SerieB, l’AcademyNettuno inizia bene la stagione!

Pubblicato il Lug 16 2020 - 10:09am by Massimo Moretti

Esordio positivo in serie B (nel girone E) per la giovane compagine del NettunoAcademy (oltre metà del roster sono ragazzi U18) che strappa un pareggio, contro la più esperta e quotata formazione dei Lupi Roma, nei cui roster figurano diversi giocatori protagonisti negli anni passati nelle categorie superiori

Gara 1 Lupi Roma 6 NettunoAcademy 7
Partita vissuta in equilibrio per tutti i nove inning, giocata alla pari punto su punto con sorpassi e controsorpassi, e vede primeggiare alla fine i giovani nettunesi. Al primo attacco Lupi Roma subito in vantaggio per 3 a 0, ma la squadra del NettunoAcandemy non si dà per vinta, accorciano le distanze con un solo homer di ALEJO al 4° inning, e si scatenano al 6° inning con 4 punti a referto di cui 2 spinti a casa grazie con un doppio da 2 RBI di Francesco Ludovisi. Altri punti messi a referto nel 7° inning con un punto spinto a casa da una volata di sacrificio di ALEJO, dopo un ottimo lavoro di squadra con i singoli di CALISI Alessandro e DENTE Marco, ed il sacrificio di VENDITTI Filippo, altro punto all’8° inning frutto prima del doppio di BARBONA Alessandro, spinto a casa dal singolo di CALISI Alessandro. Sul monte di lancio, il partente è stato MESSINA Jordan che tiene in partita la propria squadra per 4.2 riprese lanciate, reagisce bene nonostante i 3 punti subiti al primo inning, sostituito da MAZZANTI Valerio bravo a chiudere il 5° inning, senza danni con due uomini sulle basi. Successivamente sale in cattedra colui che risulterà il lanciatore vincente Flavio VERLENGIERI che in 4 inning concede solamente 3 valide agli avversari chiudendo la partita difendendo il punto di vantaggio acquisito.

Box Score Gara 1 http://cnc.fibs.it/cnc/baseball/2020/SB/campo/aea0913.htm

Gara 2 Lupi Roma 15 NettunoAcademy 6

Nonostante il punteggio può risultare netto, si tratta di una sconfitta per il NettunoAcademy maturata nell’ultimo terzo di gara, infatti al 6° inning si era in parità. Anche nella seconda partita il NettunoAcademy subisce l’attaco dei Lupi Roma e si trova sotto 4 a 0, ma al 4° inning la reazione dei nettunesi, sfruttando il poco controllo del lanciatore avversario, segna prima CALISI Alessandro su lancio pazzo, poi un doppio da 2 punti di DENTE Marco che segna il punto del 4 a 4 grazie ad un errore su una battuta in diamante di CONTINELLA Alexander. Non si ferma l’attaco del NettunoAcademy al 5° inning che grazie al singolo di RICCI Federico che spinge a casa CALISI Alessandro che sfrutta una base su ball guadagnata e poi la rubata in seconda. Altro punto a referto al 6° inning su singolo di COLALUCCI Matteo che fà arrivare a casa base MATTEO Federico. Peccato all’ottavo inning il NettunoAcademy ha l’occasione per riaprire la partita con le basi piene ma arriva il terzo out con una battuta in diamante. Sul monte di lancio si sono succeduti ACCOMULO Antonio, DINI Davide, TOMEI Alessio lanciatore della U18 che risulterà il perdente e COLALUCCI Matteo che dopo aver coperto il cuscino di terza base chiude la partita, non sono riusciti malgrado l’impegno a contenere l’attacco avversario.

Box Score Gara 2 http://cnc.fibs.it/cnc/baseball/2020/SB/campo/aea1013.htm

Le parole del Manager Cristian Mandolini al termine del doppio incontro Mi posso ritenere soddisfatto sono due belle partite. La prima siamo stati molto concentrati specialmente in difesa, in battuta ci abbiamo messo un pò a prendere il ritmo dopo il fuoricampo di ALEJO, la squadra si è sbloccato, fino ad allora non avevamo battuto valido. Jordan MESSINA è andato un pò sù con i lanci al 5° inning c’era una situazione un pò delicato ed ho inserito Valerio MAZZANTI che ha chiuso bene l’inning. Poi una volta conquistato il vantaggio, ho inserito Flavio VERLENGIERI per portarmi subito una vittoria a casa. Mentre nella seconda partita I nostri primi due lanciatori sono andati in difficoltà, non riuscivano a trovare con regolarità l’area dello strike ed al 5° inning è salito il Alessio TOMEI (lanciatore U18) che ha fatto quello che ha potuto. Quello che non mi è piaciuto che dopo aver raggiunto il pareggio, e riusciti a far scendere il loro lanciatore di punta Federico COZZOLINO, che secondo me è il miglior lanciatore della SerieB, la squadra invece di mettere quel qualcosa in più è letterlmente crollata. E’ vero che tanti sono alla prima esperienza in questa categoria e sono molto giovani, non sono abituati a giocare due partite nella stessa giornata, hanno sofferto il caldo, come i nostri avversari, ma non devono essere giustificazioni. Secondo me nei prossimi giorni più che lavorare sulla parte tecnica o atletica sarà da lavorare sulla testa. Comunque, come già detto prima posso riternermi soddisfatto, strappare un pareggio contro una delle squadre più forti del girone, in trasferta sul campo dei LUPI ROMA è un buon inizio tuttosommato.

Gli altri risultati del girone E
A.S.D. CATALANA BASEBALL ALGHERO BASEBALL S.C. GROSSETO 1952 S.S.D. A R.L. 2-4 7-17
LIVORNO 1948 BASEBALL ASD – ROMA BREWERS A.S.D 13-3 13-6

La classifica
LIVORNO 1948 BASEBALL ASD W 2 L 0 1000
BASEBALL S.C. GROSSETO 1952 S.S.D. A R.L. W 2 L 0 1000
A.S.D. LUPI ROMA B.C. W 1 L 1 500
ACADEMY NETTUNO W 1 L 1 500
A.S.D. CATALANA BASEBALL ALGHERO W 0 L 2 000
W 0 L 2 000

WordPress Author Box
Massimo Moretti

Nato nel 1973....aspettando 17 anni lo scudetto. Semplice appassionato di baseball come tutti quelli che vivono nella città del Tridente. Ottima prima base nei tempi (mio giudizio) protagonista assoluto in una partita con la maglia dei Ragazzi del Nettuno B.C. contro gli americani della base Nato di Napoli (ho le prove ed i testimoni). Vanto una presenza al piatto con la maglia del Baseball Club Rovigo in serie C nono inning uomo in base sotto 3 a 1 in quel di Poviglio strike out senza gloria. Ho provato la scalata nelle Minors come da foto profilo ma senza successo. Più che un esperto sono un fanatico.