Academy Nettuno Under18 campione regionale!

Pubblicato il Ago 2 2017 - 6:50pm by Roberto Minnocci

Il team Academy Nettuno Under18 vince il campionato regionale di categoria, battendo nell’ultimo recupero del campionato i rivali del San Giacomo, staccando anche il biglietto per i playoff. È stata una stagione positiva, fino a questo momento, per la squadra di Camillo Martufi, Claudio Cecconi e Frankie Russo, con i ragazzi del roster impegnati nel torneo regionale e, contemporaneamente, nel campionato di SerieB, sotto i colori dell’Insieme Latina, con risultati soddisfacenti in entrambi i tornei. Giovedì scorso gli accademisti hanno giocato una gara decisiva per la classifica,opposti ai pari età del San Giacomo, l’incontro è stato disputato con la solita carica agonistica, dettata anche dal campanilismo e dalla voglia di raggiungere il traguardo dei Playoff Nazionali. Ne è scaturito un match equilibrato nelle fasi iniziali, fino al terzo inning, poi l’Academy si è portata decisamente in vantaggio, 5-1, chiudendo definitivamente i conti nella quinta ripresa, con altri sei punti a referto: 11-1. Nel finale gli ospiti accorciavano le distanze, ma la formazione di Martufi chiudeva con sicurezza, portando a termine un successo convincente: Academy vs. San Giacomo 11-5. Dunque, un’affermazione meritata che vale per tre traguardi: la supremazia cittadina, il passaggio alle fasi successive nazionali, e infine il titolo di Campioni Regionali U18. Primo posto ottenuto con un ruolino di sette vittorie e una sconfitta, davanti al San Giacomo e al Cali Roma, in un girone composto, purtroppo, da tre squadre soltanto. Adesso si dovrà lavorare sodo per cercare di acquisire successi e prestigio anche fuori dai confini del Lazio, cercando di mettere la ciliegina sulla torta, magari proprio quella tricolore. Intanto però ci complimentiamo con tutti i ragazzi, per i risultati fin qui ottenuti.

Roster Academy Nettuno U18: Bilancioni, Calisi, Cecconi, Cianfriglia, De Angelis, De Baggis, Di Magno, Di Stefano, Dicorato, Federici, Ludovisi, Marrone, Massimi, Pavone, Piras, Politi, Ricci, Sarrocco, Viburno. Staff: Martufi, Cecconi, Russo.