Korean-Series, trionfano i Wyverns a suon di HR! Decide lo swing di Han! Altra finale persa per i Bears!

Pubblicato il Nov 12 2018 - 8:21pm by Filippo Coppola

Korean Baseball Organization

 

I Wyverns sono campioni di Korea!
Il team di Incheon ha oggi sconfitto i più quotati Bears di Seoul in un match finito al 13° inn. e si aggiudicano quindi il loro quarto titolo della storia coreana, mentre i rivali perdono la loro seconda finale di fila. Di fatto dopo le Korean-Series perse lo scorso anno contro i KIA Tigers oggi perdono da primi in classifica anche questa serie finale e rimangono quindi a cinque titoli vinti in dodici finali disputate, mentre i Wyverns tornano a vincere la KBO dopo la stagione del 2010.
Da all’ora i Wyverns persero le finali del 2011 e 2012 e dopo i Bears del 2015 riescono a vincere il titolo da non primi qualificati in RS e da quando giocano in KBO (2000) hanno vinto la metà delle finali giocate (otto).
Questa partita lunga che ha deciso l’intero campionato ha superato le cinque ore di gioco e per le regole coreane per due inning non finiva in parità (15°), sospesa prima degli extra-inning per alcuni minuti per pioggia e stretta nel punteggio, dove i padroni di casa sfumano il successo per tentare di riaprire la serie. La voglia dei Wyverns di trionfare esce fuori e la spuntano sugli avversari, infliggendo così una sconfitta dolorosa per i Bears che escono perdenti in questa finale, dopo aver dominato in lungo e largo l’intera RS, superando le 94 W stagionali e registrando dunque il record di vittorie. Con un’altra sconfitta casalinga vedono così i festeggiamenti ospiti allo Jamsil Baseball Stadium, dopo che l’anno scorso videro trionfare i tifosi dei Tigers sempre in casa loro e i Bears nelle ultime due gare della serie hanno sciupato non poco. All’8° inn. di gara 5 con rimonta completa per i Wyverns complice errore difensivo decisivo e oggi per un out non chiudono il 9° inn.
Nel match di oggi i Wyverns dominano per due terzi di partita, con rbi di Jamie Romak, fuoricampo di Seung-ho Kang e il partente Merill Kelly. Poi i padroni di casa alla fine dell’8° inn. riescono a passare in vantaggio per la prima volta oggi, dove spiccano tre rbi di Eui-ji Yang, dopo aver rimontato punto su punto, ma a un out dalla fine dell’incontro i Wyverns con un giro di mazza di Jeong Choi pareggiano e tutto di nuovo riaperto. Dopo altri quattro inning riesce la rimonta per gli ospiti, decisiva e vittoria finale per loro con altro HR battuto dai Wyverns e il tutto deciso da uno swing di Dong-min Han arrivato a 4 fuoricampo in totale in post-season.
In totale l’attacco dei vincitori ha battuto con AVG .221 (27 punti segnati), mentre quello dei Bears ha chiuso con AVG .249 (19 punti), denotando più concretezza dal box di battuta per i Wyverns.

 

 

Di seguito report gara 6.

gara 6 [12/11]: SK WYVERNS @ DOOSAN BEARS  5 – 4 (al 13° inn.), allo Jamsil Baseball Stadium di Seoul;

TEAM 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 R H E B
SK 1 0 0 2 0 0 0 0 1 0 0 0 1 5 10 0 10
두산 0 0 0 0 0 3 0 1 0 0 0 0 0 4 8 0 6

spettatori: 25000, durata: 5:07.

W: Seung-won Moon (1-1); L: Hui-kwan Yu (0-1); SV: Kwan-kyun Kim (1 SV).

HR: Seung-ho Kang (1, 4° inn., 1 on), Jeong Choi (1, 9° inn., 0 on), Dong-min Han (2, 13° inn., 0 on) (Wyverns).

I Wyverns passano a condurre il match già al 1° inn., dove il partente di casa, Yong-chan Lee ha problemi di controllo e con nessun out riempie le basi con ben tre BB di fila, a Kang-min Kim, Dong-min Han e Jeong Choi. Jamie Romak batte una rimbalzante in diamante e dopo aver prodotto un out per i padroni di casa entra così il punto dell’1-0 per gli ospiti.
La gara prosegueno con questo parziale fino alla fine del 3° inn. e nella ripresa alta del 4° inn. gli ospiti allungano nel punteggio, dove il pitcher di casa Young-ha Lee va in difficoltà dopo il secondo eliminato, dove subisce prima un singolo da Eui-yoon Jeong e poi un fuoricampo da Seung-ho Kang (115 m, sul LF) e 3-0 per i Wyverns. Nel frattempo l’altro partente del match, Merill Kelly ben gestisce il line-up di casa che fa difficoltà a creare e concretizzare qualche occasione d’attacco, ma dopo cinque inning completi di gioco subisce l’offensiva dei Bears.
Infatti nella parte bassa del 6° inn. colpisce per HP Kyoung-min Hur dopo il primo out, dopodiché concede una BB a Soo-bin Jung e ci pensa Joo-hwan Choi a battere il doppio-rbi del 3-1.
con due corridori in RISP arriva il turno di Eui-ji Yang che batte un singolo da due rbi e partita in parità sul 3-3.
Dopo due inning i Bears riescono a portarsi in vantaggio, dove il rilievo ospite Tae-hoon Kim, con Eui-ji Yang batte la SF che vale il 4-3 per i padroni di casa.
Giunge il 9° inn. e i Bears si affidano al pitcher Josh Lindblom nel ruolo di closer, ma dopo due strike-out subisce il solo-homer da Jeong Choi (105 m, sul LF) e match di nuovo in parità sul 4-4.
La gara prosegue per altri tre inning completi di gioco con risultato in perfetta parità e con vari rilievi che si susseguono dal monte di lancio e i due line-up che non riescono a produrre nulla in attacco.
Al 13° inn. però arriva la svolta della stagione, dove con due out ci pensa Dong-min Han a battere il solo-homer della vittoria dei Wyverns sul 5-4 e questo sarà poi il risultato finale dell’incontro dopo la salvezza firmata dal rilievo ospite Kwan-kyun Kim.

video vari highlights di gara 6

 

Programma KOREAN-SERIES. DOOSAN BEARS – SK WYVERNS: (serie 2 – 4)

gara1: SK WYVERNS @ DOOSAN BEARS  7 – 3, allo Jamsil Baseball Stadium di Seoul;

gara2: SK WYVERNS @ DOOSAN BEARS  3 – 7, allo Jamsil Baseball Stadium di Seoul;

gara3: DOOSAN BEARS @ SK WYVERNS  2 – 7, al Munhak Baseball Stadium di Incheon;

gara4: DOOSAN BEARS @ SK WYVERNS  2 – 1, al Munhak Baseball Stadium di Incheon;

gara5: DOOSAN BEARS @ SK WYVERNS  1 – 4, al Munhak Baseball Stadium di Incheon;

gara6: SK WYVERNS @ DOOSAN BEARS  5 – 4 13° inn., allo Jamsil Baseball Stadium di Seoul.

 

 

 

RIEPILOGO PLAY-OFF KBO:

1° turno – Wild Card. NEXEN HEROES – KIA TIGERS: (serie 2 – 0)

gara 1 [16/10]: KIA TIGERS @ NEXEN HEROES   6 – 10, al Gocheok Sky Dome di Seoul;

 

Esito 2° turno play-off. HANWHA EAGLES – NEXEN HEROES: (serie 1 – 3)

gara 1NEXEN HEROES @ HANWHA EAGLES  3 – 2, al Daejeon-Hanbat Baseball Stadium di Daejeon;

gara 2NEXEN HEROES @ HANWHA EAGLES  7 – 5, al Daejeon-Hanbat Baseball Stadium di Daejeon;

gara 3HANWHA EAGLES @ NEXEN HEROES  4 – 3, al Gocheok Sky-Dome di Seoul;

gara 4HANWHA EAGLES @ NEXEN HEROES  2 – 5, al Gocheok Sky-Dome di Seoul.

 

Esito 3° turno play-off. SK WYVERNS – NEXEN HEROES: (serie  3 – 2)

gara 1: NEXEN HEROES @ SK WYVERNS  8 – 10, al Munhak Baseball Stadium di Incheon;

gara 2NEXEN HEROES @ SK WYVERNS  1 – 5, al Munhak Baseball Stadium di Incheon;

gara 3: SK WYVERNS @ NEXEN HEROES  2 – 3, al Gocheok Sky-Dome di Seoul;

gara 4: SK WYVERNS @ NEXEN HEROES  2 – 4al Gocheok Sky-Dome di Seoul;

gara 5: NEXEN HEROES @ SK WYVERNS  10 – 11, al Munhak Baseball Stadium di Incheon.

 

Art. prec. KBO

 

 

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola