KBO- Bene i Bears in vetta e Wyverns a seguire! Wiz in rimonta, ultimi i Giants!

Pubblicato il Apr 10 2018 - 5:29pm by Filippo Coppola

Korean Baseball Organization

 

Di seguito note di cronaca, tabellini, risultati di gara 1 della serie in corso e statistiche dei battitori e lanciatori, oltre ai video highlights delle partite odierne.

 

KIA TIGERS @ HANWHA EAGLES  3 – 4

Gara 1.

TEAM 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E B
TIGERS 0 1 0 2 0 0 0 0 0 3 8 0 1
EAGLES 2 0 0 0 0 1 0 1 X 4 7 0 6

W: Ahn Young-myung; L: Im Ki-jun; SV: Jung Woo-ram.

Daejeon Hanbat Baseball Stadium – Spettatori: 6539; Durata: 3.00;

I padroni di casa passano subito a condurre nella parte bassa del 1° inn., quando con due out arriva la BB concessa dal partente dei Tigers, Seung-hyuk Han a Keun-woo Jeong e poi arriva il 2-run shot di Jared Hoying (120 m, 3° in stagione) e 2-0 per gli Eagles.
Al cambio di campo i Tigers dimezzano lo svantaggio, con l’altro starter, Jae-young Kim che subisce prima un triplo da lead-off da Hyung-woo Choi e la successiva ground-out battuta da Chi-hong an frutta il punto del 2-1.
Deu riprese più tardi gli ospiti riescono a ribaltare il match, dove con due out Kim subisce prima un singolo da An e poi un doppio da Dong-wook Seo, creando occasione con corridori in RISP. Qui il partente di casa accusa il colpo e subisce prima il punto del pari con il singolo-rbi interno di Seon-hoon Jeong, del 2-2 e pooi il singolo-rbi di Min-sik Kim, che porta così il match sul 3-2. I padroni di casa reagiscono nella parte bassa del 6° inn., con Han che nella situazione di un out subisce il solo-homer da Hoying (110 m, 4° in stagione) e match che va sul 3-3.
Due inning dopo gli Eagles ripassano in vantaggio, con il rilievo ospite, Ki-jun Im, che con nessun out riempie le basi, con BB concessa a Keun-woo Jeong, poi subisce un singolo da Hoying, dopodiché Sung-yeol Lee che viene colpito per HP. Arriva il turno alla battuta di Ju-suk Ha che viene anche lui colpito per HP e rbi forzato del 4-3 per i padroni di casa. Arriva il 9° inn. e gli Eagles schieran sul monte di lancio il closer Woo-ram Jung, che elimina al piatto i successivi tre battitori affrontati, firmando la 3ª salvezza stagionale.

Clicca sul seguente link per highlights:

video youtube highlights match

 

KT WIZ @ NC DINOS   5 – 4

Gara 1.

TEAM 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E B
WIZ 0 0 0 2 0 0 0 2 3 5 8 1 1
DINOS 3 0 0 0 0 1 0 0 X 4 5 1 3

W: Kim Jae-yoon; L: Im Chang-min; SV: Uhm Sang-baek.

Masan Baseball Stadium – Spettatori: 6010; Durata: 2.53.

I padroni di casa sbloccano subito il match al 1° inn., colpendo il partente dei Wiz, Min-cheol Keum, che dopo il primo out subisce due singoli di fila da Seung-wook Kim e Sung-bum Na, creando occasioni con corridori agli angoli. Si presenta nel box di battuta Xavier Scruggs, che batte il punto dell’1-0, con singolo-rbi interno, poi il punto del 2-0, su ground-out di Chang-min Mo. Arriva il turno di Jong-wook Lee che realizza il 3-0 con singolo-rbi.
La partita prosegue con questo parziale, con i due starter che salgono in cattedra, ben gestendo i due line-up avversari, fino alla fine del 6° inn.. Di fatto l’altro partente, dei Dinos, Jae-hak Lee non subisce nulla, mentre i padroni di casa allungano nella parte bassa del 6° inn. In questa ripresa infatti arriva il solo-homer da lead-off di Suk-min Park (120 m, 3° in campionato) e gara che va sul 4-0.
All’8° inn. gli ospiti reagiscono e accorciano così le distanze, dimezzando lo svantaggio, con il 2-run shot di Woo-jun Sim (110 m, 1° in stagione) e partita che va sul 4-2, nella situazione di due eliminati.
Giunge il 9° inn. e l’attacco dei Wiz riapre l’incontro,con il rilievo Chang-min Im va in difficoltà e arriva così con nessun out il 3-run shot di Han-joon Yoo (115 m, 4° in stagione) e punteggio che va sul 5-4.
Coi Wiz in vantaggio per la prima volta nel match arriva la parte bassa del 9° e sale sul monte di lancio il closer Sang-baek Uhm, che elimina tutti e tre i battitori affrontati e firma una preziosa salvezza per i suoi (2ª stagionale).

Clicca sul seguente link per highlights:

video youtube highlights match

 

DOOSAN BEARS @ SAMSUNG LIONS   8 – 1

Gara 1.
TEAM 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E B
BEARS 2 0 1 1 0 2 0 0 2 8 12 0 2
LIONS 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 4 4 1

W: Frankoff; L: Bonilla.

Daegu Samsung Lions Park – Spettatori: 6323; Durata: 2.49;

Gli ospiti passano subito in vantaggio nella parte alta del 1° inn., dove contro il partente di casa, Lisalverto Bonilla, arriva un 2-run shot di Jae-hwan Kim (135 m, 4° in stagione), nella situazione di due out e gara che va sul 2-0.
L’allungo dei Bears arriva dopo due inning, dove Bonilla con un out subisce il punto del 3-0 su ground-out rbi di Joo-hwan Choi, mentre il punto del 4-0 arriva nella parte alta del 4° inn., dove con due eliminati all’attivo il pitcher di casa subisce due doppi di fila, da Jae-ho Kim e da rbi di Jae-won Oh. Due inning più tardi arrivano altri due punti per gli ospiti, dove sulla battuta in diamande di Choi la difesa commette errore ed entrano i due punti che portano il parziale sul 6-0 per i Bears.
Nel frattempo l’altro partente, Seth Frankoff, annichilisce il line-up di casa, che costruisce ben poco dal box di battuta e termina la sua gara in 6.0 IP, 0 ER e 7 K. Il rilievo ospite, Bin Kwak, fa entrare il punto della bandiera dei Lions, al 7° inn., dove Darin Ruf batte un solo-homer da lead-off (130 m, 6° stagionale) e punteggio che va sul 6-1.
I Bears reagiscono e allungano nuovamente nel parziale, dove al 9° inn. e con nessun out arriva il singolo-rbi di Kun-woo Park, per il 7-1 e il singolo-rbi con due out di Eui-ji Yang, che fissa il match sull’8-1, che sarà poi il risultato finale del match.

Clicca sul seguente link per highlights:

video youtube highlights match

 

SK WYVERNS @ LG TWINS   4 – 1

Gara 1.

TEAM 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E B
WYVERNS 0 1 1 0 2 0 0 0 2 4 12 2 5
TWINS 0 0 0 0 0 0 0 1 0 1 6 1 4

W: Park Jong-hoon; L: Lim Chan-gyu; SV: Yoon Hee-sang.

Jamsil Baseball Stadium –  Spettatori: 8069; Durata: 3.26;

Nella parte alta del 2° inn. i Wyverns sbloccano la partita, dove arriva il punto dell’1-0, contro il partente di casa, Ghang-gyu Lim, con rbi messo a segno da Dong-min Han.
Gli ospiti raddoppiano poi nella ripresa seguente, con Lim che subisce quindi il 2-0, su rbi siglato da Sung-hyun Kim, mentre l’altro partente Jong-hoon Park ben gestisce il line-up avversario dal monte di lancio.
Nella parte alta del 5° inn. i Wyverns allungano nel parziale, con il pitcher di casa che subisce un 2-run shot da Seung-joon Choi e partita che va sul 4-0.
I Twins tardare a reagire e si sbloccano in attacco nella parte bassa dell’8° inn., quando contro il rilievo dei Wyverns, Jae-woong Shin arriva il punto del 4-1, con rbi siglato da Yong-taik Park. Giunge il 9° inn. e gli ospiti schierano sul monte di lancio il closer Hee-sang Yoon, che riesce a trovare i tre out necessari per chiudere ripresa e match, firmando la 1ª salvezza stagionale.

Clicca sul seguente link per highlights:

video youtube highlights match

 

NEXEN HEROES @ LOTTE GIANTS   3 – 4

Gara 1.

TEAM 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E B
HEROES 2 0 0 0 0 0 1 0 0 3 6 1 7
GIANTS 0 1 1 0 1 0 1 0 X 4 11 0 4

W: Park Jin-hyung; L: Kim Sung-min; SV: Son Seung-lak.

Ulsan Munsu Baseball Stadium – Spettatori: 5902; Durata: 3.24;

Gli Heroes riescono a colpire il partente di casa, Won-joonh Kim, già al 1° inn., che subisce con un out prima un solo-homer da Byeong-wuk Lim (105 m, 2° stagionale) e poi un singolo-rbi di Jong-wook Ko, per il 2-0.
Nell’inning successivo i Giants dimezzano lo svantaggio, dove contro l’altro partente, Hyun-hee Han, arriva il singolo-rbi di Dong-hee Han, con nessun out e partita sul 2-1.
I padroni di casa poi pervengono al pareggio al 3° inn., con Byung-kyu Lee che batte il solo-homer (125 m, 2° stagionale) e punteggio che va quindi sul 2-2, quando vi era un out all’attivo. Han va in difficoltà dopo altri due inning e i padroni di casa riescono a ribaltare l’incontro, portandosi così in vantaggio sul 3-2, con Tae-in Chae che batte un altro solo-homer (105 m, 3° in stagione) e primo vantaggio Giants.
Nella parte alta del 7° inn. gli Heroes riescono ad entrare in match, dove arriva il doppio-rbi di Jung-ho Lee e partita nuovamente in parità, sul 3-3. Al cambio di campo i padroni di casa reagiscono e si portano così di nuovo in vantaggio, con Andy Burns che batte un doppio-rbi contro il rilievo ospite, sun-min Kim e match che va sul 4-3.
Giunge il 9° inn. e i Giants schierano sul monte di lancio il closer Seung-lak Son, che nonostante subisce un singolo da lead-off da Min-sung Kim e concede una BB a Lee, trova il terzo out e firma la salvezza (2ª stagionale).

 

Clicca sul seguente link per highlights:

video youtube highlights match

 

Classifica al 10/04/2018.

 

Statistiche battitori standard: (clicca sull’immagine per ingrandirla)

Statistiche battitori standard 2: (clicca sull’immagine per ingrandirla)

Statistiche lanciatori standard: (clicca sull’immagine per ingrandirla)

Statistiche lanciatori standard 2: (clicca sull’immagine per ingrandirla)

Statistiche closer standard: (clicca sull’immagine per ingrandirla)

 

 

Clicca sul link per accedere:

Art. prec. KBO

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola