Piacenza, il batting coach è Giampiero Carini

Pubblicato il Gen 22 2019 - 7:52pm by Redazione Baseballmania

Il Piacenza Baseball riporta a casa uno dei suoi simboli storici. E’ di queste ore l’annuncio sul sito della Società dell’accordo raggiunto con il 46enne tecnico piacentino che entra così a far parte dello staff tecnico della squadra maggiore (Serie B). Reduce dall’esperienza a Lodi con gli Old Rags (Serie C), Carini alza ora l’asticella nel suo nuovo percorso da allenatore. Alle sue spalle una lusinghiera carriera da atleta, iniziata nelle giovanili del Piacenza fino alla prima squadra con la quale vanta 333 presenze con una promozione in A2 nel 1998 e lo Scudetto di IBL2 nel 2013. Nel mezzo di questi due prestigiosi traguardi,importanti esperienze lontano da casa in A1 a Modena e in A2 a Lodi, Codogno e Reggio Emilia. Adesso torna a calpestare il diamante del De Benedetti anche se in questi anni non era raro incontrarlo a qualche allenamento o sugli spalti in occasione delle partite. Nello staff del Piacenza, guidato dal riconfermato Kevin Nieves con Kelvin Monsalve pitching coach, Andrea Agosti, Paolo Baldini e Marcello Rossi coach e Paolo Borlini preparatore atletico, Carini rivestirà il ruolo di allenatore della battuta. Attualmente è già al lavoro con la squadra coordinando le sedute invernali in attesa dell’arrivo di Nieves e Monsalve, impegnati nelle semifinali della Lega Professionale Venezuelana con i Leones di Caracas.