I campioni del Venezuela aggiungeranno solo tre rinforzi. Hassan Pena, Omar Poveda e Amalio Diaz

Pubblicato il Feb 1 2015 - 12:53pm by Filippo Coppola

I freschi campioni della VWL, i Caribes de Anzoategui hanno in questi giorni annunciato il roster che affronterà la prossima edizione della Serie del Caribe, difendendo i colori della loro nazione venezuelana, contro le rappresentanti del Messico, Cuba, Rep. Dominicana e Porto Rico (paese ospitante di questa manifestazione prestigiosa).
Quindi modificano di poco il loro roster, con già dei giocatori aggiunti in questo mese, che hanno affrontato il girone di semifinale (Round-Robin), come il pitcher Tiago Da Silva, che sulle nostre pagine ha annunciato che ha firmato per la franchigia MLB dei Toronto Blue Jays per quest’anno e che ha disputato il torneo coi Leones del Caracas e l’altro lanciatore Yuiper Castillo che ha giocato per le Aguilas del Zulia in VWL (ingaggiato per la finale).
Squadra caparbia e che ha dominato fin dall’inizio il torneo della VWL terminando al primo posto sia in Regular Season, che nel Round-Robin e che si è sbarazzata in cinque match in finale dei Navegantes del Magallanes, conquistando il loro secondo titolo della loro storia venezuelana!

I rinforzi dei Caribes

Questi tre innesti saranno i pitcher Hassan Pena, Omar Poveda e Amalio Diaz. Pena e Diaz sono stati avversari fino a qualche giorno in fa in finale, dato che hanno giocato per i Navegantes, mentre Diaz ha lanciato per i Bravos de Margarita.
Pena è un closer e ha giocato in AAA Messicana, da inizio anno e coi Navegantes in inverno e in VWL ha totalizzato 31 G, 0-1, 32.1 IP, 19 SV, 32 K, 14 BB e GO/AO 1.30, ERA 2.23 e WHIP 1.11. Diaz invece ha giocato abbastanza poco 6.1 IP, 1-0, 8 K, 2 BB, ERA 2.84 e WHIP 1.58.
Poveda invece è un partente e ha realizzato in VWL 7 G, 3-3, 28.0 IP, 30 K, 11 BB, GO/AO 1.32, ERA 2.89 e WHIP 1.36 e potrebbe far parte della rotazione a dare manforte a questa squadra, al posto del nipponico Toru Murata.

Di seguito riportato i confermati dei Caribes, con tra parentesi i numeri stat realizzati in VWL in questa stagione).

Tra i ricevitori:
Jose Gil (app. Yankees, 37 G, AVG .328, 43 H, 7 doppi e 6 HR, 24 rbi, 27 R, 30 K subiti, OBP .403 e SLG .519);
Jesus Flores (F.A., 32 G, AVG .206, 22 H, 3 doppi e 4 HR, 16 rbi, 8 R, 30 K subiti, OBP .292 e SLG .346).

Tra gli interni figurano:
Orlando Arcia (app. Brewers, 55 G, AVG .265, 56 H, 13 doppi e 7 HR, 28 rbi, 31 R, 34 K subiti, OBP .335 e SLG .445);
Balbino Fuenmayor (app. Royals, 42 G, AVG .315, 45 H, 7 doppi e 10 HR, 38 rbi, 17 R, 27 K subiti, OBP .353 e SLG .587);
Oscar Salazar (app. Rimini, 52 G, AVG .260, 51 H, 7 doppi e 10 HR, 38 rbi, 17 R, 27 K subiti, OBP .353 e SLG .587);
Alexi Amarista (app. Padres, 16 G, AVG .388, 26 H, 2 doppi e 1 HR, 7 rbi, 10 R, 6 K subiti, OBP .446 e SLG .493);
Ehire Adrianza (app. Giants, 27 G, AVG .321, 35 H, 9 doppi e 3 HR, 9 rbi, 17 R, 17 K subiti, OBP .390 e SLG .505);
Tomas Perez (F.A., 32 G, AVG .258, 24 H, 7 doppi e 2 HR, 5 rbi, 12 R, 10 K subiti, OBP .337 e SLG .419);
Niuman Romero (app. Athletics, 51 G, AVG .286, 61 H, 16 doppi e 1 HR, 13 rbi, 36 R, 41 K subiti, OBP .349 e SLG .385);

Tra gli esterni figurano:
Gorkys Hernandez (app. Pirates, 40 G, AVG .261, 37 H, 6 doppi, 20 rbi, 13 R, 38 K subiti, OBP .337 e SLG .303);
Felix Perez (app. Reds, 56 G, AVG .360, 80 H, 16 doppi e 9 HR, 38 rbi, 40 R, 51 K subiti, OBP .393 e SLG .572);
Jose Castillo (AAA Mex, 56 G, AVG .238, 51 H, 6 doppi e 3 HR, 24 rbi, 28 R, 29 K subiti, OBP .292 e SLG .336);
Oswaldo Arcia (app. Twins, 31 G, AVG .270, 31 H, 8 doppi e 7 HR, 20 rbi, 22 R, 30 K subiti, OBP .377 e SLG .539).

Tra i pitcher vi sono:
Yeiper Castillo (AAA Mex, 13 G, 3-3, 66.0 IP, 40 K, 28 BB, ERA 2.32 e WHIP 1.39, GO/AO 1.00);
Cesar Valdez (AAA Mex, 7 G, 2-2, 31.1 IP, 27 K, 7 BB, ERA 4.31 e WHIP 1.12, GO/AO 2.25);
Tiago Da Silva (AAA Mex, 30 G, 2-1, 30.0 IP, 37 K, 3 BB, ERA 2.70 e WHIP 1.13, GO/AO 0.85);
Kendy Batista (F.A., 19 G, 2-0, 12.1 IP, 9 K, 8 BB, ERA 3.65 e WHIP 1.46, GO/AO 1.18);
Eric Niesen (Leg. Ind., 26 G, 1-1, 18.1 IP, 18 K, 15 BB, ERA 4.42 e WHIP 1.12, GO/AO 1.64);
Pedro Rodriguez (app. Giants, 33 G, 1-1, 34.0 IP, 37 K, 9 BB, ERA 0.53 e WHIP 1.00, GO/AO 1.64);
Richard Salazar (Leg. Ind, 21 G, 0-1, 24.2 IP, 77 K, 7 BB, ERA 2.19 e WHIP 0.89, GO/AO 0.90);
Junior Guerra (app. White Sox, 15 G, 6-4, 78.0 IP, 82 K, 22 BB, ERA 3.46 e WHIP 1.12, GO/AO 0.92);
Luis Ramirez (AAA Mex, 19 G, 0-1, 18.1 IP, 19 K, 7 BB, ERA 3.44 e WHIP 1.47, GO/AO 0.31);
Daryl Thompson (Lig. Ind., 14 G, 4-2, 67.2 IP, 52 K, 14 BB, ERA 3.19 e WHIP 1.23, GO/AO 0.72);
Carlos Silva (F.A., 1 G, 0-0, 2.0 IP, 1 K, 0 BB, ERA 0.00 e WHIP 1.00, GO/AO 4.00);
Jean Toledo (app. Parma, 29 G, 2-1, 23.1 IP, 18 K, 11 BB, ERA 4.63 e WHIP 1.80, GO/AO 2.21).

Numeri importanti e con buona rotazione che presumibilmente sarà compresa da Thompson, Castillo, Valdez, Guerra e Poveda e con l’aggiunta di Da Silva e Pena questo team potrebbe avere buoni propositi dal monte di lancio.

Il primo incontro per loro sarà contro i rappresentanti padroni di casa del Porto Rico, ovvero i Cangrejeros de Santurce e che si annuncia una sfida molto accesa per il torneo. Occhi puntati sulle conoscenze italiane Da Silva, Salazar e Toledo, che potrebbero essere protagonisti di qualche match.

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che seguo con assiduità. Sono tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che seguo da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendomi appassionato di tutti. Ho per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola