NPB(CL)-I Dragons espugnano lo Jingu Stadium e crisi Swallows! Iwase da record!!

Pubblicato il Mag 2 2018 - 5:23pm by Filippo Coppola

Central League-NPB Report

 

Con giornata caratterizzata da due rinvii per maltempo in questa Lega i Dragons battono a domicilio gli Swallows a Tokyo, consolidando il penultimo posto, inseguendo i Tigers, BayStars e Giants. Invece confermano l’ultimo posto gli Swallows, giunti a sei sconfitte di fila, mentre il team di Nagoya, con la vittoria odierna conquistano questa serie in trasferta (ieri gara 1 vinta per 6-5) e arrivano a tre vittorie consecutive. Il successo di oggi vede la firma sulla salvezza di Hitoki Iwase che rinnova il suo record di salvezze in NPB (405) e per i Dragons qualche giorno fa è arrivata anche la prima vittoria stagionale di Daisuke Matsuzaka, che la registra in NPB dopo il 19 Settembre del 2006 (vittoria contro i BayStars, 109 in carriera per lui). Le altre gare rinviate sono BayStars @ Tigers (g1. 7-1) e Giants @ Carp (g1. 4-6).

 

– DRAGONS @ SWALLOWS  6 – 3 (6 -5 gara 1).

GARA 2.
Match disputato allo Jingu Stadium, davanti a 26133 spettatori e durato 3 ore e 35 minuti di gioco.

I primi a passare in vantaggio sono i padroni di casa, dove contro il partente dei Dragons, il giovane mancino Shotaro Kasahara arriva il solo-homer da lead-off di Tetsuto Yamada e 1-0 per gli Swallows.
Fuoricampo battuto al primo lancio visto e quindi effettuato dal pitcher sulla sinistra (7° in stagione e 140° in carriera).
Kasahara fa difficoltà prima di terminare la ripresa in questione, dove con un out subisce prima un singolo da Norichika Aoki e poi concede una BB a Wladimir Balentien, creando occasione di RISP. Ma i padroni di casa non ne approfittano e il partente dei Dragons elimina i successivi due battitori, con anche K inflitto a Yuhei Takai.
I Dragons reagiscono due inning più tardi, colpendo così lo starter degli Swallows, Juri Hara, che dopo due riprese perfette subisce un singolo da lead-off da Steven Moya, poi dopo due out il pitcher concede BB a Yohei Oshima e si riempiono così le basi con la valida interna di Yota Kyoda.
Arriva il turno alla battuta di Zoilo Almonte che riesce a battere un singolo che frutta per gli ospiti due punti, portando così la gara sul 2-1 per loro.
Gli Swallows nella parte bassa tentano di pareggiare l’incontro, con Kasahara che subisce un singolo da lead-off da Yamada, ma i padroni di casa non riescono a concretizzare, nonostante una BB concessa a Balentien e nulla di fatto per loro.
Il sorpasso dei padroni di casa arriva nella parte bassa del 5° inn., con Kasahara che con un eliminato concede una BB a Balentien e poi subisce due singoli di fila, da Takai, che crea opportunità di RISP e quello da rbi di Tomotaka Sakaguchi, impattando così l’incontro sul 2-2. Nell’azione offensiva degli Swallows ci pensa Taishi Hirooka a riportare i suoi in vantaggio in questa partita, battendo il singolo-rbi del 3-2.
Al 7° inn. i Dragons reagiscono nuovamente, con Kyohei Kamezawa che batte un singolo da lead-off e complice errore della difesa avanza fino in 3ªB. Hara poi concede una BB a Oshime e arrivato a 100 lanci un altro errore della difesa di casa permette il pari sul 3-3, sulla battuta in diamante di Kyoda. Con occasione di RISP il pitcher di casa reagisce eliminando i due battitori a seguire, con anche strike-out inflitto ad Almonte, poi il singolo di Nobumasa Fukuda porta a casa i due corridori in base e punteggio che va sul 5-3 per i Dragons.
Giunge il 9° inn. e gli ospiti hanno tempo per allungare nel parziale, dove contro il rilievo degli Swallows, Kenichi Matsuoka, con due out arriva prima il singolo di Dayan Viciedo, poi l’HP a Fukuda e poi il singolo-rbi realizzato da Atsushi Fujii e 6-3 per i Dragons.
Per la parte bassa questi schierano sul monte di lancio come closer il veterano Hitoki Iwase, che in pochi lanci elimina tutti e tre battitori affrontati, firmando una preziosa salvezze (1ª in campionato e 405ª in carriera), all’età di 43 anni.

Tabellino incontro:

R H E
Chunichi 0 0 2 0 0 0 3 0 1 6 11 0
Yakult 1 0 0 0 2 0 0 0 0 3 9 2
WP : J.Ito ( 2 – 0 )
LP : Hara ( 0 – 4 )
Sv : Iwase ( 1S )
HR : [S] T.Yamada ( 7, 1st inn. off Kasahara, 0 on )
Chunichi
Yakult
AB H RBI BB HP SO
Oshima, CF 3 0 0 2 0 0
Kyoda, SS 5 1 1 0 0 1
Almonte, LF 5 1 2 0 0 1
Donoue, 3B 0 0 0 0 0 0
Viciedo, 1B 4 1 0 1 0 0
Kudo, PR-LF 0 0 0 0 0 0
Fukuda, 3B-1B 4 1 2 0 1 1
Takahashi, 2B 4 1 0 0 0 2
Sobue, P 0 0 0 0 0 0
Fujii, PH 1 1 1 0 0 0
Iwase, P 0 0 0 0 0 0
Moya, RF 3 2 0 0 0 0
Hirata, RF 2 1 0 0 0 1
S.Ono, C 3 1 0 0 0 0
Kasahara, P 1 0 0 0 0 0
J.Ito, P 0 0 0 0 0 0
Kamezawa, PH-2B 2 1 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
T.Yamada, 2B 4 2 1 1 0 0
Kawabata, 3B 3 1 0 0 0 1
Nishiura, PR-3B 1 0 0 0 0 1
Aoki, CF 4 2 0 1 0 0
Balentien, LF 1 0 0 4 0 0
Matsuoka, P 0 0 0 0 0 0
Takai, RF 5 1 0 0 0 2
Sakaguchi, 1B-LF 3 1 1 2 0 0
Hirooka, SS 5 1 1 0 0 2
Koga, C 4 1 0 0 0 0
Hara, P 3 0 0 0 0 1
Nakazawa, P 0 0 0 0 0 0
Akiyoshi, P 0 0 0 0 0 0
Araki, PH-1B 0 0 0 1 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Kasahara 4 .1 24 6 5 0 5 3
J.Ito, (W) 1 .2 8 3 1 0 0 0
Sobue, (H) 2 8 0 3 0 1 0
Iwase, (S) 1 3 0 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Hara, (L) 6 .2 32 8 3 0 3 2
Nakazawa 0 .1 1 0 0 0 1 0
Akiyoshi 1 4 1 0 0 0 0
Matsuoka 1 6 2 0 1 2 1

 

resoconto classifica:

 

 

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

 

 

Art. prec. CL

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola