B Federale, l’Heila Poviglio sgambetta la Fiorentina

Pubblicato il apr 16 2014 - 12:34am by Redazione Baseballmania

L’Heila Poviglio del presidente Friggeri porta a casa dalla trasferta di sabato in terra toscana un ottimo pareggio esterno contro la Fiorentina, capolista del girone D del campionato di Serie B Federale di baseball. Protagonista indiscusso di gara 1 per i biancoblu è ancora una volta il tuttofare D’Amico che con una prestazione sontuosa sul monte imbavaglia a dovere il potente attacco fiorentino concedendo solo due punti durante le nove riprese di gioco. Le mazze povigliesi partono subito forte segnando un punto già al primo inning grazie alla volata di Giovanadi che spinge a casa Caprara. Al cambio campo i toscani pareggiano i conti sfruttando le uniche incertezze difensive della partita dei ragazzi del manager Gonzalez. L’esperto lanciatore fiorentino Rodà ed il biancoblu D’Amico dominano sui rispettivi attacchi conducendo la partita in perfetta parità fino alla settima ripresa quando l’Heila Poviglio torna in vantaggio grazie alla volata di sacrificio di D’Amico. La risposta fiorentina non tarda ed all’attacco fiorentino il risultato è ancora in pareggio per 2 a 2. All’ottava ripresa il manager Gonzalez indovina il cambio giusto mandando nel box di battuta il giovanissimo Prisecariu che si guadagna il cuscino di prima con una valida al centro e successivamente segna il punto del definitivo vantaggio povigliese per 3 a 2. La sfida serale inizia sotto una buona stella per Giovanardi e compagni, che già al primo inning conducono per 3 a 0. Il partente povigliese Arcolà fa buona guardia sul monte di lancio fino al secondo inning quando la Fiorentina accorcia le distanze con due punti. Al quarto attacco il giovane Sandhu incrementa il vantaggio biancoblu sfruttando un errore difensivo ma al quinbto i toscani pareggiano i conti. Ad arginare la voglia di rivincita fiorentina ci pensa il rilievo Khalid che con la sicurezza del veterano addomestica le mazze avversarie concedendo solo un punto fino all’ottavo inning. Sul risultato di parità per 5 a 5 il fiorentino Rinaldi colpisce duramente il closer veterano Giovanardi regalando il definitivo vantaggio per 8 a 5 alla squadra di casa. Con questo ottimo pareggio i ragazzi del manager Gonzalez confermano una crescita costante di condizione e rendimento che lascia ben sperare per il proseguimento del campionato. Nelle altre sfide del girone D si dividono la posta in palio sia lo Junior Parma contro i Dynos Verona che il Cagliari impegnato a Pianoro. La prossima settimana il campionato osserva il turno di riposo pasquale mentre la domenica successiva capitan Salardi e compagni ospiteranno sul diamante di via Gruara a Poviglio i Dynos Verona.