Draft NPB 2017: l’ambito slugger Kotaro Kiyomiya ai Fighters ! Shosei Nakamura ai Carp e Daiki Tajima ai Buffaloes!

Pubblicato il Nov 14 2017 - 5:42pm by Filippo Coppola

Durante le Nippon-Series si è svolto anche il draft per quest’anno, dove i vari team giapponesi hanno potuto scegliere vari giovani che potremmo già vedere in campo dal prossimo anno. I rookie in NPB stanno diventando molto importanti per le squadre nipponiche, potendo dare contributi inaspettati e alcuni giocatori potrebbero essere già pronti da poterli lanciare per competere per un posto da titolare. Vedi Harushiro Hamaguchi, che flirta con no-hit in gara 4 alle Nippon-Series tra i suoi BayStars e gli Hawks, dimostrando ottima solidità dal monte di lancio e per il campionato NPB anche tanti altri si sono messi in luce.
Tra i tanti nomi il più ambito in questa tornata di giovani giocatori vi è Kotaro Kiyomiya, 18enne slugger mancino proveniente dall’ High School di Waseda Jitsugyo di Tokyo e diventato famoso per aver battuto ben 111 HR in carriera giovanile, incluso in gare di nazionale juniores e partite di esibizione. In 70 gare ufficiali di high-school ha battuto con AVG .405 e 29 HR, con 95 rbi in 247 AB. Raggiunge già un record, ossia essere scelto a 1° giro del draft da ben sette team, eguagliando Kosuke Fukudome nel 1995, come giocatore di high-school. Kiyomiya a 13 anni era già alto 1.83 e giocò con la nazionale giapponese nel 2012 negli USA alle Little League World Series, dove si mise in mostra e da all’ora in patria sempre abbastanza seguito soprattutto per le sue doti di battitore di potenza, con gli scout sia giapponesi che americani che sono rimasti molto impressionati da ciò.
In questa estate è stato nominato anche capitano della nazionale under 18, dova ha battuto anche 2 HR in un torneo estivo.
Altro nome importante in questo draft è quello del giovane ricevitore Shosei Nakamura, proveniente dalla Koryo HS, che nonostante giochi in questo ruolo ha dimostrato buone doti dal box di battuta. Nakamura nell’agosto scorso, nel torneo estivo del Koshien Stadium, ha battuto 2 HR in semifinale e ha dunque superato il precedente record di HR realizzati da Kazuhiro Kiyohara del 1985 in questo torneo, ossia 5 e lui quindi riscrive la storia giapponese con ben 6 fuoricampo battuti.

 

Ordine del draft, in base alle classifiche della NPB per i 12 team PL e CL:

  1. Chiba Lotte Marines
  2. Yakult Swallows
  3. Nippon Ham Fighters
  4. Chunichi Dragons
  5. Orix Buffaloes
  6. Yomiuri Giants
  7. Rakuten Eagles
  8. Yokohama Bay Stars
  9. Seibu Lions
  10. Hanshin Tigers
  11. Softbank Hawks
  12. Hiroshima Carp

Al primo giro ogni team fa una scelta su un nome, che per loro sia potenziale da prendere subito e nel caso in cui questo giocatore è scelto anche da altra squadra si procede ad una lotteria, che farà così scegliere la destinazione unica di questo giocatore, ed ecco i risultati.

Primo giro:

  • Lotte: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Yakult: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Nippon Ham: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Chunichi: Nakamura, Shosei (Koryo HS)
  • Orix: Tajima, Daiki (JR Higashi Nihon)
  • Yomiuri: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Rakuten: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Yokohama: Azuma, Katsuki (Ritsumeikan U)
  • Seibu: Tajima, Daiki (JR Higashi Nihon)
  • Hanshin: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Softbank: Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)
  • Hiroshima: Nakamura, Shosei (Koryo HS)

Battaglia per accaparrarsi Kotaro Kiyomiya tra tanti team, mentre solo i BayStars scelgono un nome che nessun altro ha scelto, ossia Katsuki Azuma e quindi per le altre si va alla lotteria:

Lotteria

Kiyomiya, Kotaro (Waseda Jitsugyo HS)

  • Nippon Ham

Nakamura, Shosei (Koryo HS)

  • Hiroshima

Tajima, Daiki (JR Higashi Nihon)

  • Orix

Re-Draft

  • Lotte: Yasuda, Hisanori (Riseisha HS)
  • Yakult: Murakami, Munetaka (Kyushu Gakuin HS)
  • Chunichi: Suzuki, Hiroshi (Yamaha)
  • Yomiuri: Murakami, Munetaka (Kyushu Gakuin HS)
  • Rakuten: Murakami, Munetaka (Kyushu Gakuin HS)
  • Seibu: Saito, Hiromasa (Meiji U)
  • Hanshin: Yasuda, Hisanori (Riseisha HS)
  • Softbank: Yasuda, Hisanori (Riseisha HS)

I team che alla lotteria hanno perso quello su cui avevano puntato hanno diritto di scegliere un altro nome ovviamente e siccome è stato scelto anche da altre squadre, come Hisanori Yasuda, si procede ancora una volta ad un’altra lotteria

Lotteria

Yasuda, Hisanori (Riseisha HS)

  • Lotte

Murakami, Munetaka (Kyushu Gakuin HS)

  • Yakult

Re-Draft

  • Yomiuri: Kuwahara, Takuya (Chuo U)
  • Rakuten: Kondo, Hiroki (Okayama Shoka U)
  • Hanshin: Baba, Kosuke (Sendai U)
  • Softbank: Baba, Kosuke (Sendai U)

Alla fine sono Tigers e Hawks scelgono uno stesso giocatore rimasto per loro come primo al draft, cioè Kosuke Baba e si procede alla lotteria tra i due team.

Lotteria

Baba, Kosuke (Sendai U)

  • Hanshin

Re-Draft

  • Softbank: Yoshizumi, Haruto (Tsuruoka Higashi HS)

Risultati finali del primo giro del draft

Lotte: Yasuda, Hisanori INF (Riseisha HS)
Yakult: Murakami, Munetaka C (Kyushu Gakuin HS)
Nippon Ham: Kiyomiya, Kotaro INF (Waseda Jitsugyo HS)
Chunichi: Suzuki, Hiroshi P (Yamaha)
Orix: Tajima, Daiki P (JR Higashi Nihon)
Yomiuri: Kuwahara, Takuya P (Chuo U)
Rakuten: Kondo, Hiroki P (Okayama Shoka U)
Yokohama: Azuma, Katsuki P (Ritsumeikan U)
Seibu: Saito, Hiromasa P (Meiji U)
Hanshin: Baba, Kosuke P (Sendai U)
Softbank: Yoshizumi, Haruto P (Tsuruoka Higashi HS)
Hiroshima: Nakamura, Shosei C (Koryo HS)

Secondo giro

Chiba Lotte Marines: Fujioka, Yudai INF (Toyota)
Yakult Swallows: Oshita, Yuma P (Mitsubishi Juko Hiroshima)
Nippon Ham Fighters: Nishimura, Takahiro P (NTT Higashi Nihon)
Chunichi Dragons: Ishikawa, Sho P (Seiran Taito HS)
Orix Buffaloes: Suzuki, Kohei P (Hitachi)
Yomiuri Giants: Kishida, Yukinori C (Osaka Gas)
Rakuten Eagles: Iwami, Masaki OF (Keio Gijuku U)
Yokohama Bay Stars: Kamizato, Kazuki OF (Nihon Seimei)
Seibu Lions: Nishikawa, Manaya OF (Hanasaki Tokuharu)
Hanshin Tigers: Takahashi, Haruto P (Asia U)
Softbank Hawks: Takahashi, Rei P (Senshu U)
Hiroshima Carp: Yamaguchi, Sho P (Kumamoto Kogyo HS)

Terzo giro

Hiroshima Carp: Kemna, Brad Makoto P (Nippon Bunri U)
Softbank Hawks: Masuda, Shu OF (Yokohama HS)
Hanshin Tigers: Kumagai, Takahiro INF (Rikkyo U)
Seibu Lions: Ito, Sho P (IL Tokushima)
Yokohama Bay Stars: Sakaguchi, Kosuke P (Hokkai HS)
Rakuten Eagles: Yamasaki, Tsuyoshi INF (Kokugakuin U)
Yomiuri Giants: Oshiro, Takumi C (NTT Nishi Nihon)
Orix Buffaloes: Fukuda, Shuhei INF (NTT Higashi Nihon)
Chunichi Dragons: Takamatsu, Wataru P (Takigawa DaiNi HS)
Nippon Ham Fighters: Tanaka, Eito P (Yanagigaura HS)
Yakult Swallows: Kuramoto, Harutaka P (Okayama Shoka U)
Chiba Lotte Marines: Yamamoto, Daiki P (Mitsubishi Okazaki)

Quarto giro

Chiba Lotte Marines: Sugano, Tsuyoshi OF (Hitachi)
Yakult Swallows: Shiomi, Yasutaka OF (JX-ENEOS)
Nippon Ham Fighters: Nanba, Yuhei INF (Soshi Gakuen HS)
Chunichi Dragons: Shimizu, Tatsuya P (Hanasaki Tokuharu HS)
Orix Buffaloes: Honda, Hitomi P (Seisa Kokusai HS)
Yomiuri Giants: Kitamura, Takumi INF (Asia U)
Rakuten Eagles: Watanabe, Yuki P (Yokohama Shoka U)
Yokohama Bay Stars: Saito, Shunsuke P (JX-ENEOS)
Seibu Lions: Taira, Kaima P (Yaeyama Shoko HS)
Hanshin Tigers: Shimada, Kairi OF (Jobu U)
Softbank Hawks: Shiino, Arata P (Kokushikan U)
Hiroshima Carp: Nagai, Atsushi OF (Nishogakusha DaiFu HS)

Quinto giro

Hiroshima Carp: Endo, Atsushi P (Kasumigaura HS)
Softbank Hawks: Taura, Fumimaru P (Shugakukan HS)
Hanshin Tigers: Tanigawa, Masaki P (Kyushu Mitsubishi)
Seibu Lions: Yoza, Kaito P (Gifu Keizai U)
Yokohama Bay Stars: Sakurai, Shuto P (NichiDaiSan HS)
Rakuten Eagles: Tanaka, Akito OF (BFL Hyogo)
Yomiuri Giants: Tanaka, Shunta INF (Hitachi)
Orix Buffaloes: Nishimura, Ryo C (SUBARU)
Chunichi Dragons: Ito, Kosuke OF (ChukyoDai Chukyo HS)
Nippon Ham Fighters: Kitaura, Ryuji P (Hakuoh Dai Ashikaga HS)
Yakult Swallows: Kanakubo, Yuto P (TokaiDai Ichihara Boyo HS)
Chiba Lotte Marines: Watanabe, Keita P (NTT Higashi Nihon)

Sesto giro

Chiba Lotte Marines: Nagano, Shoji P (Honda)
Yakult Swallows: Miyamoto, Takeshi INF (Nara Gakuen U)
Nippon Ham Fighters: Suzuki, Ryotaro P (Tohoku Gakuin U)
Chunichi Dragons: Yamamoto, Takumi P (Shiritsu Ichinomiya HS)
Orix Buffaloes: Nishiura, Hayato OF (Meitoku Gijuku HS)
Yomiuri Giants: Wakabayashi, Akihiro INF (JX-ENEOS)
Rakuten Eagles: Nishimaki, Kenji INF (Sendai Ikuei HS)
Yokohama Bay Stars: Terada, Koki P (BCL Ishikawa)
Seibu Lions: Tsunashima, Ryusei INF (Itoigawa Hakurei HS)
Hanshin Tigers: Maki, Joichiro P (Keishin HS)
Softbank Hawks: DONE
Hiroshima Carp: Hiraoka, Takato (Chubu Gakuin U)

Settimo giro

Hiroshima Carp: DONE
Softbank Hawks: DONE
Hanshin Tigers: DONE
Seibu Lions: DONE
Yokohama Bay Stars: Miyamoto Shumei INF (Panasonic)
Rakuten Eagles: Teraoka, Kanji P (BCL Ishikawa)
Yomiuri Giants: Murakami, Kaito OF (Nara Gakuen U)
Orix Buffaloes: Hirosawa, Shinya INF (Oita Shogyo HS)
Chunichi Dragons: DONE
Nippon Ham Fighters: Miyadai, Kohei P (Tokyo U)
Yakult Swallows: Matsumoto, Naoki C (Seino Unyu)
Chiba Lotte Marines: DONE

Ottavo giro

Chiba Lotte Marines: DONE
Yakult Swallows: Numata, Takumi P (BCL Ishikawa)
Nippon Ham Fighters: DONE
Chunichi Dragons: DONE
Orix Buffaloes: Yamaashi, Tatsuya INF (Honda Suzuka)
Yomiuri Giants: Yuasa, Dai INF (KenDai Takasaki)
Rakuten Eagles: DONE
Yokohama Bay Stars: Kusumoto, Taishi INF (Tohoku Fukushi U)
Seibu Lions: DONE
Hanshin Tigers: DONE
Softbank Hawks: DONE
Hiroshima Carp: DONE

Nono giro

Hiroshima Carp: DONE
Softbank Hawks: DONE
Hanshin Tigers: DONE
Seibu Lions: DONE
Yokohama Bay Stars: Yamamoto, Yudai C (BCL Shiga)
Rakuten Eagles: DONE
Yomiuri Giants: DONE
Orix Buffaloes: DONE
Chunichi Dragons: DONE
Nippon Ham Fighters: DONE
Yakult Swallows: DONE
Chiba Lotte Marines: DONE

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che seguo con assiduità. Sono tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che seguo da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendomi appassionato di tutti. Ho per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola

Lascia un commento