Concluso il torneo Faster Teens a Cervignano

Pubblicato il Feb 24 2015 - 8:20pm by Redazione Baseballmania

Con una finale tra le squadre di casa dei Tigers di Cervignano, si è chiusa l’edizione 2015 del torneo indoor allievi organizzato dal sodalizio cervignanese.

Le squadre partecipanti sono state sei : Castionese,White Sox,Ducks,NBP e le due squadre dei Tigers nate anche dalle collaborazioni con i Rangers di Redipuglia e Castionese. Il regolamento e la pianificazione del torneo è stato finalizzato dai dirigenti delle varie squadre, in modo da garantire più baseball possibile agli atleti in preparazione per l’imminente stagione, senza crearsi problemi di casacca ed appartenenza. Nei 36 inning disputati, si è visto certamente del buon baseball, con giocate difensive quali doppi giochi quasi impensabili negli spazi ristretti di una palestra.

Il miglior battitore della giornata è risultato Andrea Samsa dei NBP, mentre il miglior braccio dal monte è risultato Matteo Sguassero dei Tigers del manager Papo con 9 k in tre inning.

Il presidente Ricciarelli ha voluto in chiusura di evento, ricordare quanto sia dovuto nel mondo del baseball, di far fronte comune fra le società, ponendo, quando risulti necessario per allargare la base del movimento, alcune risorse in comune.

Il Cervignano Baseball chiude con questo torneo il trittico di tornei principali nella stagione invernale indoor (Hitting Kids, Winter League, Faster Teens) oltre ad alcuni circuiti dedicati al minibaseball, che hanno visto ben oltre 170 atleti esibirsi al palazzetto comunale di Cervignano del Friuli, dalle categorie del minibaseball, ragazzi fino agli allievi. Il tutto grazie all’impegno dei dirigenti,tecnici,classificatori e soprattutto dei genitori a cui va un plauso ed il ringraziamento della società.