AleMae di nuovo richiamato in NPB!

Pubblicato il Giu 14 2014 - 6:32pm by Filippo Coppola

Il pitcher romagnolo Alessandro Maestri in data odierna è stato richiamato in prima squadra, Orix Buffaloes, in PL, dopo che ha lanciato in questi giorni alcune riprese con il team della farm-league.
Era reduce da uno stop causato da febbre alta e tonsillite, proprio mentre stava facendo molto bene in NPB, nelle prime gare delle serie di IL, dove non ha mai subito alcun punto.
Subito essersi ripreso e tornato a lanciare, seppur con qualche piccola difficoltà in farm, è stato richiamato quindi con la sua casacca #91 dei Buffaloes nel roster attivo, quando domani chiuderanno la serie di IL in casa contro i Dragons. Infatti oggi è stato in panchina ad assistere alla vittoria dei Buffaloes per 7-4 in rimonta contro il team di Nagoya, al Kyocera Dome di Osaka.
Continuano a vincere e convincere questi Buffaloes, sempre leader in PL e con l’aggiunta di Maestri, presumo sempre da rilievo, ci sarà senza subbio un buon contributo ai compagni di squadra e soprattutto dopo aver visto le buone prestazioni di maggio in IL, quando stava lanciando in questo ruolo con buona continuità, facendo nutrire in lui un rapporto di fiducia da parte del proprio manager. Veniva chiamato spesso subito dopo il partente di turno, in caso di difficoltà e il più delle volte ha lanciato più di una ripresa.
Ed è orgoglio per lui stare in un reparto che sta facendo molto bene in NPB, con miglior difesa e che subisce pochi punti, risultando l’arma in più per questa franchigia per lottare ai vertici della PL, con l’obiettivo della conquista di un posto alle prossime Climax-Series (play-off).
Forza e onore Ale!!

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Vive alle falde del Vesuvio, a Boscotrecase (NA), laureato in Ing. Navale alla Federico II di Napoli è appassionato da tanti anni al grande gioco del baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente e in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ha scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ha alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Primo in Europa a scrivere del baseball giapponese, coreano e taiwanese, direttamente da siti specializzati di quei paesi. Ha aperto la coach-convention del 2016 della FIBS a Roma, presentando il baseball del Giappone, descrivendo storia e particolarità dello "yakyu". Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola