NPB(CL)-Spiccano Swallows in vetta, i Giants e bene i BayStarts! Chiudono i Carp in crisi!

Pubblicato il Apr 11 2019 - 7:25pm by Filippo Coppola

Central League-NPB Report

 

Balzano in vetta gli Swallows che nel giorno in cui riposano i Giants battono a domicilio i Carp, sweeppandoli al Mazda Stadium di Hiroshima. Questa sconfitta lancia bene quindi il team di Tokyo, aprendo una lotta coi rivali dei Giants e nel frattempo apre anche crisi in casa Carp, che già sono ultimi e con quasi dieci sconfitte subite!
Nell’altro match odierno figura la vittoria in trasferta dei BayStars nello storico impianto del Koshien Stadium contro i Tigers e anche il team di Yokohama per ora lotta per il vertice assieme a Giants e Swallows.
I Tigers per ora lottano invece coi Dragons con una sconfitta in più e spicca quindi la sesta posizione della franchigia di Hiroshima, a sorpresa dopo i tre Pennant vinti di fila negli ultimi tre anni in questa Lega.

 

Risultati di oggi.

BAYSTARS @ TIGERS   5 – 2

Match disputato al Koshien Stadium, davanti a 38078 spettatori e durato 3 ore e 16 minuti di gioco.

Il team di Yokohama sblocca l’incontro nella parte alta del 2° inn., dove il partente di casa Takumi Akiyama subisce prima un singolo con un out da Toshiro Miyazaki, poi l’azione offensiva è prolungata dal singolo di Yamato Maeda e con corridori agli angoli arriva il singolo-rbi di Hikaru Ito dell’1-0 ospite. Il pitcher è in difficoltà e riempie le basi con il singolo battuto da Shinichi Onuki, dopodiché dopo il secondo eliminato il lanciatore concede una BB da rbi a Masayuki Kuwahara e 2-0 per i BayStars.
Nell’inning seguente i padroni di casa tentano di riaprire il match colpendo l’altro starter Shinichi Onuki, che con due out subisce il solo-homer da Yusuke Oyama (1° stagionale e 19° in carriera), che vale il 2-1, con fuoricampo battuto a sinistra e sul conto di 2-2. Anche nella ripresa successiva i Tigers cercano di mettere in difficoltà Onuki, con singolo da lead-off battuto da Efren Navarro al primo lancio visto, poi il pitcher reagisce ed elimina i successivi tre battitori affrontati, chiudendo indenne l’inning.
Al 6° inn. allungano gli ospiti, dove Akiyama subisce dapprima un singolo da lead-off da Miyazaki, poi questo avanza fino in 2ªB per il bunt di sacrificio di Maeda e si crea poi occasione di corridori agli angoli per il singolo battuto da Ito, dopodiché trovato il secondo out arriva il turno del giovane Kazuki Kamizato che al primo lancio visto batte in fuoricampo (2° in stagione e 7° in carriera) e 5-1 per i BayStars, con HR realizzato a destra.
Nell’inning seguente i Tigers accorciano le distanze contro il rilievo ospite Yuki Kuniyoshi che subisce un solo-homer da lead-off dal giovane rookie Koji Chikamoto (1° in carriera), che fissa il parziale sul 5-2. Fuoricampo realizzato a destra, dopo aver visto un ball.
Il match prosegue con questo punteggio e nella parte bassa del 9° inn. i BayStars si affidano al closer Yasuaki Yamasaki, che in diciotto lanci affronta ed elimina il cuore del linte-up di casa e firma la salvezza per gli ospiti.

Tabellino:

R H E
DeNA 0 2 0 0 0 3 0 0 0 5 9 0
Hanshin 0 0 1 0 0 0 1 0 0 2 6 1
WP : Onuki ( 1 – 0 )
LP : Akiyama ( 0 – 1 )
Sv : Yamasaki ( 1S )
HR : [DB] Kamizato ( 2, 6th inn. off Akiyama, 2 on )
[T] Oyama ( 1, 3rd inn. off Onuki, 0 on )
[T] Chikamoto ( 1, 7th inn. off Kuniyoshi, 0 on )
DeNA
Hanshin
AB H RBI BB HP SO
Kamizato, RF 4 1 3 1 0 1
Kuwahara, CF 4 0 1 1 0 2
Lopez, 1B 5 0 0 0 0 1
Tsutsugo, LF 4 2 0 0 0 0
Soto, 2B 4 0 0 0 0 0
Shibata, 2B 0 0 0 0 0 0
Miyazaki, 3B 4 2 0 0 0 0
Maeda, SS 3 1 0 0 0 0
H.Ito, C 2 2 1 2 0 0
Onuki, P 1 1 0 0 0 0
Kuramoto, PH 1 0 0 0 0 0
Kuniyoshi, P 0 0 0 0 0 0
Sano, PH 1 0 0 0 0 1
Patton, P 0 0 0 0 0 0
Yamasaki, P 0 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Toritani, SS 5 0 0 0 0 1
Itohara, 2B 3 0 0 2 0 1
Itoi, RF 5 2 0 0 0 1
Oyama, 3B 4 1 1 0 0 0
Fukudome, LF 2 1 0 1 1 0
Nakatani, CF 4 0 0 0 0 2
Navarro, 1B 4 1 0 0 0 0
Umeno, C 3 0 0 1 0 2
Akiyama, P 1 0 0 1 0 1
Moriya, P 0 0 0 0 0 0
Chikamoto, PH 1 1 1 0 0 0
Onaka, P 0 0 0 0 0 0
Hojo, PH 1 0 0 0 0 1
Shimamoto, P 0 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Onuki, (W) 5 23 5 3 0 5 1
Kuniyoshi 2 8 1 1 0 2 1
Patton, (H) 1 5 0 1 1 2 0
Yamasaki, (S) 1 3 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Akiyama, (L) 6 29 9 3 0 2 4
Moriya 1 3 0 0 0 1 0
Onaka 1 4 0 1 0 1 0
Shimamoto 1 3 0 0 0 1 0

 

SWALLOWS @ CARP   6- 2

Match disputato al Mazda Stadium, davanti a 30903 spettatori e durato 3 ore e 22 minuti di gioco.
Gli Swallows sbloccano subito la partita contro i Carp ad Hiroshima, dove il partente di casa Akitake Okada va in netta difficoltà, concedendo prima una BB da lead-off Kengo Ota, poi subisce un singolo da Norichika Aoki e nell’azione quest’ultimo però è out tra le basi, ma Ota arriva fino in 3ªB. Il pitcher concede quindi una BB a Tetsuto Yamada e con corridori agli angoli Wladimir Balentien batte così il singolo-rbi che porta i suoi sull’1-0. Arriva poi il turno di Yuhei Takai che fissa il punteggio sul 2-0, colpendo una SF.
Nella ripresa seguente Okada ha ancora problemi di controllo dal monte di lancio e riempie le basi concedendo tre BB di fila, a Munetaka Murakami, Yuhei Nakamura e Hayato Terahara e in questa situazione Ota guadagna una BB ed è da rbi per il 3-0 ospite. L’attacco degli Swallows prosegue con il singolo-rbi del 4-0 battuto da Aoki, dopodiché entra il rilievo Takuya Yasaki che in quattro lanci concede una BB da rbi a Yamada e 5-0 per gli ospiti. Dopo il primo out arriva il 6-0 su errore della difesa sulla battuta in diamante di Takai e partita già nettamente in favore degli Swallows.
Nel frattempo l’altro starter, Terahara, tiene bene a bada il line-up di casa, che produce poche valide e concretizza nulla dal box di battuta e questo fino alla fine del 5° inn.
Nella parte bassa del 6° inn. i Carp riaprono l’incontro, dove Terahara concede prima una BB a Ryosuke Kikuchi, poi dopo il secondo out arriva il fuoricampo di Ryuhei Matsuyama (2° in stagione e 65° in carriera), che fissa la partita sul 6-2. HR realizzato a destra e sul conto di 1-2.
La gara prosegue con questo punteggio fino alla parte bassa del 9° inn., dove gli ospiti schierano sul monte di lancio il closer Taichi Ishiyama, che in tredici lanci chiude inning e partita in favore degli Swallows.

Tabellino:

R H E
Yakult 2 4 0 0 0 0 0 0 0 6 6 0
Hiroshima 0 0 0 0 0 2 0 0 0 2 8 1
WP : Terahara ( 1 – 0 )
LP : Okada ( 0 – 2 )
HR : [C] Matsuyama ( 2, 6th inn. off Terahara, 1 on )
Yakult
Hiroshima
AB H RBI BB HP SO
Ota, 3B-1B 3 1 1 2 0 1
Shiomi, PR-CF 0 0 0 0 0 0
Aoki, CF 5 2 1 0 0 1
Ishiyama, P 0 0 0 0 0 0
T.Yamada, 2B 2 0 1 3 0 0
Balentien, LF 4 1 1 0 0 2
Tashiro, LF 1 0 0 0 0 1
Takai, RF 3 1 1 0 0 0
Nishiura, SS 4 0 0 0 0 1
Murakami, 1B 2 0 0 2 0 0
Kondo, P 0 0 0 0 0 0
Araki, 1B 0 0 0 0 0 0
Nakamura, C 3 1 0 1 0 0
Terahara, P 2 0 0 1 0 1
McGough, P 0 0 0 0 0 0
Hirooka, PH-3B 1 0 0 0 0 1
AB H RBI BB HP SO
K.Tanaka, SS 5 0 0 0 0 2
R.Kikuchi, 2B 3 1 0 2 0 0
Noma, CF 4 1 0 0 0 0
Suzuki, RF 4 0 0 0 0 0
Matsuyama, 1B-LF 4 2 2 0 0 1
Aizawa, C 3 2 0 1 0 0
Nishikawa, LF-1B 4 2 0 0 0 1
Kokubo, 3B 4 0 0 0 0 1
Okada, P 0 0 0 0 0 0
Yasaki, P 1 0 0 0 0 1
Dobayashi, PH 1 0 0 0 0 0
Regnault, P 0 0 0 0 0 0
Abe, PH 1 0 0 0 0 0
Y.Kikuchi, P 0 0 0 0 0 0
Batista, PH 1 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Terahara, (W) 5 .2 25 5 3 0 1 2
McGough, (H) 1 .1 6 2 0 0 2 0
Kondo 1 4 1 0 0 2 0
Ishiyama 1 3 0 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Okada, (L) 1 + 10 2 6 0 0 5
Yasaki 4 17 2 3 0 6 0
Regnault 2 6 1 0 0 0 0
Y.Kikuchi 2 7 1 0 0 2 0

 

 

resoconto classifica:

 

 

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

 

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola