Liga, ottimo Escalona e Rivas vince gara 5

Pubblicato il Gen 22 2015 - 3:20pm by Giovanni Colantuono

Josè Escalona

I Gigantes de Rivas reagiscono e annullano il primo match point ai Boer di Managua. La vittoria per 7-2 conquistata ieri dai Gigantes in gara 5 mantiene in vita la squadra del manager cubano German Mesa guidata magistralmente sul monte di lancio da Josè Escalona. Il pitcher del Rimini, schierato da partente, ha tenuto a freno il lineup dei Boer con 6 valide concesse nei 7 inning sul monte di lancio. Solo nel sesto attacco Managua riusciva a toccare per due volte casa base con tre valide consecutive di Valdez, Reyes (doppio) e Juan Torres con il singolo da 2 RBI. Poi completava l’opera Alexis Candelario rilievo per due inning con una sola valida concessa.

Managua mandava sulla collinetta da partente il messicano Abraham Elvira, tattica prudente del manager Javier Colina per tenere nel bullpen Paul Estrada da gettare nella mischia nel caso in cui i Boer avessero messo la partita dalla loro parte. Invece il partente dei Boer subiva l’aggressività delle mazze di Rivas e già nel secondo inning arrivavano i primi tre punti dei padroni di casa. Li battevano a casa Luany Sanchez con un sacrificio, Matk Joseph con un singolo e poi a basi cariche c’era il lancio pazzo di Elvira per il parziale di 3-0 in favore di Rivas.

Nel terzo inning, dopo la base per ball a De Caster ed il doppio di Wellinton Dotel, finiva la gara di Elvira rilevato da Roger Marìn. Entravano altri due punti a casa sulla groundball di Campbell e sul singolo di Dwigth Britton, Rivas avanti 5-0 e piano strategico di Colina saltato. Al manager venezuelano dei Boer resta però la seconda parte del suo piano strategico, nel caso di sconfitta, restava Paul Estrada fresco per gara 6 in programma venerdì a Managua.

Sul 5-0 e con Escalona che dominava la scena, la partita era dunque saldamente in mano ai Gigantes che nel quinto attacco allungavano sul 7-0 e Darrell Leiva rilevava Roger Marìn nei Boer.  Nel settimo inning c’era l’unico sussulto dei Boer con i due RBI prodotti da Juan Torres, poi con Alexis Candelario sulla collinetta per due inning non accadeva più nulla.

Rivas conquista la sua seconda vittoria nella serie portandola a gara 6 in programma venerdì a Managua. Probabili partenti Paul Estrada per Managua e Frank Del Valle per Rivas.

Foto di Melvin Vargas/El Nuevo Diario

 

WordPress Author Box
Giovanni Colantuono

Nato a Nettuno. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1991 nell’emittenza televisiva privata come autore e conduttore della rubrica settimanale sul baseball Casabase. Allievo del Piccolo Gruppo di Giornalismo Radio-Televisivo di Michele Plastino, ha poi collaborato con il quotidiano Il Tempo e con varie agenzie di stampa. Radiocronista di Idea Radio ed autore di due film reportage sulla Coppa Campioni di Parigi del ’91 e dell’Europeo del ’91. E’ stato per tre anni addetto stampa del Nettuno e collaboratore dei siti BaseballItalia.it e Baseball.it.. Nel marzo del 2012 è cofondatore di BaseballMania.it di cui è l'editore e il Direttore Editoriale.

Like us on Facebook
Giovanni Colantuono

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/g_colantuono on Twitter
Giovanni Colantuono

1 Commento Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Gabriele 24 gennaio 2015 at 09:29 -

    Vi voglio segnalare che il presidente Zangheri ci ha regalato un gran colpo con l ingaggio di Ray Olmedo.saluti da Rimini sempre più forte .