NPB(IL)-Sweep degli Hawks, vincenti Tigers, Giants, Fighters, Lions e Buffaloes! Dragons in difficoltà!

Pubblicato il Giu 6 2019 - 7:57pm by Filippo Coppola

InterLeague-NPB Report

 

In questa settimana sono iniziate le gare valevoli per l’InterLeague in Giappone, dove appunto si sfidano per circa un mesetto i team di una Lega contro i team dell’altra Lega.
Il formato non è cambiato e quindi si alternano in casa e fuori casa le sfide della passata stagione e in totale ogni squadra disputa diciotto partite di IL.
Di fatto ogni team affronta tre dell’altra Lega in casa con le proprie regole e le altre tre in trasferta con le regole della Lega che l’ospita.
Si inizia con partite casalinghe per i team della PL e quindi con il DH nei line-up.

I Fighters battono a Sapporo gli Swallows, vincendo la serie oggi dove esce battuto il partente ospite Yasuhiro Ogawa. Infatti già al 1° inn. va in difficoltà il lanciatore degli Swallows che subisce con due out un singolo-rbi dal taiwanese Po-jung Wang.
I Fighters riescono a colpire ancora Ogawa ed allungano nel parziale, dove sempre con due out all’attivo arriva l’rb messo a segno dal giovane Kotaro Kiyomiya.
Gli ospiti tentano di riaprire il match al 4° inn., con il partente di casa Takayuki Kato subisce il punto della bandiera degli Swallows con singolo-rbi di Munetaka Murakami, sempre con due out.
Nella parte bassa però i padroni di casa ristabiliscono il loro vantaggio colpendo Ogawa con un singolo-rbi di Taishi Ota, approfittando anche di un errore difensivo e anche questo punto di questo match arriva nella condizione di due eliminati.
La partita prosegue con questo parziale, coi due line-up che fanno fatica a produrre qualcosa in attacco e giunge così il 9° inn. coi Fighters che schierano sul monte di lancio il closer ex di turno Ryo Akiyoshi che ottiene la sua 11ª salvezza stagionale (44ª in carriera) in 17 lanci.

A Sendai i Giants espugnano il campo dei Golden Eagles in una partita molto stretta e tirata nel punteggio.
Va di scena un pitching-duel tra i due partenti, Ryota Ishibashi per i padroni di casa e Toshiki Sakurai per i Giants. Gli ospiti però al 2° inn. sbloccano il match con rbi messo a segno da Akihiro Wakabasyashi, nella situazione di due out.
Due inning più tardi perviene il pareggio dei Golden Eagles, che riempiono prima le basi con due out e poi arriva l’rbi del rookie Yoshiaki Watanabe conquistando una BB in quattro lanci.
Al 6° inn. i Giants si riportano in vantaggio con Ishibashi che con due out subisce un solo-homer da Kazuma Okamoto (10° in stagione e 44° in carriera), spezzando così l’equilibrio della gara.
Il match prosegue con questo parziale e nella parte bassa del 9° inn. i Giants si affidano al rilievo/closer mancino Kota Nakagawa che elimina al piatto tutti e tre i battitori (10 lanci totali) e firma così la sua 6ª salvezza in campionato (7ª in carriera).

I Lions sconfiggono i Carp e si aggiudicano questa serie casalinga, con netto successo trovato oggi.
Il team di Hiroshima però è il primo a passare in vantaggio nella parte alta del 1° inn. con lo starter dei Lions, Chun-lin Kuo che a basi piene fa entrare il primo punto su lancio-pazzo e poi subisce la SF da Ryoma Nishikawa per il raddoppio.
La reazione dei padroni di casa non tarda ad arrivare, di fatto al cambio di campo subito riescono a impattare il match con il rookie Sho Yamaguchi che subisce il solo-homer da lead-off da Shogo Akiyama (11° in stagione e 107° in carriera) e poi la SF di Tomoya Mori.
Yamaguchi è in difficoltà e nella ripresa seguente subisce il sorpasso dei Lions, che passano a condurre con l’rbi di Yuji Kaneko e al 3° inn. arriva un 2-run shot dello slugger Hotaka Yamakawa (24° in campionato e 110° in carriera).
Nell’inning seguente il monte di lancio è affidato all’altro giovane Makoto Aduwa, che dopo un 4° inn. agile va in difficoltà nella parte bassa del 5° inn. Infatti da lead-off subisce un solo-shot da Yamakawa (25° in stagione e 111° in carriera, secondo odierno), poi arriva anche il 2-run shot di Takumi Kuriyama (3° in campionato e 98° in carriera).
Aduwa rimarrà in campo fino alla fine della gara e subisce solo un altro fuoricampo dai padroni di casa, con il solo-homer battuto da Shuta Tonosaki (11° in stagione e 42° in carriera), che fissa la partita sul 9-2 e questo sarà poi il risultato finale dell’incontro con vittoria per il pitcher taiwanese Kuo.

Ad Osaka i Buffaloes riescono a battere i BayStars e quindi si aggiudicano questa serie casalinga contro il team di Yokohama, in un match combattuto e con un solo punto di scarto.
Al Kyocera Dome la partita si sblocca dalla mazza di Masataka Yoshida che batte un profondo doppio-rbi contro il partente ospite Katsuki Azuma.
Nella ripresa seguente i BayStars riescono a pareggiare la gara contro l’altro partente Tsubasa Sakakibara, che nella situazione di basi cariche e un out subisce una SF da Tatsuhiro Shibata.
Nella parte bassa però i Buffaloes riescono a passare di nuovo in vantaggio con Azuma che subisce prima un doppio-rbi da Shuhei Fukuda e poi entra il terzo punto su errore della difesa.
La gara prosegue con questo punteggio, ma all’8° inn. gli ospiti accorciano le distanze, dove arriva il solo-homer da lead-off di Yoshitomo Tsutsugo (12° in stagione e 188° in carriera, giunto alla sua gara num. 889).
Giunge il 9° inn. e i Buffaloes schierano il closer Hirotoshi Masui che nonostante subisce un paio di valide ottiene la sua 16ª salvezza in stagione (161 in carriera, in 488 gare giocate fin qui).

A Fukuoka i campioni in carica degli Hawks riescono a sweeppare i Dragons e sono gli unici in questi primi trittici di IL a riuscire a vincere tre gare senza subire sconfitta.
Di fatto il partente veterano ospite, Daisuke Yamai (gara num. 322 in carriera), subisce due punti al 1° inn. con fuoricampo battuto con corridore in base dal cubano Yurisbel Gracial (12° in stagione e 21° in carriera NPB).
Dopo due inning gli Hawks colpiscono ancora Yamai, dove arriva il solo-homer dell’altro cubano Alfredo Despaigne (17° stagionale e 135° in carriera NPB).
I Dragons cercano di riaprire il match e la rimonta ospite inizia infatti nella parte alta del 4° inn., con il partente di casa Kotaro Otake che subisce con due out un profondo doppio da due rbi di Dayan Viciedo. Il pareggio non tarda ad arrivare e infatti nella ripresa seguente Otake subisce il punto del 3-3 con rbi battuto da Toshiki Abe nella situazione di due out.
I padroni di casa non ci stanno e nell’inning seguente si riportano così in vantaggio, dove con basi piene arriva la BB concessa a Shuhei Fukuda.
La gara prosegue con questo stretto vantaggio per gli Hawks, ma all’8° inn. i Dragons riescono di nuovo a impattare l’incontro, con il catcher Shingo Takeyama che batte un solo-homer da lead-off (1° in stagione e 5° in carriera, dal 2008).
Al cambio di campo però gli Hawks riescono a passare di nuovo in vantaggio, con il rilievo ospite Joely Rodriguez che viene colpito nella situazione di due eliminati da Gracial, che con corridori in RISP batte un singolo da due punti che fissa il match sul 6-4. Giunge così il 9° inn. e i padroni di casa si affidano al closer Yuito Mori che riesce a chiudere ripresa e partita in 17 lanci (16ª salvezza stagionale e 55ª in carriera).

