbi che vale il 2-1 Marines.
Giunge il 9° inn. e i padroni di casa schierano sul monte di lancio il closer Naoya Masuda, che però soffre i battitori ospiti, che infatti subisce un singolo da lead-off da Hideto Asamura. Il lanciatore reagisce ed elimina per strike-out i successivi due battitori affrontati, ovvero Takeya Nakamura e il PH Shogo Saito e arriva così il turno di Ernesto Mejia, che sul conto pieno batte in fuoricampo a sinistra, che vale cosi il 3-2 Lions e primo vantaggio per loro in questo match. E’ il terzo HR per il venezuelano in stagione e num. 99 in carriera NPB.
Per la parte bassa quindi il closer lo schierano ora i Lions, con l’ingresso in campo di Tatushi Masuda, che a differenza del collega avversario, riesce bene a chiudere ripresa e incontro, anche se con nessun out subiva prima il doppio da Matt Duffy e poi concedeva una BB a Tatsuhiro Tamura. In questa situazione Ikuhiro Kiyota esegue il bunt di sacrificio che fa avanzare di una base i corridori e per forzare il gioco gli ospiti riempiono le basi concedendo una BB intenzionale a Yoshifumu Okada. Arriva nel box di battuta il PH Kazuya Fukuura, che sul conto pieno batte una rimbalzante da doppio-gioco e termina così ripresa e match.

R H E
Seibu 0 0 0 0 0 0 1 0 2 - 3 7 0
Lotte 0 0 0 0 0 1 1 0 0 - 2 7 0
WP : Oishi ( 2 – 0 )
LP : Masuda ( 0 – 1 )
Sv : Masuda ( 3S )
HR : [L] Nakamura ( 3, 7th inn. off Futaki, 0 on )
[L] Mejia ( 3, 9th inn. off Masuda, 1 on )
Seibu
Lotte
AB H RBI BB HP SO
Akiyama, CF 4 1 0 0 0 2
Genda, SS 4 1 0 0 0 1
Asamura, 2B 4 1 0 0 0 1
Nakamura, 3B 4 1 1 0 0 2
Kuriyama, LF 2 0 0 0 0 0
Saito, LF 2 1 0 0 0 1
Mejia, 1B 4 1 2 0 0 1
Yamakawa, DH 4 1 0 0 0 2
Sumitani, C 2 0 0 0 0 0
Watanabe, PH 1 0 0 0 0 1
Okada, C 0 0 0 0 0 0
F.Kimura, RF 3 0 0 0 0 3
AB H RBI BB HP SO
Ishimine, CF 3 1 1 1 0 1
Okada, CF 0 0 0 1 0 0
S.Omine, SS 4 1 0 0 0 1
Miki, SS 0 0 0 0 0 0
Fukuura, PH 1 0 0 0 0 0
Suzuki, 2B 4 1 0 0 0 1
Iguchi, DH 3 1 0 1 0 0
Inoue, 1B 3 1 0 1 0 0
Hosoya, LF 4 0 1 0 0 3
Kato, LF 0 0 0 0 0 0
Duffy, 3B 3 1 0 1 0 1
Hirasawa, PR 0 0 0 0 0 0
Tamura, C 3 1 0 1 0 1
Kiyota, RF 2 0 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Kikuchi 7 30 6 4 0 8 2
Oishi, (W) 1 3 0 0 0 1 0
Masuda, (S) 1 5 1 2 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Futaki 7 25 4 0 0 9 1
Uchi, (H) 1 4 1 0 0 2 0
Masuda, (L) 1 5 2 0 0 3 2

VIDEO HIGHLIGHTS: LIONS @ MARINES   (da tv.pacificleague.jp) 

 

 

 

resoconto classifica:

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate e calcolo del park factor (PF) in via del tutto sperimentale, utilizzando la seguente formula (homeRS + homeRA)/(homeG)) / ((roadRS + roadRA)/(roadG)), dove:

home RS = punti segnati in casa;       road RS = punti segnati fuori casa;

home RA = punti subiti in casa;         road RA = punti subiti fuori casa;

home G =partita giocate in casa;       road G = partite giocate fuori casa;

PF, statistica sabermetrica usata per definire le differenti condizioni di campo in cui si gioca, ed in genere il valore a fine campionato sarà attorno a 1 (dopo le varie evoluzioni che seguiranno).

 

clicca sul link interessato:

art. prec. PL

 

 

 

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che seguo con assiduità. Sono tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che seguo da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendomi appassionato di tutti. Ho per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola

2 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Bruno capelli 14 aprile 2017 at 20:29 -

    Ciao Filippo ti vorrei chiedere se possibile vedere le partite del campionato giapponese o coreano in streaming?

    • Filippo Coppola
      Filippo Coppola 16 aprile 2017 at 15:44 -

      Ciao Bruno, mi dispiace, ma non saprei dirti con esattezza. In genere ogni anno potrebbero trovarsi dei siti con link delle partite, ma spesso poi scomparivano.