SerieB, Latina impresa contro i Red Jack Grosseto

Pubblicato il Mag 23 2018 - 5:33pm by Redazione Baseballmania

Doppia vittoria in casa per gli A’s latina Baseball che si impongono su una delle favorite del campionato di serie B girone D. A cadere sul Mario Zago di Latina i Red Jack Grosseto in una doppia entusiasmante vittoria dei padroni di casa con un secco 3 a 0 in gara uno la mattina e nel pomeriggio con un tranquillo 9 a 2. I verde oro scendono in campo domenica scorsa con determinazione e soprattutto con la giusta concentrazione che vale una doppia vittoria e il terzo posto in classifica al termine delle prime cinque gare di campionato, scavalcando e frenando la corsa proprio del Grosseto che fino alla settimana precedente era secondo in classifica, alle spalle dei Lupi Roma che guida la classifica con 9 vittorie ed una sola sconfitta. Il Latina invece ha totalizzato in tutto sette vittorie e cinque sconfitte nelle dodici gare disputate. Intanto sabato prossimo gli A’s Latina Baseball saranno impegnati a Roma nell’impianto dell’Acquacetosa con l’anticipo della gare di domenica. Gara uno alle 15,30, gara due in notturna alle 20,30.

 

GARA UNO:

Una prestazione positiva che riscatta l’opaca gara due di domenica scorsa a Montefiascone. Nel viterbese i pontini hanno realizzato l’ennesimo pareggio regalando la vittoria in gara due a Montefiascone per la scarsa concentrazione e l’inefficace attacco pontino. Oggi al Mario Zago il Latina Baseball scende in campo con determinazione e nulla vuole concedere agli avversari. Il 3 a 0 di fine gara dimostra come i verde oro abbiano controllato l’intero incontro non regalando nulla agli ospiti. Anzi un ottimo monte di lancio con il cubano Lazaro Zamora e il rilievo Jordan Messina ha tenuto a bada gli avversari, facendo in modo che i corridori del Rad Jack di Grosseto non avanzassero oltre la seconda base. Superlativa anche la difesa del Latina Baseball che ha commesso pochissimi errori e che non ha impensierito lo staff tecnico composto da Camillo Martufi, Aldo Salvatori e Admizon Perez. In attacco invece i pontini sono apparsi più determinati e sfruttando un momento negativo del lanciatore dei Red Jack al quinto inning hanno realizzato i tre punti che sono serviti al termine della gara alla vittoria.

 

GARA DUE:

Parte ancora bene il Latina in gara due e già al primo inning realizza il primo punto. Concentrati in difesa ed efficaci in attacco i verde oro controllano bene l’incontro e al termine della quinta ripresa il parziale era fermo sul 5 a 0 per i pontini. Dal monte di lancio il partente Andrea Campagna concedeva veramente poco agli avversari e al termine della sua prestazione in 6,2 inning lanciati realizzava ben undici eliminati al piatto e concedeva agli avversari solo 4 battute valide. A chiudere l’incontro dal monte ci pensava infine Davide Dini con 2,1 riprese lanciate una sola battuta valida concessa e tre strike out.  In attacco invece il Latina era più determinato e con le otto battute valide realizzava i nove punti che sono valsi la vittoria finale con il risultato di 9 a 2. Per i pontini nel box di battuta buona la prestazione di Fernando De Iacobis con due singoli in due turni, di Matteo De Baggis e Alessandro Cecconi con un doppio ciascuno, di Francesco Ludovisi,  Miky Calisi, Alessandro Calisi e di Ortis Wilmer Medina con un singolo ciascuno.