A2 Softball, Bulls a segno due volte sul Dynos Verona

Pubblicato il Mag 20 2014 - 9:00am by Redazione Baseballmania

Anche sabato 17 maggio ha riservato buoni risultati alla squadra delle BULLS Rescaldina nel campionato di serie A2 softball. Le ragazze del Presidente Locati si sono infatti imposte sui Dynos per 13 – 3 ( 5^ ripresa ) e 3 – 0 sul diamante ospite di Verona.

Ancora una volta buona prova delle pedane di lancio – Alice Albé e Beatrice Zappa nella prima gara e Bianca Messina Garibaldi nella seconda, ricevute da Marta Rizzoli, Chiara Ambrosi e Laura Colombo.  E proprio la batteria Messina – Colombo ha intessuto una splendida partita, ottenendo una preziosa shutout con 0 punti concessi e 10 strike-out.

Il collettivo ha ben reagito in attacco, dove si è distinta ancora una volta Laura Colombo (6 valide su 8 turni).

La prima partita, iniziata all’insegna dell’equilibrio, ha visto i BULLS prendere il largo al secondo inning con uno “ strappo 2 da 5 punti  e le valide di Ferrari, Albé, Taiè e Casati. Negli inning successivi Rescaldina consolidava il vantaggio e concedeva solo alla quinta ripresa tre punti agli avversari.

La seconda gara si è dimostrata più ostica nella fase di attacco grazie alla buona prestazione della giovane lanciatrice avversaria  Gorgoni, che in sette riprese ha concesso solo 5 valide e 3 punti.
Le ragazze in nero-arancio hanno segnato subito alla prima ripresa con valida di Bianca Messina, spinta avanti dalla battuta valida di Laura Colombo e dalla battuta di Alice Albé. Per le seguenti 5 riprese, però, non sono riuscite a concretizzare la loro azione offensiva, mentre in difesa una ottima Bianca Messina, ricevuta magistralmente da Laura Colombo, guidava la squadra mantenendo il risultato a 0 punti per i Dynos.
Alla sesta ripresa Rescaldina segnava con l’entrata in base di Laura Colombo su triplo e gioco spremuto di Valentina Ferrari, mentre al settimo un ennesimo triplo della solita Laura Colombo portava a segno Bianca Messina, entrata per base per ball.

Grande soddisfazione in casa BULLS, dunque, ma lo sguardo è già rivolto al big match di sabato prossimo a Saronno contro le padrone di casa, attualmente in lotta per la testa della classifica.