Spring Training per la Lega Amatoriale Baseball

Pubblicato il Mar 19 2015 - 10:57pm by Redazione Baseballmania

L’inverno non è ancora finito, ma il clima rigido non ha impedito agli appassionati di baseball di celebrare il loro ritorno in campo. E’ così andato in scena lo « Spring Training Lab », evento inaugurale della prossima stagione di Lega Amatoriale Baseball (LAB). Un quadrangolare amichevole, che domenica 15 marzo ha opposto il Baseball Ferrara alle formazioni di Padova, Venezia e Mirano ; estensi maestri di cerimonia lontano dal Motovelodromo, nell’inedita cornice del campo sportivo di Via Rambaldi opportunamente attrezzato grazie all’impegno di Società e Comune. Al netto delle tante assenze, e di una condizione fisica e tattica ancora da verificare all’aperto, i ducali hanno offerto una prestazione nel complesso discreta, ma non priva di rimpianti. Aperte le danze in mattinata contro i patavini, campioni uscenti della Lega Amatoriale, i padroni di casa hanno giocato a muso duro, ma forse risentito dell’emozione del debutto : ne è scaturita una partita strana, che Padova aveva largamente in tasca a metà gioco, e che Ferrara ha rimontato (con qualche ritocco nella formazione) per un insperato quanto beffardo finale in pareggio (10-10). Nel pomeriggio, secondo confronto con Venezia, e copione non meno agrodolce : i ducali giocano un match interessante, e comandano con sicurezza fino allo strano finale dell’ultimo inning : quando, con due eliminati e in vantaggio di altrettanti punti, si fanno rimontare e poi uccellare (5-4 il finale per Venezia) complici errori rivedibili dovuti a nervosismo o eccessiva confidenza. Nessun incrocio con i Rebels di Mirano, che hanno subito una doppia sconfitta dalle altre due venete. Qualche apprensione per le condizioni del ferrarese Rotondo, vittima di un infortunio al ginocchio che l’ha costretto al ritiro anzitempo. Cose discrete dai singoli, e ampio spazio alla rotazione dei lanciatori, tra cui si segnala la prova del veterano Abetini.

Al di là dei risultati, clima amichevole e sensazione di serenità in un gruppo nuovo alla ricerca della giusta chimica. Il campionato ripartirà ad aprile : l’importante sarà essere pronti per allora.