Palladio Vicenza, l’assemblea sociale ha chiuso la stagione 2017

Pubblicato il Dic 21 2017 - 8:53pm by Redazione Baseballmania

Si è svolta lo scorso 15 Dicembre l’assemblea sociale che chiuso l’annata 2017 ed inaugurato la stagione 2018 della Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza.
Il 2017 è stato un anno ricco di soddisfazioni per atleti, tecnici e dirigenti. La prima squadra ha combattuto fino all’ultimo inning dell’ultima partita per la promozione in Serie A, secondo livello del baseball italiano, sfuggita di un soffio. Ma anche le squadre giovanili hanno riempito di orgolio gli appassionati del baseball vicentino con la formazione under 18 che ha raggiunto i playoff di campionato dimostrando che il “serbatoio” per la prima squadra è ben fornito di giocatori di qualità; la formazione degli under 15, nonostante un campionato un po’ anonimo si sono distinti per la vittoria del Torneo “Brianza international” svoltosi a Bovigo Masciago (MI). Un anno davvero da incorniciare per la formazione più giovane, l’under 12, della Valbruna Acciai Palladio Baseball Vicenza che ha raggiunto un incoraggiante terzo posto in campionato e messo in bacheca la vittoria della Coppa Veneto ed il Torneo “happy kids” svolosi a Rivabella di Rimini (RN), battendo in finale il Nettuno S. Giacomo laureatosi poi campione nazionale di categoria.
Oltre a ricordare i successi della stagione 2017 l’assemblea è stata l’occasione per porre le basi della stagione 2018 che vedrà due novità dal punto di vista tecnico con l’avvio di una formazione amatoriale, rivolta a tutti gli appassionati del batti e corri, ed una squadra “promozionale” rivolta ai ragazzi più giovani per avviarli alla pratica del baseball al di là delle attività che già vengono svolte negli istituti scolastici della città.
Infine si sono svolte le elezioni del nuovo consiglio direttivo della società vicentina, che vede l’uscita di due pedine importanti in questi ultimi anni come il Presidente Emiliano Busacchi ed il vice presidente Luigi Casarotto, vere colonne portanti della società. Il nuovo consiglio direttivo, dopo le votazioni, è composto dai consiglieri: Faccin Carla, Lotti Giordano, Maculan Sabrina, Moccia Gianluca, Orofino Omar, Trevelin Umberto e Zin Oscar. La prima riunione, dove verrà scelto il Presidente e distribuite le deleghe si svolgerà il prossimo 2 Gennaio.