Lega del Sole,aperta la stagione a Catania con un torneo Little League

Pubblicato il mag 7 2014 - 12:51pm by Antonietta Licciardello

Entusiasmo, passione e coinvolgimento di grandi e piccini per il primo mini torneo Little League – Lega del Sole, che al IV Novembre ha riunito tanti piccoli atleti e i loro genitori.

E per la prima volta sono stati proprio i bambini a portare i loro genitori in diamante per trasmettere ai grandi la passione per le discipline del baseball e del softball e spiegare loro come colpire la palla in movimento con la mazza, conquistare un punto o realizzare una presa al volo.

È stato il campo comunale di baseball e softball di Catania a ospitare tre game, dove a sfidarsi sono stati i ragazzini dai 6 ai 13 anni. La vittoria è andata gli atleti in maglia royal, che si sono imposti con il punteggio di 6-5.

Tra gli obiettivi dell’iniziativa la realizzazione di un momento sano ed educativo per i ragazzini che quest’anno per la prima volta si sono avvicinati al baseball, cioè a una disciplina sportiva che non conoscevano se non attraverso i film americani; condividere un’esperienza altamente formativa di aggregazione sociale e promuovere, ma anche sviluppare le discipline del baseball e del softball.

La vera sfida per gli organizzatori è quella di fidelizzare giovani e adulti per rilanciare le discipline dello sport del batti e corri in Sicilia, attraverso l’apprendimento dei fondamentali.

Sul diamante etneo non sono mancate le emozioni e il movimento siciliano è già in trepidante attesa perchè dal 16 al 18 maggio la rappresentativa della Lega del Sole è stata invitata a partecipare al softball slow pitch, il campionato internazionale maschile della basi nato che si svolgerà a di Sigonella.

E proprio in preparazione di questo torneo lo scorso fine settimana a Sigonella si sono affrontate le formazioni della Lega del Sole di Messina e Catania. Partita molto equilibrata dai buoni risvolti tecnici, dove i peloritano sono riusciti ad avere la meglio imponendosi per 1-0. Protagonisti i lanciatori di entrambe le squadre, mentre gli attacchi si sono dimostrati ancora imballati.

Entrambe le formazioni si sono poi scontrate con Sigonella, che si è imposta nettamente contro le due rappresentativa della Lega del Sole.