Doppietta dei Pirati Rimini sul Fovea Embers

Pubblicato il Set 29 2020 - 7:48pm by Redazione Baseballmania

Dimenticato in fretta lo scorso weekend, nella prima partita di sabato 26, in notturna, in una serata quasi invernale per le temperature percepite, i Pirati nel glorioso stadio di casa, si aggiudicano con facilità gara 1 per manifesta inferiorità al 7’ inning con il punteggio di 18 a 3.

Tutto facile in questa penultima gara di stagione in casa allo stadio dei Pirati. Tognacci è il  partente, che parte molto bene e non subisce punti per tutti a 4 gli inning lanciati nonostante qualche uomo del Foggia sia riuscito ad andare in base.

In attacco partiamo subito forte segnando ben 7 punti al 1’ inning, complici le mazze molto calde e la forte motivazione dei ragazzi, condito da qualche errore della difesa.

Anche al 2° inn lo Junior Rimini segna due punti e così replica anche al 3° inn con o stesso punteggio. Al 4° inn segniamo un solo punto.

Cambio sul monte al 5’ inning al posto di Tognacci sale sulla collinetta Ridolfi, il quale parte benino ma non è perfetto e a causa di alcune sbavature della difesa il Foggia segna il primo punto. Mentre i Pirati dello Junior Rimini al 6’ inning segnano altri 5 punti. Nulla succede poi per i Foggiani al 6’ inn mentre i Pirati mettono in carniere un altro punto.

Al 7’ ed ultimo inning il Foggia stringe i denti e riesce a segnare altri due punti. La partita viene interrotta a causa della manifesta inferiorità con il punteggio di 18 a 3 per i Pirati.

Gara 2 

Con la minaccia di pioggia incombente sulla competizione, si parte un poco prima rispetto a quanto fissato in una domenica anche oggi quasi invernale, i Pirati nella loro roccaforte, si aggiudicano con facilità anche gara 2 per manifesta inferiorità al 7’ inn con il punteggio di 19 a 2.

Anche questa gara l’ultima di stagione in casa allo stadio dei Pirati, parte molto bene. Aiello è il nostro partente, molto solido non subisce punti per tutti e 3 gli inning lanciati, non lascia spazi di segnature al Foggia. Anche in questa partita in attacco lo Junior parte bene e pesta per ben 6 volte il piatto di casa al 1’ inning sempre con due out, con ottime battute e spettacolari azioni.

Anche al 2° inning lo Junior Rimini segna 5 punti con una bella prestazione di tutto il box di battuta. Non paghi del punteggio al 3° inning segniamo 1 ulteriore punto.

Al 4’ inning cambio sul monte e sale Di Giacomo che lancia sia il 4’ che il 5’ inning senza consentire al Foggia di costruire punti anche se in molte occasioni il Foggia chiude gli inning lasciando diverse persone in base.

Al 6’ inning sul monte sale Cortesi che con pochi problemi chiude l’inning senza patemi per i Pirati. Mentre in attacco segna ancora 3 punti.

Al 7’ sul monte sale il closer Fabbri Matteo il quale parte bene ma nella parte finale chiude la partita subendo gli unici due punti della giornata, gli unici due segnati dal Foggia. Anche questa partita si chiude con una vittoria per il Pirati per manifesta inferiorità al 7’  per 19 a 2.

Resoconto e prossimi impegni

Due vittorie nette e convincenti per l’ERBA VITA JUNIOR RIMINI che lasciano la squadra in vetta al campionato di serie B girone D.

Zucconi Gilberto manager dei Pirati, molto contento per queste due vittorie, dovrà condurre la sua “ciurma di Pirati” a Potenza Picena domenica 4 ottobre, che dovrebbe regalare un sogno a tutta la squadra.

Prossimo impegno dei “Pirati” nell’ultima gara di campionato incroceranno le mazze in trasferta presso il Campo da Baseball “Augusto Carestia” con l’A.S.D. BASEBALL CLUB “LE PANTERE” di POTENZA PICENA.

Ricordiamo gli orari:

GARA 1 – 4.10.2020 ore 11,00

GARA 2 – 4.10.2020 ore 15,30