A Chiba passano i Tigers e assieme ai Giants sono gli unici della CL a portare a casa serie di IL, vincendo agli extra-inning.
Partita molto combattuta anche questa e risolta con un solo punto di scarto, in favore degli ospiti al 10° inn.
Per la cronaca già al 1° inn. i Tigers erano riusciti a sbloccare il match, contro il partente di casa Atsuki Taneichi, che con due out e due corridori in RISP subisce un singolo da due punti da Jefry Marte.
Al cambio di campo i Marines riaprono subito l’incontro, con l’altro partente Haruto Takahashi (gara num. 10 in carriera), che con due out dopo aver concesso due BB subisce un singolo-rbi da Brandon Laird.
Al 3° inn. allungano gli ospiti che con basi piene e un out siglano il terzo punto di giornata con SF battuta da Marte, mentre i padroni di casa accorciano ancora le distanze nella ripresa successiva. Di fatto Takahashi subisce un rbi dal catcher Yuta Yoshida, che con un out sfrutta appieno l’occasione con corridore in RISP.
La partita prosegue con questo punteggio e giunge così il 9° inn., dove i Tigers schierano il closer Rafel Dolis che va in difficoltà contro le mazze di casa, dopo il secondo out.
Il pitcher infatti concede una BB a Daichi Suzuki, questo avanza per lancio pazzo e all’ultimo out i padroni di casa impattano la partita con un singolo-rbi battuto da Kiyota Ikuhiro, bruciando così la salvezza per Dolis (gara num. 178 in carriera NPB).
Si va quindi agli extra-inning e i Tigers però subito ritornano in vantaggio, con singolo-rbi battuto da Yoshio Itoi e per la parte bassa questa volta gli ospiti inseriscono il rilievo Hiroya Shimamoto che in dieci lanci firma la sua prima salvezza in stagione ed in assoluto (gara num. 65 in carriera).

 

Risultati di oggi.

SWALLOWS @ FIGHTERS  1 – 3

Match disputato al Sapporo Dome, davanti a 19071 spettatori e durato 3 ore e 4 minuti di gioco.

Tabellino:

R H E
Yakult 0 0 0 1 0 0 0 0 0 1 6 1
Nippon-Ham 1 0 1 1 0 0 0 0 X 3 10 0
WP : Kato ( 3 – 4 )
LP : Ogawa ( 1 – 8 )
Sv : Akiyoshi ( 11S )
Yakult
Nippon-Ham
AB H RBI BB HP SO
Shiomi, CF 4 0 0 0 0 0
Aoki, LF 4 1 0 0 0 1
T.Yamada, 2B 3 1 0 1 0 1
Balentien, DH 3 0 0 0 0 2
Sakaguchi, PH-DH 1 0 0 0 0 1
Murakami, 1B 4 1 1 0 0 3
Obiki, 3B 4 1 0 0 0 0
Takai, RF 4 2 0 0 0 0
Nakamura, C 1 0 0 0 1 0
Koga, PR-C 0 0 0 0 0 0
Miyamoto, PH 1 0 0 0 0 1
Okumura, SS 2 0 0 0 0 0
Araki, PH 1 0 0 0 0 0
Hirooka, SS 0 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Nishikawa, CF 4 0 0 1 0 1
Ota, RF 5 2 1 0 0 1
Kondo, 3B-LF 3 1 0 1 0 0
Nakata, DH 3 0 0 1 0 0
PJ.Wang, LF 4 3 1 0 0 0
Hiranuma, PR-3B 0 0 0 0 0 0
Kiyomiya, 1B 4 2 1 0 0 1
Watanabe, 2B 4 1 0 0 0 2
Shimizu, C 3 0 0 0 0 0
Nakashima, SS 4 1 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Ogawa, (L) 6 28 8 1 0 4 2
Kondo 1 5 1 1 0 2 0
Igarashi 1 5 1 1 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Kato, (W) 5 19 4 0 0 5 1
Rodriguez, (H) 1 3 0 0 0 0 0
Miyanishi, (H) 1 5 1 0 1 1 0
N.Ishikawa, (H) 1 4 0 1 0 1 0
Akiyoshi, (S) 1 4 1 0 0 2 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

GIANTS @ GOLDEN EAGLES  2 – 1

Match disputato al Rakuten Seimei Park Miyagi, davanti a 26758 spettatori e durato 2 ore e 58 minuti di gioco.

Tabellino:

R H E
Yomiuri 0 1 0 0 0 1 0 0 0 2 7 1
Rakuten 0 0 0 1 0 0 0 0 0 1 5 0
WP : Sakurai ( 2 – 1 )
LP : Ishibashi ( 3 – 3 )
Sv : Nakagawa ( 6S )
HR : [G] Okamoto ( 10, 6th inn. off Ishibashi, 0 on )
Yomiuri
Rakuten
AB H RBI BB HP SO
Kamei, RF-LF 4 1 0 0 0 1
Maru, CF 4 0 0 0 0 0
H.Sakamoto, SS 4 0 0 0 0 2
Abe, DH 3 1 0 0 0 0
Guerrero, PH-DH 1 0 0 0 0 0
Okamoto, LF-1B 4 2 1 0 0 1
Oshiro, 1B 3 0 0 0 0 1
Yoh, RF 1 1 0 0 0 0
Villanueva, 3B 4 0 0 0 0 0
Wakabayashi, 2B 3 2 1 0 0 0
Sumitani, C 3 0 0 0 0 1
AB H RBI BB HP SO
Mogi, SS 4 0 0 0 0 1
Shimauchi, LF 4 0 0 0 0 0
Asamura, 2B 3 1 0 1 0 1
Wheeler, 3B 4 1 0 0 0 2
Akaminai, 1B 4 1 0 0 0 1
Blash, DH 3 0 0 1 0 2
Yo.Watanabe, RF 3 0 1 1 0 2
Tatsumi, CF 3 1 0 0 0 1
N.Watanabe, PH 1 0 0 0 0 1
Horiuchi, C 3 1 0 0 0 0
Imae, PH 1 0 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Sakurai, (W) 6 .2 27 3 3 0 8 1
Takagi, (H) 0 .1 1 0 0 0 0 0
Morifuku, (H) 0 .1 1 0 0 0 0 0
Mathieson, (H) 0 .2 4 2 0 0 1 0
Nakagawa, (S) 1 3 0 0 0 3 0
IP BF H BB HB SO ER
Ishibashi, (L) 7 27 6 0 0 4 2
Morihara 1 3 0 0 0 2 0
Takanashi 0 .1 1 0 0 0 0 0
Aoyama 0 .2 3 1 0 0 0 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

CARP @ LIONS  2 – 9

Match disputato al MetLife Dome, davanti a 26163 spettatori e durato 2 ore e 59 minuti di gioco.

Tabellino:

R H E
Hiroshima 2 0 0 0 0 0 0 0 0 2 4 1
Seibu 2 1 2 0 3 1 0 0 X 9 14 2
WP : CL.Kuo ( 1 – 0 )
LP : Yamaguchi ( 1 – 1 )
HR : [L] Akiyama ( 11, 1st inn. off Yamaguchi, 0 on )
[L] Yamakawa 2 ( 25, 3rd inn. off Yamaguchi, 1 on ; 5th inn. off Aduwa, 0 on )
[L] Kuriyama ( 3, 5th inn. off Aduwa, 1 on )
[L] Tonosaki ( 11, 6th inn. off Aduwa, 0 on )
Hiroshima
Seibu
AB H RBI BB HP SO
Noma, CF 4 2 0 0 0 0
R.Kikuchi, 2B 2 0 0 1 0 0
Uemoto, 2B 0 0 0 0 0 0
Batista, 1B 3 0 0 0 1 2
Suzuki, RF 3 0 0 1 0 0
Nishikawa, LF 3 0 1 0 0 1
Isomura, C 3 0 0 0 0 1
Sakakura, PH 1 0 0 0 0 1
Chono, DH 4 0 0 0 0 0
K.Tanaka, SS 4 0 0 0 0 2
Kokubo, 3B 3 2 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Akiyama, CF 4 2 1 1 0 0
Genda, SS 5 1 0 0 0 0
Tonosaki, 2B 3 2 1 0 1 0
Yamakawa, 1B 4 3 3 0 0 0
Mori, C 3 1 1 0 0 1
Okada, C 0 0 0 0 0 0
Nakamura, 3B 4 1 0 0 0 3
Sato, 3B 0 0 0 0 0 0
Kuriyama, DH 3 2 2 0 0 0
W.Takagi, PH-DH 1 0 0 0 0 0
Takeda, RF 4 1 0 0 0 0
Y.Kaneko, LF 4 1 1 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Yamaguchi, (L) 3 17 7 1 1 2 5
Aduwa 5 21 7 0 0 2 4
IP BF H BB HB SO ER
CL.Kuo, (W) 6 24 3 2 1 5 2
Hirai 1 4 1 0 0 0 0
Heath 1 4 0 0 0 0 0
Martin 1 3 0 0 0 2 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

BAYSTARS @ BUFFALOS  2 – 3

Match disputato al Kyocera Dome, davanti a 18620 spettatori e durato 3 ore e 17 minuti di gioco.

Tabellino:

R H E
DeNA 0 0 0 1 0 0 0 1 0 2 11 1
ORIX 0 0 1 2 0 0 0 0 X 3 12 0
WP : Sakakibara ( 3 – 3 )
LP : Azuma ( 3 – 2 )
Sv : Masui ( 16S )
HR : [DB] Tsutsugo ( 12, 8th inn. off Kondo, 0 on )
DeNA
ORIX
AB H RBI BB HP SO
Kamizato, CF 5 3 0 0 0 1
Miyazaki, 3B 5 1 0 0 0 0
Kuwahara, PR 0 0 0 0 0 0
Soto, DH 5 0 0 0 0 1
Tsutsugo, LF 3 1 1 1 0 0
Lopez, 1B 4 1 0 0 0 1
Sano, RF 4 2 0 0 0 0
H.Ito, C 3 1 0 1 0 0
Shibata, 2B-SS 2 1 1 1 0 0
Maeda, SS 2 0 0 0 0 2
Ishikawa, PH-2B 1 1 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Oshiro, SS 5 0 0 0 0 3
Fukuda, 2B 5 2 1 0 0 1
M.Yoshida, LF 5 3 1 0 0 0
Nishiura, CF 0 0 0 0 0 0
Romero, DH 3 1 0 1 0 1
Nakagawa, 1B 4 1 0 0 0 1
Nishino, 3B 4 1 0 0 0 0
K.Suzuki, 3B 0 0 0 0 0 0
Nishimura, RF 2 0 0 0 0 1
Oda, PH-RF 2 1 0 0 0 0
Wakatsuki, C 3 1 0 1 0 0
Sano, CF-LF 4 2 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Azuma, (L) 3 .1 21 8 2 0 2 2
Fujioka 1 .2 6 1 0 0 1 0
Mishima 2 9 3 0 0 3 0
Escobar 1 3 0 0 0 2 0
IP BF H BB HB SO ER
Sakakibara, (W) 7 30 8 3 0 2 1
Kondo, (H) 1 4 1 0 0 1 1
Masui, (S) 1 5 2 0 0 2 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

DRAGONS @ HAWKS  4 – 6

Match disputato allo Yafuoku Dome, davanti a 36241 spettatori e durato 3 ore e 4 minuti di gioco.

Tabellino:

R H E
Chunichi 0 0 0 2 1 0 0 1 0 4 9 0
SoftBank 2 0 1 0 0 1 0 2 X 6 12 0
WP : Otake ( 3 – 2 )
LP : Rodriguez ( 0 – 3 )
Sv : Mori ( 16S )
HR : [D] Takeyama ( 1, 8th inn. off Otake, 0 on )
[H] Gracial ( 12, 1st inn. off Yamai, 1 on )
[H] Despaigne ( 17, 3rd inn. off Yamai, 0 on )
Chunichi
SoftBank
AB H RBI BB HP SO
Abe, 1B 4 1 1 0 0 0
Endo, RF 4 1 0 0 0 1
Oshima, CF 4 2 0 0 0 0
Takahashi, 3B 4 2 0 0 0 0
Viciedo, DH 4 1 2 0 0 1
Donoue, 2B 3 0 0 0 0 1
Iryo, PH 1 0 0 0 0 0
Kyoda, SS 4 1 0 0 0 1
Y.Matsui, LF 2 0 0 0 0 1
Katsura, C 2 0 0 0 0 1
Takeyama, C 1 1 1 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Kamamoto, CF 3 0 0 0 0 1
Masago, PH-CF 2 1 0 0 0 1
Imamiya, SS 5 2 0 0 0 1
Takata, SS 0 0 0 0 0 0
Gracial, LF 5 3 4 0 0 0
Shuto, PR-LF 0 0 0 0 0 0
Despaigne, DH 3 1 1 1 0 1
Kuki, PR-DH 1 0 0 0 0 1
N.Matsuda, 3B 3 1 0 1 0 0
A.Nakamura, RF 2 0 0 0 0 0
Takaya, C 1 1 0 0 0 0
Uchikawa, 1B 3 1 0 1 0 0
Kai, C 1 1 0 1 0 0
Akashi, PH-2B 1 0 0 1 0 0
Kawase, 2B 2 1 0 0 0 0
Fukuda, PH-RF 1 0 1 1 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Yamai 5 22 7 1 0 2 3
Tanimoto 0 .1 5 1 3 0 0 1
Okada 0 .2 2 0 0 0 2 0
Sobue 1 5 1 2 0 0 0
Rodriguez, (L) 1 6 3 0 0 2 2
IP BF H BB HB SO ER
Otake, (W) 8 30 8 0 0 5 4
Mori, (S) 1 4 1 0 0 1 0

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

 

TIGERS @ MARINES  4 – 3  (10° inn.)

Match disputato allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 23363 spettatori e durato 3 ore e 33 minuti di gioco.

Tabellino:

R H E
Hanshin 2 0 1 0 0 0 0 0 0 1 4 9 0
Lotte 1 0 0 1 0 0 0 0 1 0 3 8 1
( 10 innings )
WP : Dolis ( 3 – 1 )
LP : Masuda ( 2 – 4 )
Sv : Shimamoto ( 1S )
Hanshin
Lotte
AB H RBI BB HP SO
Chikamoto, CF 5 1 0 0 0 3
Itohara, 2B 4 2 0 1 0 0
Itoi, DH 5 2 1 0 0 0
Oyama, 3B 4 1 0 1 0 1
Marte, 1B 3 1 3 0 0 1
Umeno, C 4 0 0 0 0 0
Takayama, RF 4 2 0 0 0 0
Araki, LF 3 0 0 0 0 2
Shimada, LF 1 0 0 0 0 0
Kinami, SS 4 0 0 0 0 1
AB H RBI BB HP SO
Ogino, CF 5 0 0 0 0 1
Suzuki, 1B-3B-SS 3 1 0 2 0 1
Kiyota, LF-RF 4 2 1 1 0 1
Inoue, DH 3 0 0 1 1 0
Laird, 3B 2 1 1 1 0 0
Katsuki, 1B-3B 2 0 0 0 0 0
S.Nakamura, 2B 5 0 0 0 0 2
Oka, RF-1B 5 2 0 0 0 0
Miki, SS 3 0 0 0 0 1
Sugano, PH-LF 1 0 0 0 0 0
Yoshida, C 4 2 1 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
H.Takahashi 5 23 5 3 0 5 2
Ono, (H) 2 9 1 1 1 1 0
K.Fujikawa, (H) 1 3 1 0 0 0 0
Dolis, (W) 1 5 1 1 0 0 1
Shimamoto, (S) 1 3 0 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Taneichi 7 29 6 2 0 7 2
Tanaka 1 3 0 0 0 1 0
Mann 1 3 0 0 0 0 0
Masuda, (L) 1 5 3 0 0 0 1

VIDEO HIGHLIGHTS GARA (da tv.pacificleague.jp):

 

resoconto classifiche:

 

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

resoconto classifica IL:

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola