SerieA2, per il Settimo una vittoria nella trasferta a Cervignano

Pubblicato il Giu 12 2019 - 11:32pm by Redazione Baseballmania

Settimo Baseball torna dalla lunga trasferta in quei di Cervignano con una vittoria ed una sconfortante sconfitta.
Nel weekend precedente era tornato finalmente il bel tempo per giocare a baseball ed a Settimo i ragazzi di Ernesto Wong avevano colto anche il primo successo nella fase ad intergirone di A2 spartendosi la posta nel doppio incontro con gli emiliani Longbridge 2000 ASD.
Il periodo non dei migliori, le sconfitte che lasciano il segno, i musi lunghi che non aiutano nè in allenamento nè in gara, ma finalmente qualcosa era cambiato ed i primi segnali si erano visti.
Le due neopromosse dei rispettivi girone A e B erano tutte due potenzialmente in grado di aggiudicarsi i due incontri ma entrambe giovani e poco esperte della categoria, risultato: si erano dovute accontentare di una vittoria a testa.
In gara1, al mattino, manager Wong apportava modifiche nella abituale sequenza di lanciatori e ritrovava, con il rientro a pieno regime di Varalda, il lineup ideale.
Nei primi due inning due ottimi doppi giochi toglievano da situazioni imbarazzanti il giovane e timido pitcher partente Salvatore mentre in attacco i contatti erano buoni ed in breve, già dal quinto inning, la resa emiliana era evidente tanto che a Settimo non restava che amministrare il vantaggio e chiudere all’ottavo per manifesta.
LONGBRIDGE2000 0000200
SETTIMO 0263002
Gara2, nel pomeriggio, caratterizzata da una sostanziale parità fra le due formazioni.
Iniziale vantaggio di Settimo, pareggio, poi un bel doppio di Ferini per allungare di due punti e bolognesi che tornavano a casa salvando una giornata che si era messa male.
LONGBRIDGE2000 000200020
SETTIMO 011000000
In questo fine settimana a Cervignano il primo caldo si è fatto sentire soprattutto nell’interminabile gara2 di domenica durata ben quattro ore e venti minuti.
Per comprendere quale possa essere stato il gioco espresso dalle due formazioni, gli stati d’animo dei protagonisti, la girandola di emozioni e l’andamento delle due partite bisogna leggere i seguenti dati: sabato gara1 i lanciatori concedono, incredibilmente, 19 basi per ball ed i lineup ottengono 22 valide e 3 errori; domenica gara2 addirittura 23 le basi per ball concesse e 23 le valide con 5 errori, senza contare tutte le incertezze difensive e le scelte tattiche discutibili non rilevabili dagli scorers ma influenti sulle dinamiche del gioco.
GARA1
SETTIMO 000104113
CERVIGNANO 100000110
GARA2
SETTIMO 01130004
CERVIGNANO 00200237
Risultato è che i ragazzi di Wong hanno fatto un passo avanti ed un passo in dietro, quindi il lavoro è ancora lungo per riuscire a trovare continuità di rendimento ed è imminente il girone di ritorno.
Nel prossimo ed ultimo turno Settimo ospiterà il Bolzano, avversario proibitivo, secondo in classifica di intergirone, contro cui sarà necessaria la miglior prestazione di ogni singolo giocatore se si vorrà pensare quantomeno di non sfigurare.