NPB (PL) – Fighters ancora battuti, bene Hawks e Lions leader! I Buffaloes tornano a vincere!

Pubblicato il Ago 22 2018 - 7:42pm by Filippo Coppola

Pacific League-NPB Report

 

 

 

–  HAWKS @ FIGHTERS  9 – 6 

Match disputato al Tokyo Dome, davanti a 41067 spettatori e durato 3 ore e 43 minuti di gioco.
Gli Hawks colpiscono duramente il partente di casa, Toru Murata, già al 1° inn., dove il lead-off ospite Taisei Makihara giunge salvo per errore difensivo, poi arriva un singolo di Kenta Imamiya e arriva il turno alla battuta di Yurisbel Gracial che batte in fuoricampo (2° in stagione e carriera NPB), portando sul 3-0 gli Hawks. HR realizzato a sinistra sul conto di 2-1.
Nella parte bassa i Fighters accorciano subito le distanze, con l’altro partente Rick van den Hurk che subisce un doppio da lead-off da Daiki Asama e poi Haruki Nishikawa guadagna una BB, dopodiché si riempiono le basi con un’altra BB, guadagnata da Kensuke Kondo. Si presenta nel box di battuta Sho Nakata che batte in diamante una ground-out da rbi e punteggio che va sul 3-1.
Due inning più tardi i Fighters colpiscono ancora van den Hurk riaprendo il match, con Nishikawa che batte un triplo da lead-off e un’altra ground-out di Nakata porta il parziale sul 3-2.
Al cambio di campo gli Hawks ristabiliscono il loro vantaggio segnando il punto del 4-2 contro Murata, che con un out subisce due singoli consecutivi da Yuya Hasegawa e da Takuya Kai, poi dopo il secondo out arriva il singolo-rbi di Makihara.
Al 6° inn. i Fighters ribaltano l’incontro con van den Hurk che crolla contro le mazze dei Fighters e infatti arriva un singolo da lead-off da Kondo, poi con un out Brandon Laird guadagna una BB e arriva il turno del rookie Kotaro Kiyomiya che batte in fuoricampo (3° HR stagionale e in carriera), portando il 5-4 per i padroni di casa, con HR realizzato a destra e sul conto di 1-2. Van den Hurk superato i 100 lanci e con due out subisce un altro HR, un solo-homer da Ryo Watanabe (5° in stagione e 6° in carriera), portando la gara sul 6-4, con HR realizzato a sinistra e sul conto di 1-1.
All’8° inn. gli Hawks riaprono il match, con il rilievo di casa Michael Tonkin che subisce un singolo da lead-off da Nobuhiro Matsuda, poi arriva un singolo da Akira Nakamura, che crea occasione di corridori agli angoli e la SF battuta da Hasegawa porta il punteggio sul 6-5.
Giunge il 9° inn. e i Fighters schierano come closer il rilievo Hirashi Urano che va in netta difficoltà e infatti subisce subito un singolo da lead-off da Makihara, poi questo avanza fino in 2ªB per il bunt di sacrificio di Imamiya, creando opportunità di RISP. Si presenta nel box di battuta Gracial che batte in fuoricampo (2° odierno, 3° in campionato e in carriera), portando gli Hawks in vantaggio sul 7-6, con HR realizzato a sinistra e sul conto di 2-1. Urano non riesce a reagire e subito a basi scariche un doppio da Yuki Yanagita, poi Matsuda batte in fuoricampo (24° in stagione e 236° in carriera), fissando il punteggio sul 9-6, battuto a sinistra e sul conto di 1-1.
Per la parte bassa gli Hawks quindi schierano come closer Yuito Mori, che in nove lanci ottiene la salvezza (23ª in stagione e 25ª in carriera) e vittoria per i campioni in carica.

Tabellino incontro:

R H E
SoftBank 3 0 0 1 0 0 0 1 4 9 15 0
Nippon-Ham 1 0 1 0 0 4 0 0 0 6 8 1
WP : Suarez ( 1 – 0 )
LP : Urano ( 2 – 2 )
Sv : Mori ( 23S )
HR : [H] Gracial 2 ( 3, 1st inn. off Murata, 2 on ; 9th inn. off Urano, 1 on )
[H] N.Matsuda ( 24, 9th inn. off Urano, 1 on )
[F] Kiyomiya ( 3, 6th inn. off van den Hurk, 2 on )
[F] Watanabe ( 5, 6th inn. off van den Hurk, 0 on )
SoftBank
Nippon-Ham
AB H RBI BB HP SO
Makihara, 2B 5 4 1 0 0 0
Imamiya, SS 2 1 0 0 0 0
Gracial, RF 5 2 5 0 0 2
Nishida, 1B 0 0 0 0 0 0
Yanagita, DH 3 1 0 2 0 1
N.Matsuda, 3B 5 2 2 0 0 0
A.Nakamura, 1B 4 2 0 0 0 0
Fukuda, PR-1B-CF 1 0 0 0 0 0
Y.Hasegawa, LF 4 1 1 0 0 0
Kai, C 3 1 0 0 0 0
Akashi, PH 1 0 0 0 0 0
Takaya, C 0 0 0 0 0 0
Uebayashi, CF-RF 4 1 0 0 0 1
AB H RBI BB HP SO
Asama, RF 4 1 0 0 0 0
Nishikawa, CF 3 1 0 1 0 0
Kondo, LF 3 1 0 1 0 1
Nakata, 1B 4 0 1 0 0 0
Laird, 3B 2 0 0 2 0 1
Kiyomiya, DH 4 2 3 0 0 2
Tsuruoka, C 4 0 0 0 0 1
Watanabe, 2B 4 2 1 0 0 0
Nakashima, SS 2 1 0 1 0 1
K.Tanaka, PH 1 0 0 0 0 1
IP BF H BB HB SO ER
van den Hurk 5 .2 26 8 5 0 4 6
Kayama 1 .1 4 0 0 0 1 0
Suarez, (W) 1 3 0 0 0 1 0
Mori, (S) 1 3 0 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Murata 4 .1 21 6 1 0 2 3
Kato 1 .2 5 1 1 0 0 0
Miyanishi, (H) 1 5 2 0 0 2 0
Tonkin, (H) 1 5 2 0 0 0 1
Urano, (L) 0 .1 5 4 0 0 0 4
Kumon 0 .2 2 0 0 0 0 0

VIDEO HIGHLIGHTS (da tv.pacificleague.jp)

–  BUFFALOES @ GOLDEN EAGLES  3 – 1 

Match disputato al Rakuten Seimei Park Miyagi, davanti a 26290 spettatori e durato 3 ore di gioco.
I due partenti in gioco, Yuri Furukawa per i padroni di casa e Taisuke Yamaoka per i Buffaloes ben gestiscono i due line-up per tre inning completi di gioco, subendo ben poco.
Al 4° inn. Furukawa va in difficoltà, che subisce prima un singolo da lead-off da Shuhei Fukuda e poi un fuoricampo da Torai Fushimi (1° in stagione e 2° in carriera), portando il match sul 2-0. HR realizzato a sinistra e sul conto di 1-2.
Due riprese più tardi i Golden Eagles tentano di riaprire l’incontro, colpendo Yamaoka, che dopo due out subisce prima un singolo da Kazuki Tanaka, poi con Toshiaki Imae nel box di battuta il corridore ruba la 2ªB e lo stesso Imae guadagna una BB. Arriva il turno alla battuta da Hiroaki Shimauchi che batte un singolo-rbi e parziale che va sul 2-1 e Yamaoka dopo cinque inning senza subire nulla subisce quindi un punto dai padroni di casa.
La partita prosegue con questo punteggio e nella parte alta del 9° inn. i Buffaloes riescono ad allungare nel punteggio contro il rilievo di casa Yuki Matsui che subisce un solo-homer da Masataka Yoshida (21° in stagione e 43° in carriera), fissando il punteggio sul 3-1. HR realizzato a sinistra e sul conto di 2-1.
Nella parte bassa i Buffaloes schierano sul monte di lancio il closer Hirotoshi Masui che trova la salvezza (29ª stagionale e 139ª in carriera) in otto lanci e vittoria per i suoi.

Tabellino incontro:

R H E
ORIX 0 0 0 2 0 0 0 0 1 3 6 0
Rakuten 0 0 0 0 0 1 0 0 0 1 5 0
WP : Yamaoka ( 4 – 10 )
LP : Furukawa ( 4 – 6 )
Sv : Masui ( 29S )
HR : [Bs] Fushimi ( 1, 4th inn. off Furukawa, 1 on )
[Bs] M.Yoshida ( 21, 9th inn. off Matsui, 0 on )
ORIX
Rakuten
AB H RBI BB HP SO
Oda, CF 3 0 0 0 0 1
Takeda, PH-CF-LF 1 0 0 0 0 1
Fukuda, 2B 4 1 0 0 0 0
Fushimi, 1B 4 1 2 0 0 1
Kojima, 1B 0 0 0 0 0 0
M.Yoshida, RF 4 1 1 0 0 1
Marrero, DH 4 0 0 0 0 2
Okada, LF 3 1 0 1 0 2
K.Suzuki, 3B 0 0 0 0 0 0
Adachi, SS 4 1 0 0 0 2
Oshiro, 3B-CF 2 1 0 1 0 0
K.Yamazaki, C 3 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
K.Tanaka, CF 4 2 0 0 0 1
Imae, 1B 3 0 0 1 0 1
Shimauchi, LF 4 1 1 0 0 1
Masuda, DH 4 0 0 0 0 0
Akaminai, 2B 4 1 0 0 0 1
Wheeler, 3B 2 0 0 0 1 1
Shima, C 3 0 0 0 0 1
Peguero, RF 3 0 0 0 0 2
Nishimaki, SS 3 1 0 0 0 2
IP BF H BB HB SO ER
Yamaoka, (W) 5 .2 21 4 1 1 6 1
Yamada, (H) 0 .1 1 0 0 0 0 0
Kuroki, (H) 1 3 0 0 0 1 0
Yamamoto, (H) 1 4 1 0 0 2 0
Masui, (S) 1 3 0 0 0 1 0
IP BF H BB HB SO ER
Furukawa, (L) 7 27 5 2 0 6 2
Matsui 2 7 1 0 0 4 1

 

VIDEO HIGHLIGHTS (da tv.pacificleague.jp)

–  LIONS @ MARINES  8 – 3 

Match disputato allo ZOZO Marine Stadium, davanti a 26432 spettatori e durato 3 ore e 17 minuti di gioco.
I Lions riescono subito a sbloccare il punteggio al 1° inn., colpendo il partente di casa Tomohito Sakai, che subisce prima un singolo da lead-off da Shogo Akiyama e poi un doppio da Sosuke Genda ed entrambi i corridori in RISP. Si riempiono le basi con la BB concessa a Hideto Asamura e arriva così di Hotaka Yamakawa che batte la SF dell’1-0 e il punto del 2-0 arriva con singolo-rbi di Tomoya Mori.
I Marines riescono a pareggiare due inning più tardi, colpendo l’altro starter rookie Tatsuya Imai, che subisce un solo-homer da lead-off da Tstuhiro Tamura (3° in stagione e 10° in carriera), e punteggio che va sul 2-1, con HR realizzato a sinistra e sul conto di 0-1. Imai accusa il colpo e a basi scariche subisce un doppio da Taiga Hirasawa e dopo il primo out arriva un singolo da Yudai Fujioka, creando occasione di corridori agli angoli e il punto del 2-2 arriva dalla ground-out di Shogo Nakamura. Nella ripresa seguente i padroni di casa riescono a passare in vantaggio, dove Imai subisce un doppio da lead-off da Katsuya Kakunaka, poi dopo il primo out arriva il singolo-rbi di Shunichi Nemoto e 3-2 per i Marines.
Al 7° inn. crolla Sakai e i Lions riescono a creare big-inning, dove con nessun out il pitcher concede due BB di fila a Takeya Nakamura e a Takumi Kuriyama, superando i 100 lanci. Il bunt di Masatoshi Okada fa avanzare entrambi i corridori in RISP e il doppio di Akiyama porta la gara sul 4-3.
Sakai supera i 110 lanci e subisce un altro doppio da rbi di Genda e 5-3 per i Lions e il manager di casa opta per il cambio di lanciatore, inserendo così il rilievo Tomohisa Otani che subisce subito un singolo-rbi da Asamura e 6-3 per gli ospiti.
Arriva il turno di Yamakawa che nello sfidare il pitcher di casa batte in fuoricampo (36° in stagione e 75° in carriera), fissando il punteggio sull’8-3. HR battuto a sinistra e sul conto di 2-1 e questo sarà poi il risultato finale del match.

Tabellino incontro:

R H E
Seibu 2 0 0 0 0 0 6 0 0 8 9 1
Lotte 0 0 2 1 0 0 0 0 0 3 6 0
WP : Imai ( 3 – 3 )
LP : Sakai ( 2 – 5 )
HR : [L] Yamakawa ( 36, 7th inn. off Otani, 1 on )
[M] Tamura ( 3, 3rd inn. off Imai, 0 on )
Seibu
Lotte
AB H RBI BB HP SO
Akiyama, CF 4 2 2 1 0 0
Genda, SS 5 2 1 0 0 1
Asamura, 2B 4 1 1 1 0 1
Yamakawa, 1B 4 1 3 0 0 2
Mori, DH 5 1 1 0 0 2
Tonosaki, RF-3B 4 1 0 0 0 2
Nakamura, 3B 2 0 0 1 0 1
Y.Kaneko, PR-LF 1 1 0 0 0 0
Kuriyama, LF 1 0 0 1 1 0
S.Saito, PR-RF 1 0 0 0 0 0
Okada, C 2 0 0 0 0 0
AB H RBI BB HP SO
Oka, CF 3 0 0 1 0 1
Fujioka, SS 4 1 0 0 0 1
Nakamura, 2B 3 0 1 1 0 0
Inoue, 1B 4 0 0 0 0 3
Kakunaka, LF 4 1 0 0 0 0
Suzuki, 3B 3 0 0 0 0 0
Miki, PH 1 0 0 0 0 0
Nemoto, DH 2 1 1 0 0 1
Hosoya, PH-DH 2 1 0 0 0 0
Tamura, C 3 1 1 0 0 1
Hirasawa, RF 2 1 0 0 0 0
Kiyota, PH-RF 1 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Imai, (W) 6 24 5 1 0 5 3
Noda 1 3 1 0 0 1 0
Hirai 1 4 0 1 0 1 0
Ogawa 0 .1 1 0 0 0 0 0
Ito 0 .2 2 0 0 0 0 0
IP BF H BB HB SO ER
Sakai, (L) 6 .1 29 5 4 1 8 6
Otani 0 .2 6 4 0 0 0 2
Masuda 1 3 0 0 0 1 0
Takano 1 3 0 0 0 0 0

VIDEO HIGHLIGHTS (da tv.pacificleague.jp)

 

 

resoconto classifica:

 

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

Art. prec. PL

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola