Scroll to Top

Ezio Cardea
Ezio Cardea

Nato a Milano il 9/12/1936, ha svolto attività come giocatore e come tecnico dal 1948 al 1980 partecipando ai campionati di prima serie dal ’55 al ’72, quasi sempre in società milanesi. Abbandonato il campo per impegni di lavoro, ha continuato a collaborare saltuariamente con società milanesi in supporto alle squadre giovanili e all'attività presso le scuole. A contato col baseball praticamente dal dopoguerra ai nostri giorni, ne conosce la sua evoluzione e ne ha evidenziato fin dal 1980 le criticità: prima fra tutte, a suo avviso, quella creatasi a causa della tendenza delle varie amministrazioni federali a potenziare il livello del campionato di punta fino a creare una frattura col resto del movimento, frattura insormontabile se non con l’'ingaggio di una forte percentuale di atleti d’oltre oceano.

Non conoscendo personalmente Nino Micali e Antonio Consiglio, ho approfittato della mia vacanza in Calabria per incontrarli. Benché per loro io sia poco...

L’interpellanza parlamentare ad opera di due deputati del Movimento 5 Stelle è un fulmine a ciel … poco sereno per tutto ciò che di negativo e di...

Castagnini  nel suo secondo intervento punta il dito sui tempi morti ed evidenzia tutti quei comportamenti di giocatori, manager ed arbitri che certo...

Smantellato l’”alibi” della crisi, ci vuole ben poco per sbarazzarsi dell’altra “vulgata” che vorrebbe l’ “alto livello” del primo campionato...

Paolo Castagnini,  l’attuale  Coordinatore delle Accademie Regionali e membro del CNT,  apre una serie di articoli   (“Una nuova immagine del baseball “)...

Ho letto sul sito di Schiroli il suo pensiero sulla “comunicazione” nell’articolo “Baseball e comunicazione: riflessione di un addetto stampa”...