CPBL – Ancora HR per Liddi, trascina i Brothers sempre leader! Bene Monkeys e ultimi i Lions!

Pubblicato il Mag 2 2019 - 7:23pm by Filippo Coppola

Chinese Professionale Baseball League

 

Lo slugger italiano di San Remo continua a battere HR in CPBL con la sua casacca #22 degli Chinatrust Brothers. Di fatto oggi nella vittoria dei suoi contro gli Uni-presindent 7-eleven Lions per 7-2 batte il suo terzo fuoricampo stagionale.
Giorni fa (26 aprile) arrivò la notizia del primo HR in carriera in questo campionato contro i Fubon Guardians e sempre contro questo team batté il secondo.
Oggi invece ne batte un altro e si consolida come battitore di potenza per ora anche in questo torneo e per la cronaca nel game odierno è andato 2/5, 1 R, 2 rbi, 2 K subiti e schierato sesto nel line-up.
Lo ha battuto con un corridore in base e nella situazione di nessun out contro il partente di casa Austin Bibens-Dirkx (1-4, 30.0 IP, ERA 6.35, WHIP 1.53, 25 K, 8 BB), che non sta avendo un buon inizio di campionato coi suoi Lions.
Liddi ha avuto un piccolo periodo di adattamento, dove faceva un po’ di difficoltà a trovare la battuta lunga e potente, ma adesso sembra ingranare molto bene dal box di battuta. Per ora registra in CPBL: 13 G, 46 AB, 14 H, 7 doppi, 3 HR, 7 R, 9 rbi, 15 K subiti, 1 BB, 1 HP, 2 GIDP, AVG .304, OBP .333 e SLG. 587. Generalmente viene schierato nel line-up coi ruoli difensivi di 1B o 3B, ma altre volte direttamente come DH e in difesa ha commesso fin qui 2 errori.
Dovrà migliorare il numero delle BB conquistate, solo una fa si che la sua OBP non sia alta, ma stiamo ancora agli inizi e le sue doti principali di battitore di potenza si stanno facendo vedere.
Da notare che due dei tre HR battuti arriva contro lanciatore non taiwanese, di fatto il primo è stato realizzato contro lo starter Mikee Loree, da anni che gioca nella CPBL (2012-2013, 2015-attuale) dei Guardians, mentre per ora l’unico HR battuto contro un pitcher asiatico è stato realizzato due giorni dopo il primo e contro il rilievo Hua-wei Lo, sempre dei Guardians.
La sua squadra viaggia in testa alla classifica e tutto sommato è un ottimo inizio per loro, visto che i Brothers nelle ultime stagioni navigavano lontano dalla post-season e dal 2016 che non competono per il titolo.
Lotta aperta quindi coi campioni in carica dei Monkeys, che hanno un roster molto competitivo per questo campionato, anche se hanno perso il giovane fenomeno Pu-jung Wang, volato in Giappone ai Fighters. Crollano invece i Lions relegati ultimi per ora in graduatoria e tentano in qualche modo di avvicinarsi ai Fubon Guardians (ex EDA Rhinos), che cercano di avvicinarsi ad un record pari almeno per la prima parte della stagione in corso.

 

 

CLASSIFICA PRIMA PARTE REGULAR SEASON AL 02/05/2019

 

 

 

 

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Nato a Scafati (SA) nel febbraio del 1986, vive alle falde del Vesuvio, precisamente a Boscotrecase (NA). Laureato prima alla triennale e poi alla magistrale specialistica in Ingegneria Navale alla Federico II di Napoli, appassionato da molti anni al baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente, in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ho scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ho alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola