Dolphins Anzio, Camillo Martufi nuovo Direttore Tecnico

Pubblicato il Nov 19 2020 - 12:41am by Redazione Baseballmania
Importante novità in casa Dolphins, ad Anzio, con la direzione tecnica delle squadre affidata a Camillo Martufi e un progetto che prosegue nel solco tracciato dalla società: far crescere i ragazzi in un ambiente sano, divertente e con il giusto spirito sportivo.
“Ringrazio Alessandro Ruberto che resta comunque nel nostro gruppo ma non può ricoprire più il ruolo di direttore tecnico per impegni di lavoro  – dice il presidente, Umberto Pineschi –  con Camillo puntiamo su chi ha grande esperienza e ha comunque sposato il nostro progetto. Abbiamo otto squadre iscritte ai campionati di baseball e softball, una settantina di tesserati, volevamo riportare questo sport a livello giovanile ad Anzio e ci siamo riusciti, ma non vogliamo certo fermarci”.
Camillo Martufi ha un passato da giocatore nella massima serie e nelle minori, ha allenato squadre giovanili vincendo uno scudetto under 18 e da ultimo il Latina in serie B, prima di entrare nella famiglia Dolphins
“Ci siamo dati un programma di crescita – dice il neo direttore tecnico – che non è semplicemente agonistico, ma atletico, educativo, didattico e psicologico. Non dobbiamo vincere domani a tutti i costi, le vittorie arriveranno costruendo qualcosa di più importante, d’intesa con la società, i genitori e gli altri tecnici. Questo gruppo ha fatto già molto, io porterò la mia esperienza per continuare a crescere. Chi ha avuto modo di vedere le mie squadre, sa che l’educazione sportiva viene prima di ogni altra cosa”.
Causa Covid l’attività si svolgerà, al momento, solo all’aperto perché non è possibile utilizzare le palestre. I Dolphins non solo hanno risistemato il “Reatini” di Anzio ma anche realizzato un campo per attività giovanile e softball.
Oltre a Camillo Martufi lo staff tecnico è composto da Giusy Acquisto, Francesco Bisicchia, Renato Bulfone, Stefano Caiazzo, Corrado Capomaggi, Luca De Vita,  Orlando Gagliardo, Alessandro Guerra,  Maurizio Guerra, Vito Martufi, Gianni Mastropietro,  Valerio Perogio, Alessandro Ruberto, Andrea Scagnetti, Pietro Tontini e Mauro Zecchinelli.