Rientro di Maestri in NPB! Chiude match contro i Dragons

Pubblicato il Giu 15 2014 - 9:03am by Filippo Coppola

Come annunciato ieri Alex Maestri è stato richiamato in NPB dal suo team, ovvero gli ORIX Buffaloes, (Art. rientro Maestri in NPB) e oggi ha lanciato l’ultima ripresa contro i Chunichi Dragons.
Hanno vinto quest’ultimi in rimonta, da 4-0 a 4-6, pareggiando così questa serie di IL, riscattando la sconfitta subita ieri. Quindi entra a giochi già fatti con i suoi che hanno visto sfumare il successo e non più subito dopo il partente di turno a lanciare da rilievo.
Partita disputata al Kyocera Dome di Osaka, omonima prefettura, davanti a 29325 spettatori e match durato 3 ore e 10 minuti.
La gara si sblocca subito in favore dei Buffaloes, quando nella parte bassa del 1° inning mettono a segno ben 3 punti, sul partente dei Dragons, Daisuke Yamai (5-0, 3.18). Punti siglati tramite il singolo-rbi dell’esterno Tomotaka Sakaguchi (AVG .266) e un singolo da 2 rbi battuto dall’interno Takuya Hara (AVG .267), per il 3-0.
Nella ripresa seguente i padroni di casa allungano le distanze, quando con 2 out all’attivo lo SS Ryoichi Adachi (AVG .230) batte un solo homer (4° in campionato) a sinistra al primo lancio visto e punteggio momentaneo sul 4-0.
Nel frattempo il partente americano dei Buffaloes, Brandon Dickson (6-4, 2.56), lancia molto bene nelle prime 5 riprese, non subendo alcunché ma arriva il 6° inning, quando i Dragons riescono a metterlo in difficoltà.
Di fatto subisce un triplo-rbi dell’esterno lead-off Yohei Oshima (AVG .337), che fissa il risultato sull’1-4, poi con 2 out all’attivo e corridori agli angoli arriva il doppio-rbi dell’esterno esperto Kazuhiro Wada (AVG .262), che fa segnare il secondo punto ai suoi!
Qui il manager di casa fa cambiare Dickson con il rilievo Motohiro Higa (4-0, 0.43), che dopo 6 lanci subisce un doppio da Ryosuke Hirata (AVG .283), che vale così il pareggio sul 4-4.
Il line-up dei Buffaloes non riesce più a creare qualche occasione e subisce un po’ troppo i lanci dei pitchers dei Dragons e si va avanti in parità.
Arriva la parte alta dell’8° inning e sul monte di lancio per i padroni di casa vi è il rilievo Tatsuya Satoh (1-2, 1.26), che dopo soli 6 lanci concede una BB al veterano Masahiko Morino (AVG .311) e dopo altri 3 lanci ancora una volta ci pensa Wada K., che spedisce la pallina in HR (9° in stagione  e num. 307 in carriera NPB), per un fuoricampo da 2 punti, che porta così in vantaggio i Dragons sul 4-6 e rimonta effettuata.
Mentre non arriva una reazione dell’attacco di casa nella parte alta del 9° inning sale sul mound il romagnolo Alessandro Maestri (1-0, 1.29), che sul conto pieno fa battere una rimbalzante in diamante al PH Ryoji Nakata (AVG .200).
Subito dopo arriva un singolo a destra da parte di Oshima Y., che quando sta nel box di battuta lo SS Anderson Hernandez (AVG .220), riesce a rubare la 2ª base (15ª SB in stagione in 18 tentativi).
Ma Maestri riesce ad uscire indenne da questa situazione, quando fa battere una fly-ball allo stesso Hernandez e dopo altri 6 lanci fa girare a vuoto il temibile battitore Hector Luna, per un bello strike-out girato.
I Dragons nella parte bassa di questa ripresa, schierano l’esperto closer mancino Hitoki Iwase (0-2, 4.79), che anche se subisce un singolo da Naotaka Takehara (AVG .200) riesce a chiudere egregiamente l’inning e porta così il successo ai suoi.
Quindi il vincente è il rilievo Takuya Asao (1-0, 0.00), mentre il perdente è Tatsuya Satoh (1-2, 1.26) e il closer Iwase ottiene la sua 12ª salvezza in stagione (num. 394 in carriera!!).
Con questa vittoria i Dragons sono sempre quarti in CL, con record di 30 W – 32 L – 1 T (.484 di W %), invece i Buffaloes, nonostante la sconfitta subita oggi, sono sempre al vertice della PL, con record di 40 W – 22 L – 0 T (.645 di W %) e fra questi 2 team terminano le loro serie di scontro in IL con parità assoluta, ovvero con 2 W – 2 L – 0 T.

Video 2-run HR di Kazuhiro Wada, decisivo per la vittoria dei Dragons

Gara vs CD, Kyocera Dome di Osaka, match iniziato alle ore 14:00 locali (07:00 italiane).
Il play-by-play con pitch-by-pitch della prestazione di Alessandro Maestri, da rilievo.

9° inning = Nakata R. : ground-out sul 1B (BFBFFB, 3-2); Oshima : singolo sul RF, Oshima in 1B (K, 0-1); Hernandez : Oshima ruba la 2B, Oshima in 2B, fly-ball sul LF (FBS, 1-2); Luna : strike-out girato (BSFBBS, 3-2); [19 lanci totali], 19 lanci totali di cui 7 balls e 12 strike, registrando come velocità massima una fastball di 148 kmh = 92.5 mph!

Ecco quindi la sua “linea” di lancio : 1.0 IP, 0 ER, 4 BF, 19 lanci, 1 H, 1 K, 1 BB; con le seguenti medie aggiornate: ERA a 1.29, WHIP a 1.00 e FIP a 2.99.

 

Un Maestri che ritorna sul monte di lancio e sfodera una buona prestazione da rilievo, affrontando battitori importanti della NPB e riesce indenne dall’ultima ripresa, in una gara che ha visto i suoi compagni di squadra perderla in rimonta.
Un match che cambia tutto in un solo inning, quando Brandon Dickson va in netta difficoltà contro i battitori avversari e purtroppo per lui i rilievi che hanno sempre dato affidabilità a questi Buffaloes, Higa e Satoh, subiscono pure loro la voglia di vincere degli ospiti, mentre è risultato più affidabile Maestri, che chiude la sua prestazione con uno strike-out a Luna, anche se subisce una valida e una rubata da Oshima.
Questi due sono tra i primi tre battitori (per AVG) in Central League e non sono affatto da sottovalutare da affrontare nel box di battuta.
Statistiche di Maestri gara dopo gara:

Stat totali standard:

Stat totali alcune avanzate, concesse ai battitori avversari:

 

 

 

 

 

 

Aggiornamento completo box-score :

Chunichi 0 0 0 0 0 4 0 2 0 6 10 0
ORIX 3 1 0 0 0 0 0 0 0 4 8 0
WP : Asao (1 – 0)
LP : T.Sato (1 – 2)
Sv : Iwase (12S)
HR : [D] Wada (9, 8th inn. off T.Sato, 1 on)
[Bs] Adachi (4, 2nd inn. off Yamai, 0 on)
Chunichi
ORIX
AB H RBI BB HP SO
Oshima, CF 5 3 1 0 0 0
Hernandez, SS 4 0 0 1 0 0
Luna, 3B 5 2 0 0 0 2
Iwase, P 0 0 0 0 0 0
Morino, 1B 2 0 0 2 0 0
Wada, LF 4 2 3 0 0 0
Hirata, RF 4 2 2 0 0 0
Tani, 2B-3B 4 0 0 0 0 1
Takeyama, C 4 0 0 0 0 1
Yamai, P 1 0 0 0 0 0
Fujii, PH 1 1 0 0 0 0
Matayoshi, P 0 0 0 0 0 0
Y.Matsui, PH 1 0 0 0 0 0
Asao, P 0 0 0 0 0 0
Fukutani, P 0 0 0 0 0 0
Nakata, PH 1 0 0 0 0 0
N.Donoue, 2B 0 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
K.Hirano, 2B 4 2 0 0 0 0
Shimada, 3B 0 0 0 0 0 0
Adachi, SS 2 1 1 0 0 0
Sakaguchi, CF 4 1 1 0 0 1
Itoi, RF 4 1 0 0 0 1
Pena, 1B 3 0 0 1 0 2
Okada, LF 3 0 0 0 1 2
T.Hara, 3B-2B 4 1 2 0 0 0
K.Yamazaki, C 3 0 0 0 0 0
Takehara, PH 1 1 0 0 0 0
Dickson, P 2 0 0 0 0 2
Higa, P 0 0 0 0 0 0
Mahara, P 0 0 0 0 0 0
Tsuchiya, PH 1 1 0 0 0 0
T.Sato, P 0 0 0 0 0 0
Maestri, P 0 0 0 0 0 0
Ito, PH 1 0 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Yamai 5.0 22 6 1 1 5 4
Matayoshi, (H) 1.0 3 0 0 0 2 0
Asao, (W) 1.0 4 1 0 0 0 0
Fukutani, (H) 1.0 3 0 0 0 1 0
Iwase, (S) 1.0 4 1 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Dickson 5.2 23 6 1 0 2 4
Higa 0.1 2 1 0 0 0 0
Mahara, (H) 1.0 5 1 1 0 0 0
T.Sato, (L) 1.0 5 1 1 0 1 2
Maestri 1.0 4 1 0 0 1 0

 

 

Art. prec. gara Maestri

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Vive alle falde del Vesuvio, a Boscotrecase (NA), laureato in Ing. Navale alla Federico II di Napoli è appassionato da tanti anni al grande gioco del baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente e in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ha scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ha alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Primo in Europa a scrivere del baseball giapponese, coreano e taiwanese, direttamente da siti specializzati di quei paesi. Ha aperto la coach-convention del 2016 della FIBS a Roma, presentando il baseball del Giappone, descrivendo storia e particolarità dello "yakyu". Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola