A Federale, torna il sereno a Collecchio. Vittoria nel recupero contro Sala Baganza

Pubblicato il Mag 29 2014 - 8:15pm by Redazione Baseballmania

Torna alla vittoria il Collecchio baseball nel recupero del derby di andata contro il Sala, sul diamante di casa.

Partita gradevole, ben giocata da entrambe le squadre, vinta dalla squadra che ha saputo capitalizzare meglio le poche occasioni della partita.

Si è rivisto il Collecchio di inizio stagione, quello solido sul monte e preciso in difesa, che aveva consentito alla squadra di scalare le prime posizioni in classifica prima delle debacle contro Oltretorrente e Novara, mentre l’attacco continua pericolosamente a latitare.

Bisogna notare che il Sala aveva sul monte i propri lanciatori di punta, Leoni e Corsi, due autentiche sicurezze sul monte, che l’attacco collecchiese ha provato a scalfire con 7 valide, anche se di queste ben 5 sono attribuibili alla coppia Casarotto-Gandolfi.

 

La gara – Veniamo alla cronaca, sul monte si sfidano Dazzi e Leoni come partenti, anche se l’insolito match infrasettimanale costringerà i due manager a fare molta attenzione al numero di lanci dei propri pitcher, mentre tra le fila collecchiesi rientra dopo due settimane di stop l’interbase Lanfranchi, che avrà il merito di ridare sicurezza al reparto difensivo.

Come detto prestazione maiuscola di tutti i lanciatori utilizzati, che produrranno una shutout combinata con sole 4 valide concesse agli ospiti, secondi in classifica.

Francesco Dazzi lancia tre riprese praticamente perfette, concedendo una valida a fronte di tre kappa, e lascia il monte al quarto al veneto Guarda.

Il Collecchio aveva sbloccato il risultato al secondo, valida di Casarotto in apertura di ripresa, Gandolfi lo porta in terza con un singolo sulla destra e tocca a Ferrarini colpire la volata di sacrificio su Ferretti che spinge a casa il vicentino.

Il risultato rimane invariato fino al sesto, quando sul monte salese c’è l’ex Lorenzo Corsi, sostituto di Leoni dal quarto inning: Casarotto (3/4) apre ancora con un singolo trasformato in un doppio dall’errore di tiro del seconda base ospite, Fontana lo spinge avanti con una perfetta battuta a destra e Gandolfi (2/3) esplode in un doppio lungolinea che porta il risultato sul 2-0.

Al resto pensano Matteo Spada, che risulterà il vincente, e Lorenzo Dallaturca, alla sua prima salvezza in stagione, ammutolendo le pericolose mazze salesi.

L’olandese Van Heydoorn invece non ha avuto nessuna possibilità di battuta, ricevendo 4 basi per ball nei quattro turni, di cui 3 intenzionali.

 

Recupero – Collecchio ore 20.30

 

R

H

E

SALA BAGANZA

0

4

2

COLLECCHIO

2

7

1

V: Spada (2-1; 3.77)

P: Leoni (3-1, 1.41)

Sv: Dallaturca (1, 3.77)

 

Situazione – Con questa vittoria ritorna un po’ di sereno in casa collecchiese, agguantando il gruppone di squadre a media .500, con sette vinte e sette perse, anteprima di un girone di ritorno che sarà combattutissimo per stabilire le squadre che accederanno alla Postseason.

Domenica, ore 10,30 e 15,30 allo Stuard di Parma andrà in scena il derby di ritorno contro la Crocetta, e saranno già partite da soldi contro una formazione pari classifica, in piena lotta per i Playoff.

 

Classifica

Squadre

V

P

%Pct

BOLLATE

10

3

.769

SALA BAGANZA

7

5

.583

MILANO UNITED

7

7

.500

CROCETTA

7

7

.500

PIACENZA

7

7

.500

COLLECCHIO

7

7

.500

NOVARA

5

9

.357

OLTRETORRENTE

5

9

.357