Rientro di Maestri in NPB! Chiude match contro i Dragons

Pubblicato il Giu 15 2014 - 9:03am by Filippo Coppola

Come annunciato ieri Alex Maestri è stato richiamato in NPB dal suo team, ovvero gli ORIX Buffaloes, (Art. rientro Maestri in NPB) e oggi ha lanciato l’ultima ripresa contro i Chunichi Dragons.
Hanno vinto quest’ultimi in rimonta, da 4-0 a 4-6, pareggiando così questa serie di IL, riscattando la sconfitta subita ieri. Quindi entra a giochi già fatti con i suoi che hanno visto sfumare il successo e non più subito dopo il partente di turno a lanciare da rilievo.
Partita disputata al Kyocera Dome di Osaka, omonima prefettura, davanti a 29325 spettatori e match durato 3 ore e 10 minuti.
La gara si sblocca subito in favore dei Buffaloes, quando nella parte bassa del 1° inning mettono a segno ben 3 punti, sul partente dei Dragons, Daisuke Yamai (5-0, 3.18). Punti siglati tramite il singolo-rbi dell’esterno Tomotaka Sakaguchi (AVG .266) e un singolo da 2 rbi battuto dall’interno Takuya Hara (AVG .267), per il 3-0.
Nella ripresa seguente i padroni di casa allungano le distanze, quando con 2 out all’attivo lo SS Ryoichi Adachi (AVG .230) batte un solo homer (4° in campionato) a sinistra al primo lancio visto e punteggio momentaneo sul 4-0.
Nel frattempo il partente americano dei Buffaloes, Brandon Dickson (6-4, 2.56), lancia molto bene nelle prime 5 riprese, non subendo alcunché ma arriva il 6° inning, quando i Dragons riescono a metterlo in difficoltà.
Di fatto subisce un triplo-rbi dell’esterno lead-off Yohei Oshima (AVG .337), che fissa il risultato sull’1-4, poi con 2 out all’attivo e corridori agli angoli arriva il doppio-rbi dell’esterno esperto Kazuhiro Wada (AVG .262), che fa segnare il secondo punto ai suoi!
Qui il manager di casa fa cambiare Dickson con il rilievo Motohiro Higa (4-0, 0.43), che dopo 6 lanci subisce un doppio da Ryosuke Hirata (AVG .283), che vale così il pareggio sul 4-4.
Il line-up dei Buffaloes non riesce più a creare qualche occasione e subisce un po’ troppo i lanci dei pitchers dei Dragons e si va avanti in parità.
Arriva la parte alta dell’8° inning e sul monte di lancio per i padroni di casa vi è il rilievo Tatsuya Satoh (1-2, 1.26), che dopo soli 6 lanci concede una BB al veterano Masahiko Morino (AVG .311) e dopo altri 3 lanci ancora una volta ci pensa Wada K., che spedisce la pallina in HR (9° in stagione  e num. 307 in carriera NPB), per un fuoricampo da 2 punti, che porta così in vantaggio i Dragons sul 4-6 e rimonta effettuata.
Mentre non arriva una reazione dell’attacco di casa nella parte alta del 9° inning sale sul mound il romagnolo Alessandro Maestri (1-0, 1.29), che sul conto pieno fa battere una rimbalzante in diamante al PH Ryoji Nakata (AVG .200).
Subito dopo arriva un singolo a destra da parte di Oshima Y., che quando sta nel box di battuta lo SS Anderson Hernandez (AVG .220), riesce a rubare la 2ª base (15ª SB in stagione in 18 tentativi).
Ma Maestri riesce ad uscire indenne da questa situazione, quando fa battere una fly-ball allo stesso Hernandez e dopo altri 6 lanci fa girare a vuoto il temibile battitore Hector Luna, per un bello strike-out girato.
I Dragons nella parte bassa di questa ripresa, schierano l’esperto closer mancino Hitoki Iwase (0-2, 4.79), che anche se subisce un singolo da Naotaka Takehara (AVG .200) riesce a chiudere egregiamente l’inning e porta così il successo ai suoi.
Quindi il vincente è il rilievo Takuya Asao (1-0, 0.00), mentre il perdente è Tatsuya Satoh (1-2, 1.26) e il closer Iwase ottiene la sua 12ª salvezza in stagione (num. 394 in carriera!!).
Con questa vittoria i Dragons sono sempre quarti in CL, con record di 30 W – 32 L – 1 T (.484 di W %), invece i Buffaloes, nonostante la sconfitta subita oggi, sono sempre al vertice della PL, con record di 40 W – 22 L – 0 T (.645 di W %) e fra questi 2 team terminano le loro serie di scontro in IL con parità assoluta, ovvero con 2 W – 2 L – 0 T.

Video 2-run HR di Kazuhiro Wada, decisivo per la vittoria dei Dragons

Gara vs CD, Kyocera Dome di Osaka, match iniziato alle ore 14:00 locali (07:00 italiane).
Il play-by-play con pitch-by-pitch della prestazione di Alessandro Maestri, da rilievo.

9° inning = Nakata R. : ground-out sul 1B (BFBFFB, 3-2); Oshima : singolo sul RF, Oshima in 1B (K, 0-1); Hernandez : Oshima ruba la 2B, Oshima in 2B, fly-ball sul LF (FBS, 1-2); Luna : strike-out girato (BSFBBS, 3-2); [19 lanci totali], 19 lanci totali di cui 7 balls e 12 strike, registrando come velocità massima una fastball di 148 kmh = 92.5 mph!

Ecco quindi la sua “linea” di lancio : 1.0 IP, 0 ER, 4 BF, 19 lanci, 1 H, 1 K, 1 BB; con le seguenti medie aggiornate: ERA a 1.29, WHIP a 1.00 e FIP a 2.99.

 

Un Maestri che ritorna sul monte di lancio e sfodera una buona prestazione da rilievo, affrontando battitori importanti della NPB e riesce indenne dall’ultima ripresa, in una gara che ha visto i suoi compagni di squadra perderla in rimonta.
Un match che cambia tutto in un solo inning, quando Brandon Dickson va in netta difficoltà contro i battitori avversari e purtroppo per lui i rilievi che hanno sempre dato affidabilità a questi Buffaloes, Higa e Satoh, subiscono pure loro la voglia di vincere degli ospiti, mentre è risultato più affidabile Maestri, che chiude la sua prestazione con uno strike-out a Luna, anche se subisce una valida e una rubata da Oshima.
Questi due sono tra i primi tre battitori (per AVG) in Central League e non sono affatto da sottovalutare da affrontare nel box di battuta.
Statistiche di Maestri gara dopo gara:

Stat totali standard:

Stat totali alcune avanzate, concesse ai battitori avversari:

 

 

 

 

 

 

Aggiornamento completo box-score :

Chunichi 0 0 0 0 0 4 0 2 0 6 10 0
ORIX 3 1 0 0 0 0 0 0 0 4 8 0
WP : Asao (1 – 0)
LP : T.Sato (1 – 2)
Sv : Iwase (12S)
HR : [D] Wada (9, 8th inn. off T.Sato, 1 on)
[Bs] Adachi (4, 2nd inn. off Yamai, 0 on)
Chunichi
ORIX
AB H RBI BB HP SO
Oshima, CF 5 3 1 0 0 0
Hernandez, SS 4 0 0 1 0 0
Luna, 3B 5 2 0 0 0 2
Iwase, P 0 0 0 0 0 0
Morino, 1B 2 0 0 2 0 0
Wada, LF 4 2 3 0 0 0
Hirata, RF 4 2 2 0 0 0
Tani, 2B-3B 4 0 0 0 0 1
Takeyama, C 4 0 0 0 0 1
Yamai, P 1 0 0 0 0 0
Fujii, PH 1 1 0 0 0 0
Matayoshi, P 0 0 0 0 0 0
Y.Matsui, PH 1 0 0 0 0 0
Asao, P 0 0 0 0 0 0
Fukutani, P 0 0 0 0 0 0
Nakata, PH 1 0 0 0 0 0
N.Donoue, 2B 0 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
K.Hirano, 2B 4 2 0 0 0 0
Shimada, 3B 0 0 0 0 0 0
Adachi, SS 2 1 1 0 0 0
Sakaguchi, CF 4 1 1 0 0 1
Itoi, RF 4 1 0 0 0 1
Pena, 1B 3 0 0 1 0 2
Okada, LF 3 0 0 0 1 2
T.Hara, 3B-2B 4 1 2 0 0 0
K.Yamazaki, C 3 0 0 0 0 0
Takehara, PH 1 1 0 0 0 0
Dickson, P 2 0 0 0 0 2
Higa, P 0 0 0 0 0 0
Mahara, P 0 0 0 0 0 0
Tsuchiya, PH 1 1 0 0 0 0
T.Sato, P 0 0 0 0 0 0
Maestri, P 0 0 0 0 0 0
Ito, PH 1 0 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
Yamai 5.0 22 6 1 1 5 4
Matayoshi, (H) 1.0 3 0 0 0 2 0
Asao, (W) 1.0 4 1 0 0 0 0
Fukutani, (H) 1.0 3 0 0 0 1 0
Iwase, (S) 1.0 4 1 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Dickson 5.2 23 6 1 0 2 4
Higa 0.1 2 1 0 0 0 0
Mahara, (H) 1.0 5 1 1 0 0 0
T.Sato, (L) 1.0 5 1 1 0 1 2
Maestri 1.0 4 1 0 0 1 0

 

 

Art. prec. gara Maestri

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola