L’Atoms Chieti punta allo scudetto Under21 di softball

Pubblicato il Set 12 2014 - 3:16pm by Virginia Gigante

L’Atoms’ Softball Chieti è tra le prime quattro squadre Under 21 d’Italia. E sabato 13 e domenica 14 settembre andrà a Bologna a giocarsi la Final Four per l’assegnazione del titolo nazionale. Un piazzamento prestigioso per la squadra del presidente Luigi Salvatore che, dopo le 14 vittorie ottenute quest’anno nel Campionato di serie A2, concluso ad agosto, ora vuole ben figurare anche a livello giovanile. L’impresa sarà dura, visto il blasone delle altre tre pretendenti: si comincia sabato alle 14 contro le Under 21 di Bollate, principali candidate alla vittoria finale. Domenica invece, l’Atoms’ torna in campo contro Fiorini Forlì e Old Parma, rispettivamente alle 9.30 e alle 12.00.  Impresa a dir poco difficile per le ragazze teatine che dovranno vedersela contro formazioni che militano già tutte nel campionato di A1 e che da sempre hanno occupato il podio delle giovanili nazionali. Ma la squadra del manager Enrico Obletter non ha nulla da perdere. Dopo aver battuto la Roma con un netto 17-2 nella fase eliminatoria, ora l’Atoms’ cercherà di ben figurare anche in questa Final Four, ben sapendo di non partire tra le favorite. Una finale che servirà soprattutto a fare esperienza, vista la giovane età di molte giocatrici che per la prima volta si ritrovano ad affrontare un palcoscenico nazionale. Su tutte spiccano le giovanissime Grazia Zuccarini, Marta Emiliani e Lorenza Esposito (classe 1999), su cui la società punta molto in chiave futura.