Caserta, rinviate le prime due di campionato

Pubblicato il apr 25 2014 - 4:33pm by Cristiano Corbo

Un po’ come se fossero sulle montagne russe, i giocatori del Caserta Baseball iniziano oggi la preparazione. Tra notizie esaltanti – come l’iscrizione certa al campionato di Serie B – e notizie ben peggiori. Su tutte, il ritardo del primo “Play Ball” stagionale.

L’ISPEZIONE – Come un fulmine a ciel sereno, la Fibs ha inviato in quel di Caserta un proprio ispettore per analizzare la situazione del “San Clemente”. Come facilmente era stato previsto, il diamante campano non può ospitare il campionato cadetto. I lavori – che sarebbero dovuti arrivare mesi fa – non sono stati mai svolti, e a nulla sono servite le continue sollecitazioni dei dirigenti nerarancio. Le istituzioni hanno vestito i panni dei Pilato di turno, destinando un gioiello architettonico all’inevitabile morte.

NULLA È PERDUTO – Oggi, nello squallore di quel campo, c’erano dei ragazzi con uno sguardo diverso. Quello della lotta, di chi vuole andare ad ogni costo. Ed è proprio questo che ha fatto la differenza. I Falchi Caserta, nonostante tutto, restano nel campionato federale di Serie B. E puntano ad un preciso obiettivo: divertirsi e far divertire. Senza troppi fronzoli, senza neanche troppe parole. Solo baseball, niente calcoli. Anzi: un unico calcolo è pur concesso. Ed è quello del calendario. La Fibs ha rinviato i primi due match di campionato. Ergo: nessuna trasferta ad Acilia, né la sfida interna con Alghero. Si aspetta cortesemente il “San Clemente”. Che arriverà. E farà la sua bella figura.

WordPress Author Box
Cristiano Corbo

Studente diciannovenne in pre-pensionamento. Nasce in quel di Caserta, dove attualmente vive. Ama il baseball, odia il greco antico, gli è indifferente tutto il resto. Diretto, mai preciso. Spontaneo, mai costruito. Pessimo nelle cose semplici, sorprendentemente capace in cose/azioni che richiedono “troppa” applicazione. Sportivo, anche se dalla forma fisica non si direbbe. Stralunato, impacciato, ma grande animatore e discreto showman. Collabora inoltre con SpazioJuve.it, Cronache di Salerno ed ha un blog su fanpage.it.